Quantcast

Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI CALCIO FEMMINILE    

Edizione provinciale di Biella


Coppa Italia Promozione / Esordio vincente per il nuovo Cossato

Cossato 4

Ceversama 3

Reti (2-0; 2-3; 4-3): 12’ Colombara (Co), 24’ Antoniotti (Co), 40’ Bocca (Ce), 4’ st aut. Pizzato (Co), 14’ st Lucia (Ce), 26’ st Colombara (Co), 30’ st Teagno (Co).

Cossato (4-2-3-1): Lancini 5.5, Loiarro 6 (19’ st Cerutti 6), Sigolo 6, Nicolello 6, Teagno 6.5, Pizzato 5.5, Ciarmatori 6.5, Antoniotti 7 (32’ pt Rocco 6), Varacalli 5.5, Urban 6 (12’ st Candela 5), Colombara 7. A disp. Vergnasco, Pareschi, De Donatis, Fontana. All. Albertini 6.5.

Ceversama (4-3-3): Modenti 6, Bocca 6, Caruso 5, Corniati 6 (4’ st Masserano 6), Dogliani 5.5, Chieppa 5.5 (24’ pt Bernardi 5.5), Isabelli 6.5, De Finis 5.5 (39’ st Ferrino sv), Bottone 5.5, Lucia 6.5, Minniti 5.5. A disp. Santopietro, Marino, Spallina, Bigiordi. All. Lavecchia 6.

Ammoniti: Nicolello (Co), Rocco (Co), Caruso (Ce), Minniti (Ce).

Espulso: Candela (Co)

Arbitro: Rivoira di Nichelino 6.

Di Gilberto Caon

Esordio vincente per il nuovo Cossato Calcio targato Giuseppe Albertini nella seconda gara di Coppa Italia, dopo l’1-1 della prima tra Fulgor Valdengo e Ceversama: in una gara spettacolare, disputata su ritmi alti e piena di occasioni e di gol, il Cossato ha saputo mostrare un ottimo gioco, pressante e particolarmente incisivo, specialmente nella prima frazione di gioco. Nella ripresa, invece, la grinta e la determinazione del Ceversama hanno riportato alla luce, per alcuni tratti di gara, vecchi fantasmi della precedente gestione ma- e qui sta la gran differenza rispetto alla stagione scorsa- ha saputo raddrizzare le sorti della partita con una gran prova di carattere. Al Ceversama, invece, nonostante l’ottima reazione di inizio ripresa, resta il rammarico finale di non aver saputo gestire il vantaggio acquisito a causa di alcune leggerezze difensive, decisive ai fini del risultato finale.

Dominio Cossato Disposto in campo con un 4-3-3 particolarmente pressante e a trazione anteriore, il Ceversama sfiora il vantaggio dopo pochi minuti di gioco con Lucia, il cui diagonale viene respinto senza problemi dall’estremo difensore Lancini. Un sussulto che scuote immediatamente la formazione allenata da Giuseppe Albertini e, dopo pochi minuti, il Cossato trova il vantaggio con Colombara, servito perfettamente da uno scatenato Ciarmatori. Colpito a freddo, il Ceversama fatica a costruire gioco in mezzo al campo: inoltre, le frequenti discese sulla fascia di Ciarmatori e i continui inserimenti dei vari Antoniotti e Urban, creano molte difficoltà alla retroguardia ospite. Al 24’ Antoniotti sigla il gol dell’ex con un tiro potente dai trenta metri, insuperabile per l’esperto Mordenti. Con il trascorrere dei minuti la manovra del Cossato si fa sempre più avvolgente e asfissiante e, a più riprese, i padroni di casa falliscono la rete del definitivo 3-0 ma, nel suo momento migliore, Lorenzo Bocca riapre i giochi approfittando di uno svarione difensivo del reparto arretrato cossatese.

Grinta Ceversama Nella ripresa, gli ospiti rientrano in campo più determinati che mai e , nel giro di pochi minuti, si riportano in parità grazie al fortuito autogol di Pizzato, il cui anticipo su un tiro cross di Minniti supera, sorprendendolo, il portiere Lancini. Un gol importante che spezza gli equilibri in campo e che carica enormemente il morale della banda Lavecchia: in pochi minuti, infatti, gli ospiti aumentano il loro voltaggio in mezzo al campo sorprendendo e mettendo in difficoltà i giocatori avversari. Al 14’, approfittando di un intervento particolarmente goffo dell’estremo difensore cossatese, il Ceversama si porta in vantaggio grazie all’ottima qualità del suo giocatore di punta, Gianluca Lucia. In svantaggio, il Cossato ricompatta i reparti tra loro, accelerando notevolmente la propria manovra d’attacco e, al 26’ si riporta in parità con Colombara, servito perfettamente dall’ottimo Cerutti. Sul 3-3, entrambe le formazioni si danno battaglia in ogni zona del campo ma il Cossato risulta essere maggiormente cinico sotto porta e, alla mezzora, Teagno, dopo aver seminato il panico nelle retrovie ospiti, riporta i suoi in vantaggio con un ottima azione personale degna del plauso generale del pubblico presente sugli spalti.

