Quantcast

Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI    

Tutti gli articoli scritti da: Corrado Cagliero


<< precedente   successiva >>   

Serie D, il Chieri torna alla vittoria: Fossano regolato di misura

  CHIERI – Il Chieri ritrova l'appuntamento con la vittoria dopo ben 8 turni di astinenza regolando per 2-1 al “De Paoli” il fanalino di coda Fossano. Gli azzurri, pur non brillando contro un avversario ancora a secco di vittorie dopo 23 turni di campionato, conquistano tre punti pesanti che gli permettono di riportarsi a +2 dalla zona play-out. Privo degli infortunati Camilli e D'Elia, il tecnico Roberto Sorrentino schiera Libertazzi al centro dell'attacco lasciando inizialmente in panchina Emane Allogho e Papagno. Il Fossano, invece, propone al centro dell'attacco Alfiero, ex dal dente avvelenato così come Alvitrez che però sconta in tribuna la seconda ed ultima giornata di squalifica. La prima conclusione si registra dopo 4' con il tentati...leggi

25/01/2023, Corrado Cagliero, ULTIME NEWS
Nome: Corrado
Cognome: Cagliero
Data di nascita: 29/03/1977
Mail: corrado.cagliero@tuttocalciopiemonte.com
Telefono:
Residenza:
Professione: Giornalista
Curriculum:

Promozione girone D: tre punti d'oro per il PSG contro l'Arquatese

  PAVAROLO – Vittoria pesante in chiave salvezza del PSG che regola per 2-0 l'Arquatese Valli Borbera. Con un gol per tempo, la compagine collinare piega la resistenza degli alessandrini e li aggancia a quota 21 punti al 9° posto della classifica. Il tecnico Maurizio Calamita rinuncia a David per squalifica, a Guarise per problemi di lavoro e a Govoni, ai box per infortunio, e propone il 4-4-1-1 con Saddi a supporto di Barbera, unico terminale offensivo. Gli ospiti si schierano a specchio con il classifico 4-4-2. Dopo una lunga fase di studio giocata prevalentemente a metà campo, la prima occasione si registra al 21' quando Mautone, autore di un ottimo spunto sulla corsia mancina, fa partire un diagonale che colpisce la traversa. Al 35' Saddi viene toccato in area ma...leggi

22/01/2023, Corrado Cagliero, ULTIME NEWS

Il Piemonte saluta la Coppa Italia di D: Bra ko a Crema negli ottavi

                    Il Bra si inchina per 3-1 al Crema negli ottavi di finale della Coppa Italia di serie D. Reduci dalla vittoria in campionato contro il Borgosesia, i giallorossi si presentano in Lombardia senza gli infortunati Bongiovanni, Gregori e Tuzza e senza lo squalificato Gerbino. Anche Tos siede in panchina ma solamente per onor di firma. Il Crema chiude il discorso qualificazione realizzando tre gol nei primi 17'. A sbloccare la partita è all'8' è Spaneshi sugli sviluppi di un calcio d'angolo. Il Crema raddoppia al 13' con un sinistro dal limite di Tosi e realizza il tris al 17' con il centro di Gallo scattato al limite del fuorigioco. Incassato il colpo, il Bra si riprende e allo scadere del primo tempo ...leggi

18/01/2023, Corrado Cagliero, ULTIME NEWS

Addio a Giuseppino Coppo, storico presidente del Casale

Non è un bell'inizio di 2023 per il calcio dilettantistico piemontese. E' mancato questa mattina, all'età di 80 anni, Giuseppino Coppo, storico presidente del Casale. Classe 1942, era un imprenditore titolare della Nuova Elettrofer Spa, azienda con sede ad Occimiano specializzata nella tranciatura dei lamierini magnetici per motori elettrici e per trasformatori in aria. Coppo aveva ricoperto a più riprese il ruolo di presidente del Casale: prima nel decennio dal 1995 al 2005 e poi dal 2013 fino all'estate del 2021. Nei suoi anni di presidenza, i nerostellati hanno vinto la Coppa Italia di serie D, la serie D nel 2005 con il tecnico Salvatore Iacolino alla guida e due campionati di Eccellenza. I funerali si svolgeranno lunedì, 16 gennaio, alle 15 nella chiesa d...leggi

14/01/2023, Corrado Cagliero, Slider

Lutto nel calcio: è mancato Dino Cherubin, ex dirigente del Chieri

Calcio dilettantistico in lutto per la scomparsa di un uomo di sport. Se n'è andato ieri a Torino, all'età di 87 anni, Dino Cherubin che era stato dirigente in epoche diverse del Chieri e che accompagnò anche i primi passi importanti della pallavolo femminile chierese. Emigra nel 1951 insieme ai suoi fratelli dal Polesine devastato dall'alluvione. Inizia come muratore e quindi diventa presto imprenditore edile di cui è protagonista del boom edilizio alla fine degli Anni Cinquanta. Nei primi Anni Settanta, invece, rileva a Chieri nella centrale via Vittorio Emanuele II un negozio di articoli sportivi, “Dinosport” che diventa il punto di riferimento degli appassionati e sponsor tecnico a più riprese di tante squadre dilettantistiche de...leggi

