Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI    

ULTIME NEWS


<< precedente   successiva >>   

Serie D: il Chieri vince all'inglese contro il Ligorna

  CHIERI - Il massimo dei risultati con il minimo degli sforzi. Il Chieri torna a calcare le zolle rifatte del “De Paoli” dopo un esilio durato tutto il girone d’andata ed impiega una manciata di minuti, 8 per la precisione, per evadere con due reti all’attivo la pratica costituita dai genovesi del Ligorna, squadra rivelazione del campionato seconda solo al Casale. Servono i tre punti ed allora mister Manzo ripudia saggiamente quel 4-3-3 che tanto ama ma che fin qui non ha dato i risultati sperati, optando per un 3-5-2 che irrobustisce le fasce laterali e che casca a fagiolo per amministrare fino al termine del confronto, con una prudenza anche troppo certosina e tuttavia senza correre pericoli vistosi, il doppio vantaggio maturato in un battibaleno.   ...leggi
14/01/2019, Angelo Tosco, ULTIME NEWS

Promozione girone D: San Giacomo Chieri sconfitto dalla Valenzana Mado

  CHIERI – Importante vittoria in chiave salvezza della Valenzana Mado che si è imposta per 2-5 sul campo del San Giacomo Chieri. Sono stati tuttavia i padroni di casa a tenere in mano il pallino del gioco nel primo tempo prima di spianare la strada al pareggio degli ospiti con un'ingenuità difensiva. Una volta incassato il gol, i chieresi si sono sciolti permettendo agli orafi di prendere il largo nella ripresa. Dopo un'iniziale fase di studio, il San Giacomo Chieri perdeva Canavese che per un infortunio muscolare era costretto ad abbandonare il terreno di gioco. I chieresi però non si scomponevano a sbloccavano il risultato dopo 26' con un tiro dal limite di Balan che si insaccava nell'angolo basso alla destra di Capra. Due minuti più tardi lo ste...leggi
13/01/2019, Corrado Cagliero, ULTIME NEWS

Serie D: il Chieri torna a giocare al "De Paoli" le partite casalinghe

  Anno nuovo vita nuova. Il Chieri non dovrà più spostarsi sul territorio peregrinare da un campo all'altro per giocare le partite casalinghe di campionato. La partita di domenica con il Ligorna, valevole per la seconda di ritorno, si giocherà infatti regolarmente al “De Paoli” di strada San Silvestro con fischio d'inizio fissato alle 14,30. A causa dei lavori di rifacimento della pista di atletica leggera e del manto erboso del campo da gioco, il Chieri ha disputato a Borgaro Torinese ed Asti le partite in casa di campionato e di Coppa Italia.  ...leggi
10/01/2019, Corrado Cagliero, ULTIME NEWS

Borgaro Nobis, il cuore non basta. Al Righi passa il Savona

  BORGARO TORINESE – Il fanalino di coda Borgaro Nobis mette paura al Savona che però passa al “Righi” per 0-2 con una rete per tempo. Non è bastata tanta forza di volontà ai gialloblù allenati da mister Russo che, pur avendo prodotto tante occasioni da rete, si sono arresi alla maggior concretezza dei liguri. Al 4-3-3 dei savonesi i padroni di casa si sono opposti con il 5-3-2 con Del Buono in cabina di regia. Partiva meglio il Borgaro Nobis che teneva in mano il pallino del gioco riuscendo a concludere solamente con dei tentativi dalla distanza. Al primo vero affondo, però, il Savona passava in vantaggio al 33' con un colpo di testa del bomber sardo Virdis, all'11° centro stagionale, servito dal preciso traversone dalla dest...leggi
06/01/2019, Corrado Cagliero, ULTIME NEWS

Serie D, il Chieri ufficializza il ritorno del portiere Danilo Tunno

  Importante ritorno tra i pali al Chieri. Alla vigilia del primo match ufficiale del 2019 in casa della Pro Dronero, gli azzurri hanno ufficializzato l'arrivo del portiere classe 1990 Danilo Tunno. Al Chieri aveva già militato tra il 2013 ed il 2015 collezionando 55 presenze in partite ufficiali. Cresciuto nel settore giovanile del Torino, Tunno ha giocato anche con Seregno, Cuneo, Villalvernia Val Borbera, Bra e Treviso nella scorsa stagione nell'Eccellenza veneta. L'attuale stagione, invece, il portiere l'ha iniziata nell'Orizzonti United, sempre in Eccellenza, prima di svincolarsi e accasarsi al Chieri.  ...leggi
05/01/2019, Corrado Cagliero, ULTIME NEWS