Dichiarazioni

All. Albertini: «Credo che le sostituzioni forzate di Antoniotti prima e di Urban poi abbiano condizionato un po’ la nostra gara: il primo tempo potevamo chiuderlo tranquillamente sul 3-0. Nella ripresa abbiamo sofferto nei primi venti minuti di gioco e la squadra ha avuto grinta e carattere per vincerla. C’è da lavorare questo lo sappiamo ma bene così».

All. Lavecchia: «Sono amareggiato per il risultato finale ma non ho nulla da rimproverare ai miei ragazzi: sotto l’aspetto tattico e tecnico abbiamo fatto bene e sul 2-1 ero convinto che avremmo ribaltato il risultato. Ovvio che c’è da lavorare ma non siamo inferiori a nessuno e ce la giocheremo con chiunque».

Pagelle Cossato

Lancini 5.5 Poco reattivo negli interventi: è ancora in vacanza.

Loiarro 6 Il ragazzino disputa una gran partita.

Sigolo 6 Venerabile della difesa: granitico.

Nicolello 6 Regista impeccabile in mezzo al campo.

Teagno 6.5 Suo il gol della vittoria: provvidenziale.

Pizzato 5.5 Colpito dalla mala sorte, peccato!!!

Ciarmatori 6.5 Domina incontrastato nella sua fascia di pertinenza.

Antoniotti 7 Perfettamente integrato nei meccanismi della squadra ed eurogol da applausi.

Varacalli 5.5 Poco assistito in area.

Urban 6 Corre e lotta su ogni pallone: che grinta!!!

Colombara: 7 Alla prima del Cossato ci mette lo zampino con una grande doppietta.

All. Albertini 6.5 Il suo Cossato è da psicoanalisi: cinico e arrembante nel primo tempo, distratto e in difficoltà nella ripresa. C’è da migliorare qualcosa ma la strada intrapresa è quella giusta.

Pagelle Ceversama

Mordenti 6 Trafitto senza pietà dagli attacchi cossatesi.

Bocca 6 Il suo gol riaccende la partita: determinante.

Caruso 5 Sbaglia molte cose là dietro: rimandato.

Corniati 6 Lavoro oscuro in mezzo al campo.

Dogliani 5.5 Chiude spesso in ritardo.

Chieppa 5.5 Accerchiato e perennemente in difficoltà: smarrito.

Isabelli 6.5 Ispira la manovra d’attacco non arrendendosi mai.

De Finis 5.5 Vaga senza guida e senza meta in mezzo al campo.

Bottone 5.5 Un po’ troppo fuori dai giochi della squadra.

Lucia 6.5 Illude i suoi con un gol di ottima fattura: il migliore dei suoi.

Minniti 5.5 Poche idee e tanta confusione: così non va’.

All. Lavecchia 6 Squadra grintosa e votata all’attacco ma vulnerabile in difesa: un po’ di equilibrio non guasterebbe.

 

 

 

 

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da redazione_piemonte il 01/09/2014
 

Altri articoli dalla provincia...



Eccellenza: 16 squadre pronte alla ripartenza, ancora 6 le indecise

  Sedici squadre su trentasei iscritte hanno finora dato la disponibilità a presentarsi alla ripartenza dell'Eccellenza. Il massimo campionato regionale dovrebbe riprendere subito dopo Pasqua, l'11 aprile, con lo stesso protocollo che sta funzionando in serie D.   Durante la riunione tra le società di Eccellenza ed il comitato regionale Piemonte V...leggi
16/03/2021

Calciomercato dilettanti: tutte le date della sessione invernale

  La Lega Nazionale Dilettanti ha ufficializzato le date della finestra invernale del calciomercato riservato ai campionati dilettantistici. Il mercato riaprirà, infatti, martedì 1° dicembre e si concluderà alle 19 del 26 febbraio 2021. Sempre fino a quella data saranno possibili anche i trasferimen...leggi
28/11/2020


Diramati i gironi e i calendari della Seconda Categoria 2020-2021

  Il comitato Piemonte Valle d'Aosta della Lega Nazionale Dilettanti ha ufficializzato i gironi e i calendari del campionato di Seconda Categoria 2020-2021.   Di seguito i 9 gironi piemontesi del campionato che prenderà il via con la prima giornata il prossimo 4 ottobre:...leggi
03/09/2020

