Quantcast

Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI    

Edizione provinciale di Asti


Serie D: Conrotto regala al Chieri la prima vittoria del 2022, Asti ko

Gli azzurri si impongono di misura nell'anticipo del "De Paoli"

Vai alla galleria

 

CHIERI - E’ bastata al Chieri una partenza da … “leoni” e un prosieguo da … “ragionieri” per avere la meglio sull’Asti. Vittoria di misura dei collinari oggi al “De Paoli” grazie ad un colpo di testa di capitan Conrotto, nella fase centrale del primo tempo. “O Capitano! Mio Capitano!”per un Chieri cinico ed un Asti che recrimina, rosso di rabbia e con più di un rimpianto, per un pari che avrebbe anche alla fine meritato grazie ad un secondo tempo con le tende nella metà campo chierese e due occasioni clamorose non concretizzate. Galletti ora sempre più a cresta bassa e dispersi nel … “boschetto” dei play – out col rischio di finire nelle sabbie mobili della lotta per non retrocedere. Non fortunato l’esordio del nuovo allenatore Riccardo Boschetto subentrato in settimana a Davide Montanarelli.

L’inizio gara del Chieri invece è di quelli giusti della serie “massicci e incacchiati” : nemmeno due giri di lancette e Conrotto scende sulla fascia destra e serve Varvelli, la sua girata insidiosa è respinta da Brustolin (2’). Dall’angolo tagliato di D’Iglio, Conrotto sul secondo palo, non riesce a ribadire perchè troppo defilato (4’). Poi è Varvelli che intercetta un corto retropassaggio della difesa ospite, ma Brustolin si ritrova la palla in braccio dopo un rimpallo fortunoso (8’). Chieri tambureggiante che sembra poter sfondare da un momento all’altro. Ci prova Foglia al tiro, semplice pratica per Brustolin (10’). L’Asti risponde solamente con una conclusione di Picone che la manda troppo facile per un Edo attento (12’). Poi, un bel cross di Ciccone da sinistra per Varvelli che va di testa, fuori (15’). Anche Balan tira al bersaglio conclusione di mezzo volo (16’) bella ma centrale. Chieri che preme e colleziona calci d’angolo in serie sapientemente battuti dall’amministratore D’Iglio, sempre tagliati, precisi e pericolosi. Smanaccia Brustolin su uno di questi con palla quasi diretta al “sette” con traiettoria alla Massimo Palanca, sarebbe bastato solo un po’ più di vento a favore … . Ma dall’ennesimo corner, daje e daje, arriva il gol : è Conrotto che spunta dal mischione in area piccola e assesta un colpo d’ariete in rete : sarà il gol partita (20’).

L’Asti sembra subire il contraccolpo, il Chieri, paradossalmente, alza il piede dall’acceleratore e si mette in controllo concedendo l’iniziativa agli avversari che però non impensieriscono più di tanto Edo tranne che con una punizione di Taddei, anonima (32’). Nella ripresa il tema della partita dei padroni di casa non cambia, cambia però quello dell’ Asti che sembra più convinto, coraggioso e intraprendente. Chieri più di ripartenza, alla bisogna, prima non prenderle. E’ Varvelli, generosa prova la sua, che fa a sportellate, aiuta la squadra e suggerisce quando può anche per i compagni. Di cross, per lui che fa il centravanti di mestiere, almeno per oggi se ne vedranno pochini. E’ il “9” chierese infatti che invita Calò ad una conclusione ciabattata (47’) e che poi, qualche minuto dopo, tira un bolide di sinistro che non esce di molto (60’). Prima dell’occasione astigiana, la prima e limpidissima : riflesso di Edo su Piana che si gira sul posto e conclude da due passi in area ma centrale (62’). Asti che tiene il pallino del gioco per tutta la seconda frazione ma che sbatte sulla muraglia chierese. Fino all’occasione numero due, ancora più clamorosa, all’alba del recupero : la palla lavorata alla grande da Diagne stavolta passa tra le maglie difensive chieresi e Piana, solo soletto in area, il gol se lo mangia letteralmente, con un colpo di testa debole e centrale che è un appoggio all’incredulo Edo (93’). Che occasione! Troppa grazia e allora anche il Chieri ringrazia.

Chieri-Asti 1-0 (1-0)

RETE : 20' Conrotto (C).

CHIERI (3-5-1-1): Edo, Ferrando, Ciccone ( 60’ Renolfi ), D'Iglio, Conrotto, Benedetto; Calò ( 82' Ponsat ), Balan, Varvelli, Foglia ( 30' st Poppa ), D'Ippolito.

A disposizione : Gragnoli, Capra, Fioccardi, Pautassi, Mammarella, Re. Allenatore : Marco Didu.

ASTI (4-2-3-1): Brustolin, Pezziardi ( 60' Vespa ), Rosset ( 30' Trevisiol ), Ciletta (46’ Legal ), Venneri, Toma; Picone, Taddei, Plado ( 65’ Ndiaye ), Diagne, Piana.

A disposizione : Zeggio G., Pinto A., Lanfranco, Brollo, Satta. Allenatore : Riccardo Boschetto.

ARBITRO: Pasculli di Como. 1° assistente : Manzini di Voghera, 2° assistente : Pirola di Abbiategrasso.

