Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI    

Play-out Prima Categoria: si salva il Cambiano, Marentinese in Seconda

 

MARENTINO – Il Cambiano vince per 0-1 al “Gianella” la sfida dei play-out con la Marentinese e centra la salvezza condannando i collinari alla retrocessione in Seconda Categoria. Un'impresa quella centrata dai biancoverdi che hanno concluso in crescendo una stagione difficile evitando solo all'ultima giornata la retrocessione diretta per poi conquistare la permanenza nella categoria dopo la vittoria nella sfida decisiva. Piange invece la Marentinese che ha lungo cullato la possibilità di salvarsi direttamente senza dover disputare i play-out. Le due squadre sono scese in campo a specchio, con il 4-3-3. Nella sfida più importante della stagione, però, i collinari hanno dovuto fare i conti con le assenze pesanti in difesa di Sergio Marzano, squalificato, e di Dipietro, in Spagna per motivi di lavoro. Mister Manca è stato così costretto inventarsi terzino destro il centrocampista Nafissi. Nei cambianesi, invece, l'unica assenza è stata quella dell'infortunato Musolino.

Aveva un migliore approccio alla gara il Cambiano con Ingignoli che al 7' si trovava costretto a respingere il gran diagonale di Massera, poi Berruto calciava a sul fondo. Al 14' ci provava invece Lio dalla distanza ed il suo tentativo veniva neutralizzato in due tempi da Bellone. La sponda di testa di Ndiaye al 18' serviva sotto porta Aprà che da pochi passi a porta sguarnita alzava la mira. Alla mezz'ora Ingignoli si superava d'istinto sul colpo di testa ravvicinato di Pancotti. Sul rinvio, Castelli recuperava la sfera sulla trequarti e serviva in area Massera che piazzava la sfera sotto la traversa portando così in vantaggio i biancoverdi. Allo scadere del primo tempo era ancora Castelli a servire Berruto che da buona posizione calciava però alto.

Nella ripresa la Marentinese stringeva d'assedio la metà campo del Cambiano e sfiorava il pari al 13' quando, sull'uscita difettosa di Bellone sugli sviluppi di un corner, da pochi passi Davide Marzano alzava la mira. Al 20' Ndiaye faceva da sponda per Messina, il cui tiro veniva respinto di piede dell'estremo difensore cambianese, poi ancora Ndiaye andava alla conclusione che usciva a fil di palo. I collinari continuavano a creare mischie in area ma la retroguardia cambianese reggeva mantenendo la propria porta inviolata fino al triplice fischio finale che arrivava dopo 5' di recupero.

Marentinese-Cambiano 0-1 (0-1)

MARENTINESE: Ingignoli 6 Nafissi 6 Zambello 6 Aprà 5 (42' s.t. Franco s.v.) Lanfranco 5,5 Davide Marzano 5 Ndiaye 5,5 Messina 6 (34' s.t. Pavan s.v.) Diberti 5,5 (36' s.t. Ferreri s.v.) Veronese 6 (27' s.t. Marafioti s.v.) Lio 5,5 (49' s.t. Simone Manca s.v.). 12 Ronco 17 Bardi. All. Stefano Manca.

CAMBIANO: Bellone 6 Stoppa 6 Alis 6 Giordanetto 6 Pancotti 6 Casetta 5,5 Gasaro 5,5 (36' s.t. Vallelonga s.v.) Francini 6 Massera 7 Castelli 6,5 (32' s.t. Martinelli s.v.) Berruto 6 (23' s.t. Marco Rizzo s.v.). 12 Amarena 13 Marnetto 14 Ennas 16 Zarpellon 18 Acquaviva 20 Di Paolo. All. Claudio Rizzo.

ARBITRO: Stefano Piizzi di Vco 6.

RETE: 31' p.t. Massera.

NOTE: pomeriggio piovoso, terreno di gioco pesante ma in buone condizioni. Spettatori: 150 circa. Prima del fischio d'inizio osservato 1' di raccoglimento per commemorare la scomparsa di Ermelindo Bacchetta, ex presidente del comitato Piemonte Valle d'Aosta della L.N.D. Espulso: al 50' s.t. Aprà dalla panchina per proteste. Ammoniti: Casetta, Veronese, Pancotti, Bellone, Alis, Massera e Marafioti. Angoli: 3-4 (1-3). Partita di 97' (47'+50').

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da Corrado Cagliero il 19/05/2019
Tempo esecuzione pagina: 0,08490 secondi