Ufficializzati i gironi di Eccellenza e Promozione 2020-2021

  Il comitato regionale della Lega Nazionale Dilettanti ha ufficializzato la composizione dei gironi dei campionati di Eccellenza e Promozione 2020-2021 che prenderanno il via il prossimo 27 settembre.   Di seguito i gironi dei due principali campionati regionali: ...leggi
05/08/2020

Allievi e Giovanissimi: ecco i gironi. Confermato: Chieri '99 ad Asti

Pubblicati (finalmente) tutti i gironi della prima fase dei Campionati Allievi e Giovanissimi. Come indiscrezioni volevano nel corso del fine settimana sui campi, il Chieri '99 è stato inserito nei gironi di Asti. Dopo i foglietti, le voci ed i sussurri di chi aveva avuto la 'fortuna' di scoprire i gironi già fatti nella giornata di sabato, ora tutti possono sapere la consisten...leggi
08/09/2015

Maurizio Schincaglia all'Orizzonti United

La matematica è una scienza esatta e i numeri hanno, quasi sempre, ragione, anche nel calcio. Una finale di Coppa persa di misura contro la corazzata Gozzano e 111 punti in due anni di Eccellenza sono più di un indizio. Sono la prova provata, che agli Orizzonti United si è pronti a ripartire e a raccogliere con merito i frutti di un intenso lavoro fatto con...leggi
30/08/2015

La Lega Pro istituisce il premio dedicato a Luca Colosimo

In ricordo del giovane arbitro scomparso in un incidente stradale dopo una partita, la Lega Pro ha istituito il premio Luca Colosimo per ricordare il giovane arbitro di recente perito in un incidente stradale mentre era alla guida della sua auto – appena conclusa la direzione di una partita – per rientrare a casa ed essere puntuale l'indomani all'inizio della sua settimana di lavo...leggi
17/04/2015


JL Biellese e Biogliese iniziano il loro ritiro

Dopo che innumerevoli fiumi d’inchiostro sono stati versati in questi mesi di calcio mercato, è tempo finalmente di respirare aria di campo. E’ tempo di giocare. E così, nel panorama biellese, la Junior Libertas Biellese e la neopromossa Biogliese hanno iniziato ufficialmente la propria stagione iniziando come meglio non potevano la preparazione fisica in vista del pro...leggi
09/08/2014

Pallone d'Oro / Juniores alla riscossa di punti

I campionati del settore giovanile erano fermi, ma la nostra competizione non si ferma mai e anche questa settimana abbiamo ricevuto i vostri coupon e riaggiornato le classifiche, oltre a seguire alcune delle partite più interessanti del fine settimana, consegnando direttamente i coupon speciali ai migliori in campo. Per quanto riguarda le classifiche, si registra un'inversione di tende...leggi
12/11/2013

Pronostici Regionali / Allievi fascia B e Giovanissimi fascia B

L'anno scorso vinse la fisicità, con il Vanchiglia e lo Sparta Novara che avevano fatto dello strapotere fisico i loro punti di forza, portandosi a casa due titoli regionali senza dubbio meritati. Sarà ancora così anche quest'anno o avranno la meglio quelle squadre che preferiscono il possesso palla e il gioco palla a terra (come era la Junior Biellese 97)? La parola pass...leggi
12/11/2013

Pronostici Regionali / Allievi: Junior Biellese e J Stars, che sfida!

Ancora pochi giorni e partirà ufficialmente la caccia al titolo delle categorie regine. Chi saranno gli Allievi 97 e i Giovanissimi 99 che proveranno a ripetere la fantastiche gesta del Chisola 96, arrivato a un soffio dalla fase finale nazionale, e del Lucento 98, vice campione d'Italia battuto solo ai supplementari dal Margine Coperta?  Allievi I campioni...leggi
11/11/2013

Settore Giovanile: Tutti i gironi Regionali

Allievi '97 GIRONE A Baveno, Vanchiglia, Gozzano, Barcanovasalus, Real Canavese, Cossato, Suno, Lascaris GIRONE B Canada, San Maurizio Canavese, Bacigalupo, Orizzonti Utd, Cbs, Ivrea, Venaria, Bsr Grugliasco, Carrara GIRONE...leggi
07/11/2013

Spareggi / Sorpresa Dertona, La Chivasso 98 ai supplementari

Con gli spareggi di martedì si è completato il quadro delle qualificate alle fase regionale. Per quanto riguarda gli Allievi, il Bacigalupo si è imposto di misura sul Carmagnola grazie al gol di Sidibe, mentre l'Albese si impone in rimonta sullo Sportgente: al vantaggio iniziale di Balisteri, ha risposto al 43' della ripresa Dimitrov e Grimaldi ha completato la rimonta ne...leggi
07/11/2013


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,04665 secondi