Promozione girone C: il Trofarello sgambetta la Giovanile Centallo

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

TROFARELLO – Quinta vittoria consecutiva tra le mura amiche del Trofarello che ancora una volta fa valere la legge del “Mazzola” spuntandola per 2-0 contro la Giovanile Centallo. I biancorossi conquistano così altri tre punti importanti nella rincorsa alla salvezza sconfiggendo un avversario ostico che naviga nelle posizioni a ridosso della zona play-off. I biancorossi hanno opposto al 3-5-2 degli ospiti un offensivo 4-3-3 con il tridente Dominin-Di Nobile-Novara che ha tenuto in costante apprensione la retroguardia avversaria. La prima vera occasione dell’incontro la costruivano gli ospiti con un gran tiro al limite di Aloia che costringeva Stella alla gran parata per rifugiarsi in angolo. Sugli sviluppi del corner impattava di testa Luca Tallone che sfiorava il palo alla destra del portiere trofarellese. I trofarellesi rispondevano al 13′ con Di Nobile che riusciva ad anticipare l’uscita di Bersano ma poi non inquadrava lo specchio mentre al 31′ i cuneesi erano ancora pericolosi con Magnino che da posizione decentrata saltava anche Stella servendo poi Raspo che trovava l’opposizione di fronte alla linea di porta di Arlorio. Il Trofarello partiva forte ad inizio ripresa sbloccando il risultato dopo 3′ con un pregevole pallonetto di Novara su assist di Francesco De Salvo trovando il raddoppio all’11’ con Di Nobile lanciato verso la porta dalla sponda aerea di Novara sul rinvio lungo di Stella. L’ultimo sussulto dell’incontro si registrava ad un quarto d’ora dal termine con un tiro sporco di Raspo che colpiva la base del palo.

Trofarello-Giovanile Centallo 2-0 (0-0)

TROFARELLO: Stella 6,5 Presta 6 Tosatto 6,5 (39′ s.t. Fronticelli Baldelli s.v.) Bongiovanni 6,5 Favaretto 6 Arlorio 6,5 Francesco De Salvo 6,5 Davide De Salvo 6 (7′ s.t. Allotta 6) Novara 7 Dominin 7 (44′ s.t. Devoto s.v.) Di Nobile 7 (14′ s.t. Romano 6). 12 Gallino 14 Petruzzelli 17 Zaza. All. Marco Grosso.

GIOVANILE CENTALLO: Bersano 6 Molardo 5,5 (23′ s.t. Rinaudo 6) Simone Tallone 6 Passerò 6 Peano 5,5 (7′ s.t. Racca 5,5) Luca Tallone 5,5 Viglione 6 Giordana 5,5 (13′ s.t. Bertone 5,5) Magnino 6 Aloia 6 (26′ s.t. Baldracco s.v.) Raspo 6. 12 Isoardi 13 Stoppa 14 Pinta. All. Danilo Bianco.

TERNA ARBITRALE: Carpentieri di Torino (Carbone e Suppo di Torino) 6.

RETI: 3′ s.t. Novara, 11′ s.t. Di Nobile.

Corrado Cagliero

683 Visite totali 1 Visite del giorno