NOTE : Gara di 47’+49’. Ammoniti : Plado (A), Picone (A), D'Ippolito (C), D'Iglio (C). Spettatori 400 circa con buona rappresentanza ospite.

Galleria fotografica a cura di Angelo Tosco

 

Galleria fotografica
Print Friendly and PDF
  Scritto da Armando Masciari il 13/02/2022
 

Altri articoli dalla provincia...



Serie D: Bra e Asti si annullano, al "Bravi" è pari a reti bianche

  BRA – “Una partita un po’ così, due formazioni un po’ così …”. Tra Bra ed Asti finisce 0-0, risultato di per sé perfetto ma non sempre gradito. Figuriamoci poi se non è gradevole. Serve infatti solo per muovere le rispettive classifiche, in attesa di tempi migliori. Confronto intenzionale e tanto ne...leggi
29/09/2022


Eccellenza: la Pro Villafranca vince in casa dell'AS Torino Calcio

L'esordio casalingo in Eccellenza non è fortunato per l'AS Torino Calcio. A spuntarla è la cinica Pro Villafranca che punisce i granata oltre i propri demeriti capitalizzando al meglio tre situazioni scaturite da palla inattiva. Nella squadra allenata da mister Stefano Guidoni, schiera...leggi
18/09/2022

Eccellenza: AS Torino Calcio debutta in casa contro la Pro Villafranca

Prima assoluta in campionato di fronte al proprio pubblico per l'AS Torino Calcio. Domenica i granata allenati da mister Stefano Guidoni ospiteranno la Pro Villafranca nella partita valida per la seconda giornata del girone B di Eccellenza. L'appuntamento per tutti i sostenitori granata è fissato a...leggi
17/09/2022

Serie D: Asti e Ligorna si annullano, è 0-0 al "Censin Bosia"

  ASTI – “A qualcuno piace caldo”: sarà pur vero che qualche raffinato cinefilo ricorda questa pellicola con profonda nostalgia, ma è altrettanto vero che al “Censin Bosia” i 30-gradi-30 propinati dal meteo non sono proprio piaciuti, né ai sassofonisti dell’Asti, né ai contrabbassisti del Ligorna. In p...leggi
12/09/2022



Serie D: l'Asti riconferma cinque pezzi pregiati

L'Asti annuncia 5 conferme importanti in vista del campionato di serie D 2022-2023. Il confermato mister Riccardo Boschetto avrà ancora a disposizione il portiere classe 1995 Silvio Brustolin, il centrocampista del 1991 Tommaso Plado, il centrocampista del 1992 Andrea Toma, il difensore del 1991 Andrea Venneri e l'attaccante del 1985 Francesco Virdis (nella foto). Il bo...leggi
19/06/2022

Under 19: alla SCA Asti la Moncalvo Summer Cup

Moncalvo Calcio non ha vinto sul campo ma è stato un successo la prima edizione della “Moncalvo Summer Cup” che sabato alla “Valletta” ha chiuso la stagione a tinte biancorosse. La prima completa per la rinata società al secondo anno in corsa nei campionati Figc. E sotto il comitato Lnd si è disputato il triangolare con squadre Under 19 di M...leggi
06/06/2022


Terza Categoria: il Moncalvo supera il Futsal Monferrato

Moncalvo Calcio fa suo lo scontro diretto e chiude al secondo posto il girone d’andata in Terza Categoria. Un gol per tempo per superare il Futsal Monferrato (2-0) e rendere festosa la domenica alla “Valletta”. L’undici di mister Cristian Rossi infila la terza vittoria consecutiva e il nono risul...leggi
14/02/2022

Anticipi serie D: al Fossano il derby della Granda con il Bra

Questo pomeriggio si sono giocati ben sei anticipi della 4ª di ritorno del girone A serie D. Spicca il successo del Fossano che si aggiudica per 2-0 il derby della Granda contro il Bra e conquista tre punti fondamentali nella rincorsa alla salvezza. Sfrutta il fattore campo anche il Chieri che regola di misura, 1-0, l'Asti grazie ad un gol di Conrotto. Le novaresi Gozzano e RG Tic...leggi
12/02/2022

Promozione, Pro Villafranca: due giovani alla corte di mister Bosticco

La Pro Villafranca ufficializza un doppio colpo in entrata. Ivano De Caro, direttore sportivo dei grigiorossoblu, chiude per gli arrivi di David Zire e Matteo Marmo. Il primo, attaccante esterno classe 2004 ex Asti, arriva a titolo definitivo dal Carignano. Marmo, 2003 cresciuto nella Sca, approda invece a Villafranca d'Asti con la formula del prestito. Entrambi i gioc...leggi
09/02/2022

L'Asti ha scelto il nuovo allenatore: è Riccardo Boschetto

ASTI - E' Riccardo Boschetto (nella foto tratta da youtube) il sostituto di Davide Montanarelli sulla panchina dell'Asti. Il neo tecnico dei biancorossi, che nella scorsa stagione ha guidato il Saluzzo alla salvezza, sarà presentato durante la conferenza stampa in programma oggi alle 18,30 nella sala stampa dello stadio “Censin Bo...leggi
08/02/2022



Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,03590 secondi