Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarĂ  resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI    

ULTIME NEWS


<< precedente   successiva >>   

Al Torino la terza edizione dell'Atla Cup

CHIERI – Trionfo del Torino nell'Atla Cup, torneo internazionale riservato agli Esordienti 2007. Giunta alla terza edizione, la kermesse organizzata dal Chieri ha dato spettacolo sugli spalti e soprattutto in campo dove si sono sfidate alcune tra le più forti realtà del panorama professionistico italiano e non solo. Alla manifestazione si è presentata ai nastri di partenza anche la squadra giapponese dell'Urawa Red Diamonds, team professionistico fondato nel 1950 come sezione calcistica del circolo sportivo aziendale delle industrie pesanti Mitsubishi. L’Atla Cup nasce dalla volontà di Luca Gandini, presidente del Calcio Chieri 1955 e Ceo di Atla, azienda attualmente leader del mercato service di turbine a gas, con un’ottima reputazione...leggi
19/09/2018, Corrado Cagliero, ULTIME NEWS

L'Open Day del Boves Mdg targato Torino F.C. Academy

BOVES (CN) - Una giornata di calcio, vissuta con impegno e passione sia dentro che  fuori dal campo. L´Open Day del "Renato Boggione" ha dato  ufficialmente il via alla collaborazione tra Boves MdG e Torino F.C. Academy, progetto volto a far crescere il settore giovanile rossoblu. Il responsabile tecnico granata Umberto Esposito ha tenuto specifiche  lezioni frontali a tutti gli allenatori e dirigenti delle giovanili  bovesane, specificando, con particolare attenzione, i concetti riguardanti la gestione del gruppo, le metodologie di allenamento e la disciplina.   Dalla teoria si è passati alla pratica con le squadre giovanili del Boves MdG in campo per esercizi di tecnica ed abilità, a rotazione sul campo principale dell´impi...leggi
19/09/2018, redazione_piemonte, ULTIME NEWS

Vittoria al fotofinish del San Giacomo Chieri contro il Cit Turin

  CHIERI – Prima vittoria stagionale del San Giacomo Chieri che regola con un rocambolesco 4-3 il Cit Turin in una gara ricca di colpi di scena e di emozioni. I biancoblu allenati da mister Ballario hanno così mosso la classifica dopo il passo falso di Valenza, mentre i torinesi sono rimasti al palo dopo aver già perso alla prima giornata in casa nel derby contro la Cbs. Le due squadre sono scese in campo con il 4-3-3 a specchio con i chieresi che hanno proposto Luisi a guidare in attacco affiancato ai lati da Velardita ed Oddenino.   Era la squadra chierese a fare la partita ed a trovare il pareggio al 26' con un colpo di testa di Tigani, lasciato tutto solo sul secondo palo sul corner battuto da Canavese. Dopo 18' dall'inizio della ripresa a causa di ...leggi
18/09/2018, Corrado Cagliero, ULTIME NEWS

Serie D: ko casalingo del Bra col Ligorna

BRA – Ha male alle gengive o la lama necessita dell’arrotino? Dov’è finito il Bra che, a prescindere dal risultato, giocava fino a qualche tempo fa col coltello tra i denti, divertendo e divertendosi? Mesta ed arrendevole esibizione casalinga dei giallorossi che non riescono per almeno un’ora a battere un colpo ed incassano un gol per tempo da un eccellente e risoluto Ligorna, al termine di un confronto ad armi impari sotto tutti i punti di vista.   Mister Daidola docet, ma il 4-3-1-2 applicato ad una scolaresca con poco mestiere, forse troppo rinnovata e ringiovanita, per adesso fatica a decollare e va ad infrangersi puntualmente contro un avversario a dir poco lucido e coeso. Le assenze dei lungodegenti Dolce e Tettamanti stanno pesando come macigni,...leggi
16/09/2018, Angelo Tosco, ULTIME NEWS

Serie C: rinviate le partite di Novara e Pro Vercelli

Sono state ufficialmente rinviate a data da destinarsi le partite di Novara e Pro Vercelli. Attraverso un comunicato ufficiale la Lega Pro ha fatto slittare anche le partite di Catania, Robur Siena e Ternana. La decisione è stata presa dopo l'accoglimento da parte del Tar del Lazio dei ricorsi presentati da Pro Vercelli e Ternana riaprendo così le possibilità di ripescaggio in serie B.   "Tanto perché dette società – si legge nel dispositivo ufficiale - hanno avanzato apposita istanza di rinvio richiamando da un lato quanto stabilito dal Tar Lazio con i decreti monocratici innanzi indicati, e dall’altro comunicando che nelle prossime ore avvieranno innanzi allo stesso Tar Lazio ricorso analogo a quello proposto dalle Società T...leggi
15/09/2018, Corrado Cagliero, ULTIME NEWS