13/01/2023, Corrado Cagliero, ULTIME NEWS

Serie D: il Derthona vince il recupero in casa del Chieri

  VINOVO – Importante vittoria esterna per 2-3 del Derthona sul Chieri nel recupero del match della 18ª giornata rinviato a dicembre per neve. Si è giocato sul neutro del “Dino Marola” a causa del guasto dell'impianto di riscaldamento degli spogliatoi del “De Paoli” di strada San Silvestro. Non è bastato un Chieri dall'impegno encomiabile per avere ragione di un Derthona con maggiore qualità soprattutto nell'asse centrale con lo straripante Ciko e con l'ex di turno Manasiev che, nonostante le 38 primavere, ha disputato una prova di sostanza e di qualità. Per i chieresi la nota positiva della giornata è stata certamente il primo centro in maglia azzurra del centravanti Camilli, arrivato a dicembre dalla Sanremese. A...leggi

11/01/2023, Corrado Cagliero, ULTIME NEWS

Eccellenza: il Moretta la spunta di misura in casa dell'AS Torino

GRUGLIASCO – Non basta un buon secondo tempo all'AS Torino per conquistare un risultato positivo contro il Moretta nel primo impegno ufficiale del 2023. Sul risultato finale incide sicuramente il gol segnato a freddo dai cuneesi che la spuntano di misura. Dopo appena 1' i granata perdono palla sulla trequarti e l'ex Turcis si incunea tra le maglie della difesa granata e con un rasoterra supera Capodici. I padroni di casa provano quindi a scuotersi con un'azione personale di Manukyan che, dopo aver saltato due difensori, conclude sull'esterno della rete. Al 19' l'estremo difensore granata si erge a protagonista respingendo la conclusione da buona posizione di Atomei. Al 28', sugli sviluppi di una punizione battuta da Mariello, prova la conclusione Mboup che termina però abbon...leggi

08/01/2023, Corrado Cagliero, ULTIME NEWS

E' un ex Pinerolo e Borgosesia il miglior bomber italiano del 2022

  E' un ex Pinerolo e Borgosesia l'attaccante italiano più prolifico dell'anno solare 2022. Stiamo parlando di Andrea Compagno, classe 1996 nato a Palermo. Dopo una lunga gavetta tra i dilettanti, Compagno è esploso nella Steaua Bucarest, storico club che attualmente occupa il terzo posto nel massimo campionato rumeno alle spalle del Cluj e della capolista Farul Constanta. Capocannoniere del torneo, Andrea Compagno è stato capace nell'anno solare 2022 di raggiungere il bottino di 23 reti facendo meglio di bomber del calibro di Ciro Immobile (20 reti con la Lazio) e di Mario Balotelli (16 reti con l'Adana Demirspor in Turchia con il Sion in Svizzera). Cresciuto nel settore giovanile del Catania, il calciatore ha esordito in serie con il Due Torri nel gennaio del ...leggi

28/12/2022, Corrado Cagliero, Slider

Promozione: la Pastofrigor Stay vince con il PSG e conquista la vetta

  PAVAROLO – La Pastofrigor Stay vince di misura, 1-2, in casa del PSG ed è la nuova capolista del girone D. La squadra di Claudio Perotti approfitta nel migliore dei modi del passo falso della Valenzana Mado sul campo dell'Atletico Torino ed il pareggio dell'Ovadese contro la Novese. Partono forte gli ospiti che dopo 7' sprecano un clamorosa occasione con Micillo che, scattato in posizione regolare, si invola in solitaria verso la porta e colpisce il palo. Dopo appena 2' la Pastorfrigor costruisce un'altra buona opportunità con il tiro di Gulin che, smarcato al centro dell'area dal cross dalla destra di Micillo, svirgola sul fondo da ottima posizione. Al 16', servito dall'ennesimo passaggio filtrante in profondità, Gulin scarta anche Salvalaggio e insacca ...leggi

11/12/2022, Corrado Cagliero, ULTIME NEWS

Serie D: pareggio tra Chieri e Castanese

Pareggio del Chieri per 2-2 al “De Paoli” contro la Castanese. Dopo la rivoluzione operata in settimana sul mercato con ben 6 partenze eccellenti compensate, per ora, da 2 arrivi, è una squadra chierese imbottita di giovani quella che scende in campo contro i lombardi con ben tre 2005 e un 2004 nell'undici titolare. Il tecnico Roberto Sorrentino rinuncia allo squalificato Ciccone e agli infortunati Bevilacqua, Virano e D'Elia. Anche Marco Di Lernia è indisponibile a causa della nascita della figlia mentre Calò, che sarebbe dovuto partire nell'undici titolare, è vittima di un infortunio nel riscaldamento pre partita e si accomoda in panchina. Nel Chieri fa il suo esordio al centro della difesa Giusto Priola, classe 1990 arrivato dal Seregno con una ...leggi

04/12/2022, Corrado Cagliero, ULTIME NEWS

<< precedente   successiva >>