Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI    

Serie D: il Chieri la spunta all'inglese sul Milano City

ASTI – Rossi di sera, bel tempo si spera: ma tra il dire e il fare c’è di mezzo il Chieri. L’ambizioso Milano City cambia il mister ma Ezio non è un taumaturgo e almeno per ora non scaccia la crisi. Con un gol per tempo il frizzante Chieri si avvicina invece alla vetta della classifica e dimostra a chiare lettere di voler dire la sua anche in questa stagione. Ad Asti gli azzurri di Manzo si trovano sempre più a loro agio e sciorinano una prestazione tanto lucida quanto umile, ridimensionando un avversario tutto da riassemblare, anche se vanta diverse individualità di spicco.

 

Primo tempo “salottiero”: dopo una partenza spavalda i lombardi vengono soggiogati da un avversario che prende possesso quasi stabile del centrocampo. Il Chieri fatica in fase conclusiva ma è ostinato quanto basta e sblocca con merito il punteggio in vista del riposo: Di Lernia “inventa” un lunghissimo lancio dalle retrovie per Campagna apposto sulla destra, il numero 10 controlla a seguire, brucia un paio di avversari e spara dentro basso infilando la sfera nell’angolino lontano.

 

Nella ripresa i chieresi provano a chiudere la pratica seduta stante ma Kerezovic ricaccia un imperioso colpo di testa di Pautassi su corner di D’Iglio. Ezio Rossi rimescola le carte e disegna un canovaccio più offensivo. Il Chieri soffre ma prova a far bene le ripartenze. Al 23’ Benini è decisivo quando devia in angolo un maligno destraccio di Mair. Merkaj rileva Campagna e su un cambio di fronte raddoppia seduta stante: controllo, conversione destra-centro e sinistraccio che col contraccolpo di Boccadamo va a disegnare una parabola arcuata ed imparabile. Nel recupero Gasparri si mette in luce con un destro incrociato che si perde di poco sul fondo, dando comunque il “la” agli applausi finali.

 

Fotografia: pagina Facebook Milano City 

 

Chieri-Milano City Busto Garolfo 2-0 (1-0)

 

CHIERI: Benini; Serbouti, Oyewale (34’ st Cirio); Di Lernia, Pautassi, Benedetto; D’Iglio, Bani (38’ st Della Valle), Lazzaro (42’ st Ciappellano), Campagna (35’ st Merkai), Gasparri. In panca: Bertoglio, Olivera, Moretti, Gerbino e De Mitri. All. Vincenzo Manzo.

 

MILANO CITY: 1 Kerezovic 5 Amelio 8 (27’ st Pizzuttelli 4) Roselli 9 (12’ st Pereira Neto 10) Cocuzza 11 (20’ st Balzano 24) Santonocito 13 Colaianni (37’ st Yaboua 2) 14 Boccadamo 15 Orchi 18 Mair 21 Mecca 25 Cianci (37’ st Speziale 23). In panca: Frigione, Martino, De Bode e Campus. All. Ezio Rossi.

 

TERNA ARBITRALE: Porcheddu di Oristano (De Lorenzi di Parma e Siboni di Faenza).

 

RETI: 44’ pt Campagna, 36’ st Merkaj.

 

NOTE: 46’+49’; oltre 200 spettatori.

 

 

 

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da redazione_piemonte il 15/10/2018
Tempo esecuzione pagina: 1,55699 secondi