Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI    

L'Arquatese Valli Borbera passa di misura a Trofarello

Partita di andata degli ottavi della Coppa Italia di Promozione

 

TROFARELLO – L'Arquatese Valli Borbera espugna di misura, 0-1, in casa del Trofarello nella gara di andata degli ottavi di finale della Coppa Italia di Promozione. I biancorossi, scesi in campo con il 4-3-3, hanno concesso spazio ai giocatori meno utilizzati nelle prime partite di campionato. Nell'undici titolare sono partiti i 2000 Fiore e Bonino, nella scorsa stagione a Pavarolo, e con Solimeno che tra i pali ha permesso a Migliore di rifiatare. Gli alessandrini si sono invece schierati con il 4-2-3-1 con il trio Minopoli-Vera Angulo-Zoppellaro alle spalle dell'unica punta di ruolo Philip.

 

Dopo 15' di gioco Philip veniva atterrato in area da Arlorio e l'arbitro concedeva il rigore che lo stesso attaccante trasformava. I biancorossi provavano quindi a reagire e costruivano la migliore occasione al 25' con un serpentina tra tre uomini di Savasta che da fuori area chiamava Benedetti ad una impegnativa respinta in tuffo. Al 35' gli ospiti rimanevano quindi anche in dieci dopo l'espulsione diretta di Minopoli che calciava la sfera a gioco fermo contro Davide De Salvo, appena atterrato a metà campo da Vera Angulo. Dopo 4' veniva concesso un penalty al Trofarello per fallo di Daga ai danni di Mainardi con Francesco De Salvo che dagli 11 metri calciava però debolmente tra le braccia di Benedetti.

 

 

Nella ripresa i trofarellesi inserivano anche il bomber Pivesso che si metteva in mostra al 21' senza però inquadrare lo specchio della porta. Al 26' il tiro di Mainardi veniva invece ribattuto da un difensore alessandrino mentre al 41' il colpo di testa di Arlorio sul calcio d'angolo di Favaretto veniva neutralizzato da Benedetti. L'ultima occasione il Trofarello la costruiva allo scadere dei 7' di recupero con la deviazione del neo entrato Simone Romano che terminava alta. La qualificazione ai quarti si deciderà in terra alessandrina il prossimo 17 ottobre.

 

Trofarello-Arquatese Valli Borbera 0-1 (0-1)

TROFARELLO: Solimeno 5,5 Bongiovanni 5,5 (25' s.t. Tonso s.v.) Salacone 6 (9' s.t. Pivesso 6,5) Fiore 6 Macario 6 Arlorio 5,5 Davide De Salvo 6 (35' s.t. Ardissone s.v.) Francesco De Salvo 5 Bonino 6 (29' s.t. Simone Romano s.v.) Savasta 6,5 (20' s.t. Favaretto 6) Mainardi 6,5. 12 Migliore 15 Andrea Romano 17 Sollazzo 19 Mezzo. All. Davide Abbienti, in panchina Orazio Falciano.

ARQUATESE VALLI BORBERA: Benedetti 6,5 Daga 5,5 (39' s.t. Nasci s.v.) Trapasso 6 Massone 6 (47' s.t. Maldonado s.v.) Firpo 6 Bonanno 6 Minopoli 4,5 Spiga 6 Philip 6,5 (29' s.t. Fahmy s.v.) Vera Angulo 6,5 (49' s.t. Petrosino s.v.) Zoppellaro 6 (19' s.t. Torre 6). 12 Bottazzi 14 Motta 18 Manzati. All. Roberto Pastorino.

TERNA ARBITRALE: Leone di Collegno (Mandarino di Bra e Nasso di Cuneo) 6.

RETE: 15' p.t. Philip su rigore.

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da Corrado Cagliero il 26/09/2018
Tempo esecuzione pagina: 0,99064 secondi