Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI    

Edizione provinciale di Alessandria


Serie D: il Casale vince a Chieri e vola in vetta alla classifica

Vai alla galleria

 

CHIERI – Colpo esterno del Casale che vince per 1-3 a Chieri e si porta al comando della classifica. Una vittoria netta quella dei nerostellati che sin dalle prime battute di gioco hanno interpretato la gara nel migliore dei modi sfruttando tutti gli errori dei padroni di casa. Il Casale, con ben 4 ex tra campo e panchina (Villanova, Poesio e Di Lernia nell'undici titolare oltre a Miello entrato a partita in corso) si è presentato con il 4-2-3-1 con Coccolo nell'inedito ruolo di unica vera punta di ruolo con Mair ad agire largo a sinistra. Il Chieri, invece, è sceso in campo con il consueto 4-3-3 con la grande novità rappresentata dal giovanissimo Davide Tollardo, classe 2003 degli Allievi al debutto assoluto in serie D, al centro dell'attacco. I chieresi hanno dovuto fare a meno dell'infortunato De Riggi e dal 1' anche di Conrotto, bloccato da problemi intestinali.

Il Casale faceva la partita sin dai primi minuti e sbloccava il risultato al 16'. Melandri commetteva una leggerezza nel retropassaggio e serviva involontariamente Coccolo che si involava verso la porta e non lasciava scampo a Luppi. Al 24' Mosagna stendeva quindi lo scatenato Coccolo lanciato a rete e veniva espulso per fallo da ultimo uomo. Passavano una manciata di minuti ed i nerostellati raddoppiavano con Di Lernia servito dall'assist di Poesio. Lo stesso numero 8 del Casale al 32' sfiorava lo 0-3 colpendo la traversa con un tiro da fuori area a portiere battuto.

Ripresa. Pronti e via e Cintoi toccava in area col braccio il tentativo di Cecchi e provocava il rigore che Melandri non sbagliava accorciando le distanze. Il Casale, sempre in controllo del risultato, chiudeva quindi definitivamente i conti in contropiede ancora con Coccolo, servito dal lancio del neo entrato Lamesta.

 

Chieri-Casale 1-3 (0-2)

CHIERI: Luppi 5,5 Casanova 5,5 (21' s.t. Di Sparti 5,5) Pautassi 5,5 (33' s.t. Conrotto s.v.) Giacinti 5 Benedetto 6 Mosagna 5 Melandri 5,5 Cecchi 5,5 Tollardo 6 (29' p.t. Bellocchio 5,5) Varano 5 Yeboah 5,5 (26' s.t. Bragadin s.v.). 12 Bertoglio 15 Della Valle 16 Di Lorenzo 19 Barcellona. All. Massimo Morgia.

CASALE: Tarlev 6 Bianco 6 Villanova 6 Vecchierelli 6,5 (41' s.t. Brugni s.v.) Cintoi 5,5 Pinto 5,5 Coccolo 7,5 (45' s.t. Provera s.v.) Poesio 6,5 (26' s.t. Miello 6) Mair 6,5 (21' s.t. Lamesta 6,5) Di Lernia 7 Mullici 6 (33' s.t. Todisco s.v.). 12 Scatolini 14 Bytyci 17 Petrillo 20 Angelo Buglio. All. Francesco Buglio.

TERNA ARBITRALE: Mirabella di Napoli (Boggiani di Monza e Damiani di Trapani) 6,5.

RETI: 16' p.t. e 37' s.t. Coccolo, 26' p.t. Di Lernia, 1' s.t. Melandri su rigore.

NOTE: pomeriggio grigio e tipicamente autunnale con temperatura di poco superiore ai 10°. Terreno di gioco in condizioni accettabili. Spettatori: 300 circa con una cinquantina di sostenitori nerostellati nel settore ospiti. Prima della partita, il giocatore del Chieri Daniele Melandri è stato premiato come miglior giocatore del mese di ottobre. Espulsi: al 24' p.t. Mosagna per fallo da ultimo uomo ed al 43' s.t. Bellotto, allenatore in seconda del Chieri, per proteste. Ammoniti: al 28' p.t. Melandri, al 34' p.t. Di Lernia ed al 40' p.t. Cecchi, tutti per falli di gioco, ed al 31' s.t. Miello per simulazione. Angoli: 4-6 (1-3). Partita di 95' (45'+50').

