Calcio a 5 serie B: Cld Carmagnola battuta in casa dal Città di Asti

cld-carmagnola-asti

Tanto cuore non è bastato per avere ragione del Città di Asti, nella tredicesima e ultima giornata di ritorno del girone A. Ieri pomeriggio, al palasport di Caramagna Piemonte, la MyGlass Cld Carmagnola ha chiuso la regular season con una sconfitta. Ko ininfluente, vista la concomitante vittoria dell’L84 (giunta seconda), e terzo posto conquistato in classifica (con 51 punti).

Orfani dello squalificato Pereira e degli acciaccati Bussetti e Cafagna, i gialloneri sono scesi in campo con Fernandez Dominguez (in porta), Giuliano, Vigliaturo, Maccagno e Oanea.

Astigiani che si salvano con un colpo d’istinto di Tropiano, su imbucata di Vigliaturo, poi sul parquet subentrano Lisa e Papa.

Al 6’44” la MyGlass Cld trova il gol del vantaggio: zampata sotto porta di Andrea Papa e 1-0 meritato!

Città di Asti risponde con un doppio colpo che ribalta il risultato: destro a fil di palo di Mendes e 1-1 (13’43”), stoccata precisa di Cannella da posizione defilata e 1-2 a 15’13”.

Prima frazione che si chiude con gli ospiti in vantaggio di una rete.

Nel secondo tempo, Fernandez Dominguez risponde presente su Celentano (8′) poi i gialloneri sono sfortunati: schema su calcio piazzato, battuto da Oanea, sinistro di Giuliano e pallone che si stampa sul palo dopo aver toccato la punta delle dita di Tropiano (11′).

Ancora Fernandez Dominguez che alza le barricate, poi i padroni di casa schierano Oanea e Lisa come portiere di movimento, schiacciando il Città di Asti, ma il gol del pareggio non arriva. Dopo qualche controversa decisione arbitrale, arriva il suono della sirena che chiude il match.

“Mi dispiace perchè, come abbiamo interpretato la partita, meritavamo qualcosa in più. Umiltà e impegno non sono mancati. Ho visto anche qualità in alcune giocate, è stata una gara equilibrata, peccato i due gol presi ravvicinati, ma faccio solo complimenti alla mia squadra. Prepareremo bene i play-off, daremo tutto e sono sicuro che tireremo fuori qualcosa d’importante” sono le parole dell’allenatore-giocatore Francesco Giuliano, al termine del derby con gli astigiani.

Dopo il sabato di sosta per Pasqua, si tornerà in campo il 22 aprile prossimo: al palasport di Caramagna Piemonte si giocherà il 1° turno (secco) di play-off. Alle ore 16 e con ingresso libero, la MyGlass Cld Carmagnola ospiterà i trevigiani del Miti Vicinalis (quarti classificati nel girone B).

MYGLASS CLD CARMAGNOLA: La Mendola, Vigliaturo, Giuliano, Saldì, Papa, Solavagione, Oanea, Maccagno, Lisa, Fernandez Dominguez, Romero, Ganci.

Allenatore: Francesco Giuliano.

CITTA’ DI ASTI: Tropiano, Scano, Sorce, Banzato, Celentano, Fazio, Maschio, Mignogna, Cannella, Costa, Monticone, Mendes.

Allenatore: Gianfranco Lotta.

Arbitri: Puorto di Livorno e Turini di Pontedera; crono: Pasquino di Nichelino.

Marcatori: 6’44” pt Papa (MC), 13’43” pt Mendes (C), 15’13” pt Cannella (C).

Note: ammoniti Vigliaturo, Giuliano e Lisa (MC), Fazio (C).

Ufficio Stampa Cld Carmagnola

196 Visite totali 2 Visite del giorno