Serie D: Chieri va in bianco contro il Verbania

Chieri-Verbania4

CHIERI – Il Chieri non va oltre al pareggio casalingo a reti bianche contro il Verbania e allunga di un solo punto in classifica nei confronti di Cuneo e Varese che domani saranno di scena rispettivamente a Legnano e a Pinerolo. Privo dello squalificato Poesio e dell’infortunato Campagna, mister Manzo ha confermato il 4-3-3 con Cacciatore ancora una volta piazzato davanti alla difesa. Il Chieri si è trovato di fronte un Verbania ben messo in campo che è stato autore di prova difensiva praticamente perfetta. Un po’ di imprecisione e un po’ le parate del portiere ospite hanno tolto alla squadra chierese la possibilità di dare continuità alla brillante vittoria centrata contro la Varesina.

Il Chieri effettuava la prima conclusione dopo 9′ con un colpo di testa di Villa neutralizzato da Beltrami sul lancio di Cacciatore. Al 16′ lo stesso centravanti chierese colpiva la traversa sul cross dalla destra di Messias, quindi sulla ribattuta Tettamanti tirava a botta sicura ma la gioia del gol gli veniva negata dalla provvidenziale respinta sulla linea di porta di Bresciani. Al 25′ ancora Tettamanti alzava sopra la traversa il cross di Messias ed al 38′ lo stesso numero dieci incornava di testa il cross di Venturello esaltando i riflessi di Beltrami che alzava in angolo.

Nella ripresa il Chieri non riusciva a cambiare passo finendo con lo scontrarsi con il muro difensivo eretto dall’esperto mister ospite Erbetta. La squadra di Manzo non costruiva grosse occasioni ed il match non cambiava neanche dal 35′ quando veniva espulso il neo entrato Bianconi dopo una brutta entrata ai danni di Pasquero. Nel finale il Chieri si riversava in avanti nel tentativo di sbloccare il risultato ma al 46′ era ancora Beltrami a respingere l’insidioso tiro dal limite di Pasciuti mentre al 48′ il colpo di testa di Pasquero sugli sviluppi di un calcio d’angolo terminava di poco a lato.

Chieri-Verbania 0-0

CHIERI: Cella s.v., Venturello 6 Benassi 6 Gueye 6 Cacciatore 5,5 Benedetto 6 Messias 5,5 D’Iglio 6 Villa 6 Tettamanti 6 (26′ s.t. Pasquero 6) Anastasia 5 (19′ s.t. Pasciuti 6). 12 Benini 13 Novello 14 Fabbro 15 Lovin 16 Gallo 18 Simone 20 Miello. All. Vincenzo Manzo.

VERBANIA: Beltrami 7,5 Bresciani 7 Nasali 6 Papa 6 Paris 6,5 Adamo 6 Giardino 6 (42′ s.t. Bonvini s.v.) Marino 6 (31′ s.t. Spadafora s.v.) Draghetti 6 (25′ s.t. Bianconi 4,5) Giglio 5,5 D’Onofrio 6. 12 Scottini 13 Bertora 16 Panzani 17 Marro 19 Bianchi 20 Bertolo. All. Giampiero Erbetta.

TERNA ARBITRALE: Madonia di Palermo (Spano di Empoli e Passoni di Monza) 6.

NOTE: pomeriggio soleggiato, terreno di gioco in buone condizioni. Spettatori: 200 circa con rappresentanza ospite. Espulso: al 35′ s.t. Bianconi per gioco violento. Ammoniti: al 35′ p.t. Cacciatore, al 39′ p.t. Benedetto, al 4′ s.t. Adamo, al 25′ s.t. Tettamanti ed al 39′ s.t. Giglio, tutti per falli di gioco, e al 28′ s.t. Villa per proteste. Angoli: 8-3 (5-2). Partita di 95′ (46’+49′).

Corrado Cagliero

377 Visite totali 2 Visite del giorno