Serie C al via: il programma della prima giornata

  Primo turno di serie C spezzatino. Dalla seconda giornata, però, si tornerà al format dei primi 3 mesi con il girone C in campo al sabato e i gironi A e B alla domenica. Domenica sera al “Moccagatta” di Alessandria si disputerà la sfida tra la Juventus B e l'Alessandria con calcio d'inizio fissato alle 20,30 e diretta televisiva su Sportitalia. Contemporaneamente si disputerà anche la partita che metterà di fronte il Pontedera ed il Novara.   Alle 20,30 di lunedì, 17 settembre, allo stadio “Silvio Piola” di Novara il neopromosso Gozzano sfiderà invece la compagine ligure Virtus Entella, reduce da una amara retrocessione e dal mancato ripescaggio nella categoria cadetta. Sempre lunedì, ma con in...leggi
15/09/2018, Corrado Cagliero, ULTIME NEWS

La serie C parte con un derby piemontese

Partirà ufficialmente mercoledì 19 settembre il campionato di serie C 2018-2019. Ai nastri di partenza si presenteranno 59 squadre suddivise in 3 raggruppamenti. La data infrasettimanale di inizio è stata scelta per dare la possibilità alle società di risolvere le questioni logistiche relative alle trasferte. Con una deroga, però, le partite possono essere anticipate anche a domenica 16 o a lunedì 17 settembre.   Dopo i mancati ripescaggi in serie B di Pro Vercelli e Novara, sono ben 5 le formazioni piemontesi inserite nel girone A. Ad aprire il programma della terza serie nazionale sarà subito la sfida tra Juventus Under 23 e Alessandria che si giocherà al “Moccagatta” con i grigi che giocheranno formalmen...leggi
13/09/2018, Corrado Cagliero, ULTIME NEWS

Coppa Italia serie D: il Bra eliminato ai rigori dall'Unione Sanremo

      BRA - La lotteria dei calci di rigore ha sorriso all'Unione Sanremo e voltato le spalle al Bra che, ai trentaduesimi di finale, è stato costretto ad abbandonare la competizione. Nel caldo pomeriggio di ieri, al "Bravi", Bra e Sanremese si sono affrontate per la Coppa Italia di Serie D. Un gol per parte al termine dei tempi regolamentari ed entrambi nella ripresa: aveva aperto le danze Casolla per i padroni di casa, Fall ha ristabilito la parità ai titoli di coda. Braidesi (in divisa nera con inserti giallorossi) in campo con: Bonofiglio; Brancato, Rossi, Bettati, Sana; Vergnano, Barale, Ghidinelli; De Souza; Casolla, Giglio. Vistosa trattenuta al limite dell'area, e proseguita dentro, ai danni di Giglio (minuto 12) ma per il direttore di gara &egr...leggi
10/09/2018, redazione_piemonte, ULTIME NEWS

Coppa Italia serie D: Chieri, che lezione dal Casale!

  BORGARO TORINESE – Clamoroso al “Righi”, teatro della sfida dei trentaduesimi di finale della Coppa Italia di serie D tra il Chieri ed il Casale vista l'indisponibilità dell'impianto chierese del “De Paoli”. Sono i nerostellati a staccare il biglietto per i sedicesimi regolando per 1-3 gli azzurri di Manzo. La squadra allenata da mister Buglio ha così fatto la terza vittima illustre dopo aver eliminato il neopromosso Stresa nel preliminare ed il Borgosesia nel primo turno vincendo in trasferta. Per il Chieri, invece, si è trattata della seconda partita ufficiale dopo la gara del primo turno della Coppa Italia assoluta giocata a fine luglio in casa di una squadra blasonata di serie C come il Vicenza. La larga vittoria in amichev...leggi
09/09/2018, Corrado Cagliero, ULTIME NEWS

Coppa Italia serie D: al Bra il derby della Granda con la Pro Dronero

  BRA – Non tutto è oro quel che luccica. Nel primo derby stagionale della “Granda”, valido per il primo turno della Coppa Italia, il Bra travolge per 4-1 la Pro Dronero ma il punteggio non è rapportabile alla faticaccia alla quale la squadra giallorossa è costretta da un avversario a dir poco indomito, anche quando si viene a trovare in inferiorità numerica. Privo dei lungodegenti Dolce e Tettamanti il ringiovanito collettivo di Daidola è vestito di nuovo ma si esprime alternando fasi frenetiche a periodi di stasi. Non Valentino, insomma, ma nemmeno Velocino, considerando che il copione talvolta ricorda il recente passato. Alla Pro Dronero, matricola terribile già a Borgaro, non pare vero che il Bra abbia qualche problema ...leggi
02/09/2018, Angelo Tosco, ULTIME NEWS

<< precedente   successiva >>