Serie C: vittorie pesanti per Alessandria e Gozzano al giro di boa

  Nel turno post natalizio del girone A di serie C l'impresa di giornata l'ha compiuta il Gozzano. I novaresi hanno infatti espugnato per 1-2 il campo dei sardi dell'Arzachena (autorete di Busatto e gol del brasiliano Messias) centrando altri tre punti preziosi in chiave salvezza. I rossoblù allenati da mister Antonio Soda, inoltre, hanno confermato la loro imbattibilità in trasferta e hanno concluso il girone di andata fuori dalla zona calda, con uno score di 21 punti in 19 partite (foto tratta dalla pagina Facebook Arzachena Calcio). Ha conquistato l'intera posta in palio lontano dalle mura amiche anche l'Alessandria che si è imposta per 1-2 in casa dei neopromossi liguri dell'Albissola con reti di Sartore e Santini. Al “Piola”, invece, la Pro Verc...leggi
28/12/2018, Corrado Cagliero, ULTIME NEWS

Serie D: sconfitta casalinga del Chieri contro la Fezzanese

    ASTI – Conclude nel peggiore dei modi il girone di andata il Chieri che nell'anticipo giocato al “Bosia” del 17° turno di campionato si è inchinato per 1-3 alla Fezzanese. Reduci dalla rotonda vittoria ottenuta contro la Pro Dronero dopo ben 10 turni di astinenza, gli spezzini hanno dovuto rinunciare agli infortunati Bruzzi, Cantatore, Monacizzo, Rrokaj e Frolla. Out nei chieresi il centravanti Gaeta, squalificato, e gli infortunati Benedetto e Pautassi. Entrambe le formazioni sono scese in campo con il 4-3-3 a specchio, con il tecnico chierese Manzo che ha piazzato Merkaj al centro dell'attacco. Alla 9ª sconfitta in 17 partite, il Chieri ha perso la 5ª partita su 6 confronti disputati contro le squadre liguri in questo campionato. ...leggi
22/12/2018, Corrado Cagliero, ULTIME NEWS

Calciomercato: scambio Zaza-Simeone a gennaio tra Torino e Fiorentina?

  Mancano ormai una decina di giorni al via della sessione invernale del calciomercato dei professionisti, prorogata fino al prossimo 31 gennaio. Per ora si tratta solamente una suggestione ma un giro di attaccanti potrebbe risolvere i problemi offensivi due squadre di serie A. Si tratta del possibile scambio tra Torino e Fiorentina tra Simone Zaza, attualmente in granata, e l'argentino Giovanni Simeone che dalla scorsa stagione veste la casacca viola dopo essersi messo in luce tra le fila del Genoa. Arrivato in estate dal Valencia in prestito oneroso a 2 milioni di Euro con obbligo di riscatto fissato a 12, Zaza ha finora deluso le aspettative della piazza granata (1 rete decisiva al Chievo Verona in 14 presenze in campionato). Nelle scelte di mister Mazzarri, Zaza è finito...leggi
21/12/2018, Corrado Cagliero, ULTIME NEWS

Serie D, 4 gli anticipi nel girone A

Sono 4 gli anticipi del girone A della serie D. Si giocheranno sabato le partite Borgaro Nobis-Folgore Caratese e Stresa Sportiva-Casale con fischio d'inizio fissato alle 14,30. Prenderanno il via alle 15, invece, le partite Chieri-Fezzanese e Unione Sanremo-Borgosesia. Tutte le altre partite, invece, si giocheranno regolarmente domenica pomeriggio. Ecco il quadro completo delle partite della 17ª ed ultima giornata di andata. Sabato 22 dicembre, ore 14,30: Borgaro Nobis-Folgore Caratese; Stresa Sportiva-Casale. Ore 15: Chieri-Fezzanese (ad Asti); Unione Sanremo-Borgosesia. Domenica 23 dicembre, ore 14,30: Arconatese-Lecco (ad Inveruno); Ligorna-Savona; Milano City-Inveruno; Pro Dronero-Lavagnese; Sestri Levante-Bra.          ...leggi
20/12/2018, Corrado Cagliero, ULTIME NEWS

Serie D: il Bra torna al successo contro l'Arconatese

  BRA – Torna Daidola il primario ma l’infermeria del Bra è tutt’altro che deserta. E in campo si vede. Contro un’Arconatese esageratamente narcisista per l’intero primo tempo, i giallorossi sono ancora alla ricerca di se stessi ma, con la “complicità” dell’avversario di turno, fanno in tal senso un importante passo in avanti, esorcizzando per intanto i precedenti passi falsi grazie ad un 2-0 che costituisce il massimo dei risultati con il minimo degli sforzi. In concreto i destini di un confronto povero di tecnica e di tiri in porta, ma incalzante e ruvido per agonismo, li decidono i lombardi: dapprima supponenti, poi autolesionisti, infine fragili. Il mister braidese mette in lista 18 giocatori e vara una formazione ch...leggi
16/12/2018, Angelo Tosco, ULTIME NEWS

<< precedente   successiva >>