Torna a vivere il Filadelfia, la casa del Grande Torino

inaugurazione-filadelfia-1

E’ stata una settimana storica quella vissuta dal Torino. E’ stato infatti inaugurato lo stadio Filadelfia, la casa del Grande Torino, che era stato abbattuto alla fine degli Anni Novanta. E’ diviso in tre aree, il nuovo stadio Filadelfia (foto Luciano Pavesio). C’è la parte sportiva, comprendente due campi in erba, insieme alle consuete tribune, che possono accogliere 4000 posti. Con spogliatoi per la prima squadra e per la Primavera. La stessa società del Torino troverà la sede dei suoi uffici, presso il nuovo impianto. Molto suggestivo è il piazzale della Memoria, che comprende dei lampioni commemorativi, con affiancata foresteria. E poi ci sarà il luogo in cui, tutta la storia del Toro sarà mostrata, mediante il Museo. Dalla prossima stagione il Filadelfia vivrà tutti i giorni pur non ospitando le partite ufficiali della prima squadra. Lì i granata svolgeranno in settimana gli allenamenti e la Primavera giocherà le partite di campionato. Il Filadelfia darà modo ai giocatori granata, sia quelli della prima squadra che quelli del settore giovanile, di respirare l’aria di leggende del passato come Valentino Mazzola, Mario Rigamonti, Valerio Bacigalupo e Guglielmo Gabetto, solo alcuni dei grandi campioni del passato che hanno scritto pagine leggendarie di storia in tinte granata. Dopo l’anteprima di mercoledì 24 maggio riservata ai tifosi che hanno contribuito alla ricostruzione acquistando uno dei soggiolini, l’impianto è stato inaugurato il giorno successivo, giovedì 25 maggio, con il taglio del nastro alla presenza della Sindaca della Città di Torino Chiara Appendino. Sabato pomeriggio si è quindi svolto il gran finale con la disputa del primo evento sportivo sul prato che hanno calcato gli Invincibili. Sono stati proprio i granata ad aggiudicarsi la prima edizione del “Memorial Don Aldo Rabino”, quadrangolare riservato alle squadre della categoria Under 13. I giovani granata allenati da mister Demaria hanno dominato la semifinale imponendosi per 3-0 sull’Alessandria nella partita inaugurale del torneo il cui calcio d’inizio è stato dato da Paolino Pulici e vincendo per 2-0 la finalissima contro il Novara. I grigi sono invece saliti sul gradino più basso del podio imponendosi per 2-1 nella finale di consolazione contro la Pro Vercelli.

Corrado Cagliero

210 Visite totali 1 Visite del giorno