Calcio a 5 serie B: un altro scivolone casalingo per la Elledì Carmagnola contro Lecco

elledi-carmagnola-lecco

Semaforo, di nuovo, rosso per la MyGlass Elledì Carmagnola che, sabato pomeriggio al palasport di Caramagna Piemonte, è stata sconfitta di misura (1-2) dal Lecco. Non si spezza, dunque, il tabù casalingo che dura dal 21 ottobre scorso (7-3 inflitto al Crema). Dopo un primo tempo sostanzialmente alla pari, succede tutto nella ripresa: dopo l’uno-due lombardo, arriva la rete giallonera che accorcia le distanze, ma il forcing finale non serve ad evitare il ko.

Prima del match, è stato osservato un minuto di silenzio in memoria di Azeglio Vicini, ex ct della Nazionale Italiana di calcio. Cafagna (tra i pali), Lisa, Bussetti, Tyshchenko e Oanea, il quintetto di partenza dei carmagnolesi. Paratona di Boschiggia su Bussetti (passaggio di Solavagione) al minuto 7, poi tocca al collega Cafagna con un bell’intervento di piede. Botta di Oanea al decimo e altra parata, stavolta con palla in corner, del portiere lecchese. Bellissimo salvataggio difensivo di Solavagione (11′) poi il Lecco colpisce un palo, con il sinistro potente di Bavaresco (16′). A quasi due minuti dalla sirena, contropiede e conclusione di Viale, Boschiggia ci mette una pezza e manda in angolo. Occasionissima giallonera al 3′ della ripresa: Oanea illumina Novelli, tiro da buona posizione e palla sopra la traversa. Bavaresco spezza l’equilibrio e porta in vantaggio i lombardi: Boschiggia serve il compagno che batte Cafagna (0-1 al 4′). Gli ospiti raddoppiano al 7′ con il loro allenatore-giocatore Arellano, tiro da posizione defilata e 0-2 firmato dall’argentino. L’Elledì aumenta i giri del motore: ci prova Solavagione al 10′, poi dal 14′ Tyshchenko diventa il portiere di movimento. Ed è proprio l’ucraino a realizzare la rete dell’1-2 al 16′, finalizzando un bel giro palla! Due ghiotte opportunità in casa giallonera, nel finale: a 35 secondi dal termine, sinistro di prima intenzione di Giuliano e palla che sfiora il palo più lontano. A 10 secondi dalla sirena, sotto porta, Tyshchenko non riesce a toccare il pallone del possibile 2-2.  Carmagnolesi che restano fermi a quota 13 punti in graduatoria.

Sabato 10 febbraio non si scenderà in campo per la Coppa Italia, appuntamento a sabato 17 febbraio (ore 15): la MyGlass Elledì Carmagnola sarà ospite della capolista L84, al palasport “Don Albano” di Brandizzo (foto Andrea Lusso).

 

MYGLASS ELLEDI’ CARMAGNOLA: Cafagna, Giuliano, Novelli, Bussetti, Oanea, Solavagione, Viale, Tyshchenko, Ottobre, Lisa, Lahaye, Ganci.Allenatore: Francesco Giuliano.

LECCO: Quarenghi, Roald, Arellano, Ferraro, De Stefano, Bavaresco, Caglio, Reis Pirolli, Boschiggia, Iacobuzio, Guadagnino. Allenatore: Esteban Arellano.

Arbitri: Spano di Olbia e Doneddu di Nuoro; crono: Spadola di Lovere.

Marcatori: 4’44” st Bavaresco (L), 7’24” st Arellano (L), 16’45” st Tyshchenko (C).

Note: ammonito Bussetti (C).

58 Visite totali 1 Visite del giorno