Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI    

Squalifica Rumiato: il Pralormo prepara il ricorso

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

PRALORMO – Il Pralormo è orientato a presentare ricorso contro la squalifica di 2 anni di Davide Rumiato. A confermarlo è il presidente del club Marco Viti: “Rumiato non ha toccato l'arbitro, gli ha tirato via il fischietto ma c'è tanta falsità dietro al rapporto arbitrale. Per questo ho chiesto gli atti ufficiali al comitato regionale della Lnd. Prima di preparare il ricorso voglio leggere il rapporto arbitrale e soprattutto i referti sanitari”.

 

A contestare le motivazioni della squalifica è lo stesso Davide Rumiato: “Mi scuso per il gesto e accetto la squalifica. Ma quanto riportato sul referto di gara e riportato sulle motivazioni della squalifica non corrisponde a verità. Ho provato a sfilare il fischietto dalla bocca dell'arbitro e non è giustificabile. Ma non c'è stata nessuna aggressione e nessun pugno in faccia che ha creato dei danni fisici. Non è vero neanche che sono stato allontanato dal mio capitano, come si può vedere dalle immagini dell'episodio che girano sul web. Sono andato subito via perché mi sono reso conto della gravità del gesto che avevo compiuto. Ma altrettanto grave è che sul referto arbitrale non sia stata scritta la verità”.

 

Foto di archivio da www.usdpralormo.it

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da Corrado Cagliero il 29/11/2018
Tempo esecuzione pagina: 0,12731 secondi