Galleria fotografica di Angelo Tosco

Galleria fotografica
Print Friendly and PDF
  Scritto da Corrado Cagliero il 03/11/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



A Spinetta Marengo incontro con Moreno Longo per allenatori

SPINETTA MARENGO (AL) - “La programmazione dell'allenamento nel calcio”. E' l'incontro formativo rivolto ad allenatori e preparatori atletici organizzato dall'A.I.A.C. (Associazione Italiana Allenatori Calcio) Piemonte e Valle d'Aosta col supporto dei gruppi provinciali di Asti ed Alessandria. L'evento si svolgerà lunedì, 4 novembre, nella sal...leggi
01/11/2019

Bottino pieno del San Giacomo Chieri contro l'Arquatese Valli Borbera

CHIERI – Rompe il ghiaccio il San Giacomo Chieri che col classico risultato all'inglese, 2-0, regola l'Arquatese Valli Borbera. Una vera e propria boccata d'ossigeno per i biancoblù allenati da mister Migliore che nelle prime 5 giornate avevano conquistato il magro bottino di 2 punti. I chieresi sono scesi in campo in formazione rimaneggiata g...leggi
13/10/2019

Gli Allievi Fascia B del Psg in semifinale di Coppa Piemonte

  PAVAROLO – Il Psg regola 3-0 l'Arquatese Valli Borbera e stacca il biglietto per le semifinali della Coppa Piemonte degli Allievi Fascia B. I collinari di mister Guidoni, a cui sarebbe bastato un pareggio per passare il turno, hanno sofferto nella prima parte di gara per poi prendere il largo alla distanza. Per gli alessandrini, invece, l'unico...leggi
08/06/2019

La serie C parte con un derby piemontese

Partirà ufficialmente mercoledì 19 settembre il campionato di serie C 2018-2019. Ai nastri di partenza si presenteranno 59 squadre suddivise in 3 raggruppamenti. La data infrasettimanale di inizio è stata scelta per dare la possibilità alle società di risolvere le questioni logistiche relative alle trasferte. Con una deroga, per&ograv...leggi
13/09/2018

Coppa Italia serie D: Chieri, che lezione dal Casale!

  BORGARO TORINESE – Clamoroso al “Righi”, teatro della sfida dei trentaduesimi di finale della Coppa Italia di serie D tra il Chieri ed il Casale vista l'indisponibilità dell'impianto chierese del “De Paoli”. Sono i nerostellati a staccare il biglietto per i sedic...leggi
09/09/2018



Tim Cup, il sorteggio del primo turno: Salernitana-Alessandria

L'Alessandria affronterà la Salernitana nel primo turno della Tim Cup 2014-2015. Ecco tutti gli accoppiamenti e le date della competizione: Albinoleffe-Renate Benevento-CorreggeseCatanzaro-AkragasComo-MatelicaCremonese-CosenzaFeralpiSalò-SantarcangeloL'Aquila-AltovicentinoLecce-FolignoJuve Stabia-PratoMonza-...leggi
22/07/2014

Alessandria: Andrea Zanchetta riparte dalla Berretti dopo la Juve

Ripartirà dalla Berretti dell'Alessandria, come annunciato su Italiagol, l'avventura da allenatore di Andrea Zanchetta, quest'anno alla guida della Primavera della Juventus, sostituito poi in corsa da Fabio Grosso. Zanchetta non è l'unico volto nuovo del settore giovanile dell'Alessandria che affida gli Allievi nazionali a Salvaggio, gli Allievi '99 a Chicco Lombardi e i Gio...leggi
10/07/2014

Seconda categoria: grossa squalifica ad Alessandria

Anche dalla delegazione di Alessandria è arrivata una squalifica niente affatto breve: ben un anno e mezzo ad un dirigente, in questo caso della società Luese del comune di Fubine. Ecco il testo dal comunicato. A CARICO DIRIGENTI INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’ FINO AL 9/ 9/2015 ARCOLITE NATALINO (LUESE) ...leggi
12/03/2014

Acqui, la Corte federale dà ragione a Maiello

  Dopo estati e stagioni vissute un po' sul filo del rasoio, giunge al suo epilogo istituzionale la lotta legale tra la "società Acqui" e l'ex presidente Antonio Maiello. L'ex numero uno, tra i protagonisti della vicenda che portò alla non iscrizione in D dei bianchi, scongiurando poi la radiazione grazie al "salvataggio" in agosto da parte di veri cuori-Acqui, fu ...leggi
17/11/2013



Novese: presentazione della nuova sede sociale

Venerdì 18 ottobre andrà in scena la presentazione ufficiale della nuova sede sociale della Novese. La presentazione si svolgerà presso Piazza delle Piane, numero 3, Palazzo Negrone alle ore 16.00. Seguirà sacra benedizione alle ore 17.00 da parte di Monsignor Martino Canessa di tutte le squadre facenti parti della Società Biancoceleste presso la Chiesa della ...leggi
08/10/2013

Giovanili / L'Alessandria riscatta il cartellino di Carlomagno

Giuseppe Carlomagno, attaccante classe 98, è a tutti gli effetti un giocatore dell'Alessandria, che ha riscattato l'intero cartellino dalla Pro Vercelli. Decisiva la volontà del ragazzo di rimanere all'Alessandria (dove l'anno scorso era solo in prestito) e di giocarsi le sue carte al servizio di Maurizio Ferrarese....leggi
28/08/2013


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,06308 secondi