Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI    

Morra trascina la Pro Vercelli alla vittoria contro la Carrarese

Vai alla galleria

VERCELLI – Maccarone e Tavano? Macchè. E' Claudio Morra l'assoluto protagonista di Pro Vercelli-Carrarese 3-1, anticipo della quinta giornata del girone A di serie C andato in scena allo stadio “Silvio Piola”. L'attaccante scuola Toro ha infatti realizzato una pregevole tripletta contro la formazione toscana, capolista con 10 punti totalizzati in 4 gare e soprattutto un bottino di 13 reti realizzate, con una media di oltre 3 gol a partita, contro le sole 4 subite. Tra ricorsi, slittamenti e sentenze discutibili, i vercellesi non sono scesi in campo nelle prime 3 giornate e proprio contro i toscani hanno giocato la prima ufficiale davanti al proprio pubblico.

 

Capitan Mammarella e compagni non hanno tradito le attese e sono scesi in campo con il coltello tra i denti giocando un calcio semplice ed efficace e finendo con il ridimensionare i toscani dai nomi altisonanti in rosa. La Pro Vercelli è scesa in campo con il 4-2-3-1 mentre i toscani di Silvio Baldini, ex allenatore di Empoli e Parma in A, hanno risposto con il 4-4-2.

 

Le “bianche casacche” scendono in campo con aggressività e intensità, atteggiamento che finisce con l'intimorire gli ospiti. Bastano solo 15' alla Pro Vercelli per sbloccare il risultato con Morra che si fa trovare pronto sul cross di Azzi dalla destra. Passano solo tre minuti e la squadra allenata da mister Grieco raddoppia ancora con Morra che si fa trovare pronto alla deviazione sull'angolo battuto da Gatto.

 

La prima sortita offensiva della Carrarese si registra quindi al 30' con Valente che, servito dall'assist di Tavano, va al tiro respinto da Nobile. Al 33' il portiere vercellese si fa trovare pronto dopo la combinazione Maccarone-Tavano conclusa con il tentativo dell'ex attaccante di Empoli e Roma. Al 39', invece, ancora Morra tenta il gol con un colpo di tacco sul traversone di Mammarella ma la sfera si perde sul fondo.

 

Ad inizio ripresa l'allenatore toscano Silvio Baldini prova a correre ai ripari inserendo Cardoselli per Pugliese e soprattutto Piscopo per Valente. Classe 1998, Kevin Piscopo è nativo di Vercelli ed ha militato nel settore giovanile del Santhià prima di approdare al Genoa con cui ha giocato negli Allievi e con la Primavera.

 

La musica però non cambia con Morra che al 12' sigla il 3-0 facendosi trovare pronto alla deviazione vincente sulla punizione di Mammarella. L'unico guizzo della Carrarese al 27' con Biasci che realizza il gol della bandiera con una pregevole girata dal limite dell'area. A quel punto la gara si avvia lentamente ai titoli di coda e al primo dei cinque minuti di recupero concessi dall'arbitro Foresta calcia da dietro Comi vedendosi sventolare il cartellino rosso diretto lasciando così i suoi in dieci.

 

Pro Vercelli-Carrarese 3-1

 

PRO VERCELLI (4-2-3-1): Nobile 6; Berra 6, Milesi 6, Crescenzi 6, Mammarella 7; Germano 6,5, Bellemo 6; Azzi 6,5 (43' s.t. Sangiorgi s.v.), Da Silva 7 (27' s.t. Gerbi s.v.), Leonardo Gatto 6 (20′ s.t. Massimiliano Gatto 6); Morra 8 (27′ s.t. Comi s.v.). 1 Moschin 5 Tedeschi 7 Cavaliere 19 Mal 24 Grillo 29 Iezzi 30 Foglia 31 De Marino. All. Vito Grieco.

 

CARRARESE (4-4-2): Borra 5,5; Rosaia 6, Luca Ricci 5,5, Agyei 5,5, Giacomo Ricci 6; Foresta 5, Pugliese 5,5 (1' s.t. Cardoselli 6); Caccavallo 5,5 (16′ s.t. Addiego Mobilio 5,5), Maccarone 5,5 (26′ s.t. Coralli s.v.), Tavano 6 (19' s.t. Biasci 6,5), Valente 6 (1′ s.t. Piscopo 6). 1 Mazzini 2 Carissoni 6 Alari 12 Rollandi 33 Karkalis. All. Silvio Baldini.

 

TERNA ARBITRALE: D'Ascanio di Ancona (Colinucci di Cesena e Della Croce di Rimini) 6.

 

RETI: 15' p.t., 18' p.t. e 12' s.t. Morra, 27' s.t. Biasci.

 

Galleria fotografica a cura di Angelo Tosco

 

 

 

 

 

 

 

Galleria fotografica
Print Friendly and PDF
  Scritto da Corrado Cagliero il 06/10/2018
Tempo esecuzione pagina: 1,81832 secondi