Tag Archives: serie D

Bra: Sana volto nuovo dei giallorossi

andrea-sana-con-mister-fabrizio-daidola

Andrea Sana è giallorosso. Il Bra ha reso noto di aver raggiunto l’accordo per le prestazioni sportive, per la stagione 2018/2019, del giovane terzino sinistro. Nato a Milano il 31/1/1999, arriva in prestito dal Torino Fc.

Serie D: 19 le domande di ripescaggio dalle società non aventi diritto

Logo serie D

Alla scadenza dei termini per la presentazione delle domande di ripescaggio per le società non aventi diritto, il Dipartimento Interregionale ha reso noto che hanno presentato domanda di ammissione al campionato di Serie D 2018/2019 19 club.

Bra scatenato: in giallorosso anche l’ex Padova De Souza

diego-simoes-de-souza-1

Un po’ di samba con il secondo innesto in casa Bra.  La società giallorossa annuncia di aver raggiunto l’accordo per le prestazioni calcistiche di Diego Simoes De Souza, attaccante nato il 18 gennaio 1991 a São Lourenço (Brasile).

UFFICIALE: Daniele Tettamanti primo rinforzo del Bra

tettamanti-daniele

Il primo rinforzo per il Bra 2018/2019 nella prossima serie D, è Daniele Tettamanti: trequartista con il vizio del gol, nato a Verbania il 2 giugno 1991, torna a vestire la storica casacca giallorossa. 

Serie D girone A: il Chieri regola 3-2 il Seregno

chieri-seregno

CHIERI – Ancora una volta il Chieri fa valere il fattore campo ed al “De Paoli” supera 3-2 il Seregno blindando il 4° posto. Il successo conquistato dagli azzurri di Manzo complica la situazione di classifica dei brianzoli che si giocheranno le residue possibilità di salvezza negli ultimi 180′ di campionato contro Casale e Borgaro. Il tecnico chierese presenta il consueto 4-3-3 con Merkaj nell’inedita posizione di centravanti mentre gli ospiti rispondono con il 5-3-2.

Serie D girone A: la capolista Gozzano dilaga a Bra

bra-gozzano-0-5-048

BRA – Pioggia battente, terreno pesante. Gozzano malato? Sì, ma immaginario. Dopo aver dato in casa un paio di improvvisi colpi di tosse, costati due punti in campionato e l’eliminazione dalla Coppa Italia ad opera del Crema la capolista, orfana di Lunardon, va a ritemprarsi addirittura a Bra.

Serie D girone A: Bra sgambettato in casa dall’Inveruno

bra-inveruno-1-2

BRA – È volubile e discontinuo, talvolta perfino indisponente, ma se trova l’ispirazione sono guai per tutti. L’Inveruno nel recupero detta legge al “Bravi” e fa lo sgambetto ad un Bra volitivo e tuttavia sbiadito e confusionario, raggiungendolo in classifica ed impedendogli di dimezzare i punti di svantaggio da un Chieri che sta occupando l’ultima poltrona utile per i playoff.

Il maltempo costringe al rinvio numerose partite. In D slitta Bra-Inveruno

campo-bra-innevato

Numerose le richieste di rinvio pervenute al comitato regionale della L.N.D. Dall’Eccellenza alla Seconda Categoria dopo la nevicata che si è abbattuta sulla regione. Tra i match rinviati anche quello di serie D tra il Bra e l’Inveruno (il campo “Attilio Bravi” innevato nella foto di www.acbra.it) .

Serie D girone A: all’ultimo assalto il Chieri agguanta il pari contro la Folgore Caratese

di-lernia-chieri-folgore-caratese

CHIERI – In piena zona Cesarini il Chieri riacciuffa per i capelli, 1-1, una partita contro la Folgore Caratese che sembrava ormai persa. Grazie alla rete di Di Lernia al 5′ di recupero gli azzurri, all’undicesimo risultato utile consecutivo, tengono così a distanza i brianzoli e conservano il quinto posto in classifica in un turno in cui hanno vinto altre concorrenti dirette nella rincorsa alla zona play-off come Pro Sesto e Bra. Privi degli squalificati D’Iglio e Foglia, i chieresi si sono schierati con il 4-2-3-1 mentre gli ospiti hanno risposto con un più abbottonato 3-5-2 con l’esperto attaccante Gambino inizialmente partito dalla panchina.

Serie D: vittoria al fotofinish del Bra contro un buon Castellazzo

tifosi-bra

Al Bra servono quasi 85 minuti per avere ragione di un Castellazzo costretto ancora una volta a dire addio ai sogni di gloria dopo aver disputato una partita generosa e degna di considerazione. La Cenerentola del girone si presenta al “Bravi” con l’allenatore, un dirigente e due giocatori squalificati, ma per almeno un’ora si esprime ad armi pari contro i ben più quotati padroni di casa: i suoi castelli in aria si sgretolano però alla distanza per almeno due ragioni.

Serie D: pareggiano Chieri e Bra con botta e risposta tra Lazzaro e D’Iglio

diglio-borgaro-chieri

CHIERI – Termina 1-1 il derby del “De Paoli” tra il Chieri ed il Bra, uno dei match di cartello della quinta giornata di ritorno del girone A della serie D. La squadra di Manzo, nonostante l’inferiorità numerica, ha ancora una volta dimostrato carattere riuscendo a recuperare il risultato e avendo nel finale anche le occasioni per poter addirittura conquistare i tre punti. Privo dello squalificato Gasbarroni, il Bra ha invece disputato una prova scolastica non riuscendo a costruire grosse opportunità da rete fatta eccezione per la zampata di Lazzaro del provvisorio vantaggio.

Serie D: il Bra acuisce la crisi del Borgosesia, al 4° ko di fila

gasbarroni-bra-borgosesia

BRA – Minimo sforzo, massimo risultato; massimo sforzo, minimo risultato. Il Bra torna a vincere in casa regolando di misura un giovane Borgosesia costretto ad incassare la quarta sconfitta consecutiva nonostante abbia sfornato una prestazione a dir poco generosa e a un certo punto perfino ossessiva.

Serie D girone A: il Chieri supera l’Oltrepovoghera e vola in zona play-off

manzo-allenatore-chieri

CHIERI – Successo del Chieri che nel turno infrasettimanale regola per 3-1 l’Oltrepovoghera e aggancia la zona play-off approfittando del passo falso della Folgore Caratese a Pavia. Gli azzurri di Manzo (nella foto di Felice Scimone), al settimo risultato utile consecutivo (5 vittorie e 2 pareggi), stanno finalmente trovando quella continuità necessaria per poter ambire ad un piazzamento nelle posizioni nobili della classifica.

Serie D girone A: il Bra impatta con la Caronnese, nuova capolista in solitaria

dolce-bra-caronnese

BRA – Termina 1-1 la sfida del “Bravi” tra il Bra e la Caronnese. Ad uscire dal campo con i maggiori rimpianti sono i padroni di casa che dopo aver dominato il primo tempo non sono riusciti a chiudere la partita e sono stati raggiunti nel finale di gara.

Serie D girone A: pari per 2-2 tra Chieri e Casale

chieri-casale

CHIERI – Termina 2-2 la sfida del “De Paoli” tra il Chieri ed il Casale. A sorpresa sono gli ospiti a fare la partita ed uscire con grande rammarico dal terreno di gioco dopo aver sfiorato più volte il gol dell’1-3 che avrebbe chiuso i giochi e dopo aver disputato l”ultima mezz’ora in superiorità numerica.