Serie D girone A: all’ultimo assalto il Chieri agguanta il pari contro la Folgore Caratese

di-lernia-chieri-folgore-caratese

CHIERI – In piena zona Cesarini il Chieri riacciuffa per i capelli, 1-1, una partita contro la Folgore Caratese che sembrava ormai persa. Grazie alla rete di Di Lernia al 5′ di recupero gli azzurri, all’undicesimo risultato utile consecutivo, tengono così a distanza i brianzoli e conservano il quinto posto in classifica in un turno in cui hanno vinto altre concorrenti dirette nella rincorsa alla zona play-off come Pro Sesto e Bra. Privi degli squalificati D’Iglio e Foglia, i chieresi si sono schierati con il 4-2-3-1 mentre gli ospiti hanno risposto con un più abbottonato 3-5-2 con l’esperto attaccante Gambino inizialmente partito dalla panchina.

Dopo una lunga fase di studio, la gara si accendeva nella fase centrale del primo tempo. Dopo 18′ Drovetti costringeva Benini alla parata a terra, quindi al 21′ il Chieri rispondeva con un tentativo di Benini che terminava a lato. Al 22′, invece, era Carbonaro ad impegnare Benini in una parata in due tempi, quindi al 24′ sul fronte opposto ci provava Gasparri il cui tiro veniva neutralizzato con qualche difficoltà da Bardaro. Al 31′ a sbloccare il risultato era la Folgore Caratese con Moretti che, servito in area da Carbonaro, con un rasoterra superava il portiere chierese.

Neanche nella ripresa il Chieri riusciva a trovare spazi di fronte ad una squadra ospite attenta a chiudere tutti gli spazi. Al 35′ era Njie ad impattare di testa sul corner di Merkaj sfiorando il palo alla destra del portiere. La squadra di Manzo continuava quindi ad attaccare creando due pericoli alla porta ospite con Pavan (43′ e 47′) che chiamava a due respinte Baldaro. Proprio all’ultimo assalto, al 5′ di recupero, era Di Lernia ad incunearsi in area e con un diagonale a battere il portiere fissando così il risultato sulla definitiva parità.

Chieri-Folgore Caratese 1-1 (0-1)

CHIERI: Benini 6 Njie 6 Pautassi 6,5 Di Lernia 7 Pavan 6,5 Ciappellano 6 Merkaj 5,5 (44′ s.t. Sarao s.v.) Della Valle 5,5 (24′ s.t. Vernero 6) Piraccini 5,5 Tettamanti 5,5 (28′ s.t. Kouakou 6) Gasparri 5,5. 12 Finamore 13 Venturello 14 De Simone 16 Ricotti 17 Vergnano 19 Bellanca. All. Vincenzo Manzo.

FOLGORE CARATESE: Bardaro 6; Marconi 6 Sirigu 6,5 Monticone 6; Bianco 6 Drovetti 6 (39′ s.t. Ciko s.v.) Burato 6 Vingiano 6 Picozzi 6; Moretti 6,5 (39′ s.t. Gambino s.v.) Carbonaro 4,5. 22 Spada 19 Didine 20 Bustreo 33 De Rosa 77 Bonanni 88 Cattaneo 89 Antonucci. All. Sandro Siciliano, in panchina Domenico Cicciù.

TERNA ARBITRALE: Turrini di Firenze (Angelini di Empoli e Basili di Siena) 6.

RETI: 36′ p.t. Moretti, 50′ s.t. Di Lernia.

Corrado Cagliero

116 Visite totali 1 Visite del giorno