Tornei dei Borghi di Trofarello: la finale è tra Gruppo Storiko e Sporting Biliardi

gruppo-storiko

TROFARELLO – Saranno Gruppo Storiko (nella foto l’esultanza negli spogliatoi) e Sporting Biliardi le protagoniste della finalissima che assegnerà la settima edizione del “Torneo dei Borghi”, torneo in notturna organizzato dall’associazione Je Suis Sportif sul terreno del “Mazzola” di via Torricelli.

Nelle semifinali andate in scena mercoledì il Gruppo Storiko ha staccato il biglietto per la quinta finale su sette edizioni superando per 4-1 il Deportivo la Carogna mentre la Sporting Biliardi si è imposta per 4-0 la Desperados. Decisamente equilibrate sono state le sfide dei quarti di finale. La più grossa sorpresa è arrivata dal Depor La Carogna che, dopo il 3-3 dei tempi regolamentari, ha regolato per 5-4 dopo i calci di rigore la corazzata Passione Biancorossa. I ragazzi che hanno indossato la storica maglia del Moncalieri sono passati in vantaggio con uno strepitoso Bonelli. Orfani di Allasia ed Aiello, i reds hanno quindi trovato il pareggio con Federico Gatti ribaltando il risultato nella ripresa con i centri di Romano e Castelli. Match che a quel punto è sembrato chiuso e invece è venuto fuori il cuore dei ragazzi di Migliore e Trevi che hanno alzato il baricentro accorciando le distanze con un gran tiro a giro di Bonelli da fuori area per poi agguantare allo scadere il pari con un sinistro di Comba che si è insaccato sotto la traversa. Nella lotteria dei calci di rigore si è quindi fatto preferire il Depor La Carogna che ha realizzato tutti e cinque i tiri dal dischetto. La Sporting Biliardi, invece, è approdata per il terzo anno consecutivo tre le prime quattro classificate del torneo superando con un convincente 9-4 il Testona. Mattatori dell’incontro sono stati bomber Petullo e Rosa, autori rispettivamente di un poker e di una tripletta. Il Gruppo Storiko è invece andato sotto contro Lo Spizio di Cofone con un rigore al 10′ del primo tempo. I biancoverdi hanno quindi rimesso in piedi la sfida con gol di Dominin e hanno chiuso i conti nella ripresa con Tonso che ha sfruttato nel migliore dei modi l’assist al bacio servito ancora da Dominin. I quarti hanno quindi sorriso anche alla Desperados che ha avuto la meglio sulla Trovatese dopo che si era conclusa sul punteggio di 4-4 una partita caratterizzata da continui botta e risposta.

130 Visite totali 1 Visite del giorno