Quantcast

Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI    

Edizione provinciale di Verbano-Cusio-Ossoia


Serie D: Stresa Vergante a testa alta nel test contro il Como

 

Prima uscita stagionale per i ragazzi di Rotolo che si misurano da subito con il Como di mister Gattuso. Tranne Loiacono, appena arrivato e Graziano fermo ai box per un fastidio muscolare, lo staff tecnico borromaico ha tutta la rosa a disposizione.

Si parte con Samarxhi in porta, in difesa Carpani, Tordini e Gerevini. A centrocampo Magonara, Argento, Fimognari, Colantonio e Pisanello alle spalle di Perkovic e del capitano Tripoli.

Il Como si schiera invece con Ghidotti in porta, Iovine, Bertoncini, Binks e Cagnano in difesa. A centrocampo Parigini, Kabashi, Bellemo e Blanco alle spalle di Mancuso e Cerri.

La differenza di categoria, nei primi minuti di gioco, si percepisce dalla velocità e dalla precisione del fraseggio dei padroni di casa, ma le due squadre sono ben ordinate in campo e anche lo Stresa nonostante la formazione sia completamente nuova, sembra giocare insieme da tempo. Il vantaggio del Como arriva dai piedi di Mancuso al 27'pt quando si trova in prossimità del dischetto del rigore e da lì non fallisce il colpo, con la palla che batte Samarxhi. Le progressioni di Blanco, sulla sinistra, metto a dura prova la linea difensiva che però si muove composta. Il Como raddoppia quasi allo scadere del primo tempo con un'azione in velocità con Parigini che serve Cerri che scaglia il tiro.

Nel secondo tempo spazio ai cambi in casa Stresa. Mele tra i pali, Magonara, Tordini, Gerevini in difesa. Gioria, Cento, Del Fiore, Colantonio e Baiardi a centrocampo. Davanti Barranco e Grechi. Il Como sostituisce Iovine con Tremolada. Al 13’st Suppa entra al posto di Colantonio mentre al 19’st Scotto subentra a Magonara. Da subito si mette in mostra Gioria, per velocità e precisione nell’inserimento. Al 13’ Cerri mette a segno il 3-0 battendo Mele che appena dopo è artefice di una bella parata d’intinto con il piede che strozza in gola la gioia della tripletta all’attaccante lariano.

Al 26’ Parigini crossa alla ricerca di Cerri in area ma Scotto di testa allontana. Appena dopo Mele in uscita pur perdendo palla blocca l’azione. Al 40’ Mancuso trova il gol del 4-0, in velocità supera Mele in uscita e va in rete.

Finisce con la vittoria del Como per 4-0 l'amichevole del Sinigaglia, con lo Stresa che ha dimostrato, nonostante la differenza di categoria, una buona tenuta di campo e una buona organizzazione. Solo complimenti ai ragazzi di Rotolo dagli addetti ai lavori presenti in tribuna.

Como-Stresa Vergante (4-0) 

COMO (4-4-2): 1 Ghidotti, 6 Iovine(1’st Tremolada), 7 Blanco, 8 Kabashi, 14 Bellemo, 18 Binks, 23 Cagnano, 26 Mancuso, 27 Bertoncini, 28 Parigini, 30 Cerri. A disp.: 12 Piombino, 5 Verga, 19 Tremolada, 24 Ba. All.: Giacomo Gattuso

STRESA VERGANTE 1^ TEMPO (3-5-2): Samarxhi, Carpani, Pisanello, Gerevini, Tordini, Argento, Magonara, Colantonio, Perkovic, Tripoli, Fimognari. All.: Giorgio Rotolo

STRESA VERGANTE 2^ TEMPO (3-5-2): Mele, Magonara (16’st Scotto), Tordini(28’st Marchese), Gerevini; Gioria, Cento, Del Fiore, Colantonio (13’st Suppa), Baiardi; Barranco, Grechi

Direttore di gara: Daniele Chindamo (Como)

Assistenti: Dario Ameglio (Torino) e Mattia Bettani (Treviglio)

RETI: 27'pt Mancuso e 40’st(C), 45'pt e 13’st Cerri (C )

 

Fotografia di Enrico Levrini per pagina Facebook ASD Stresa Vergante

 

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da redazione_piemonte il 01/08/2022
 

Altri articoli dalla provincia...



Serie D: senza reti l'amichevole tra Castellanzese e Stresa Vergante

  Allo stadio Provasi di Castellanza va in scena un allenamento condiviso tra le due formazioni di Cretaz e Rotolo, che in attesa di conoscere la disposizione dei gironi, fanno una sgambata sul bel manto dell’impianto locale. Non si smentiscono i due tecnici che schierano il loro credo calcistico anche in campo quest’oggi. La Castellanzese si schiera con Pilotti...leggi
08/08/2022

Eccellenza: il Verbania riparte dalla conferma di mister Oliva

Il Verbania Calcio svela parte del suo organigramma per la stagione 2022-2023. Nei giorni scorsi la società guidata dal presidente Giancarlo Pizzardi ha infatti trovato un accordo con Alessandro Oliva, che resterà dunque l’allenatore dei biancocerchiati anche per la prossima stagione. Marco Magni e Maurilio Savoldi...leggi
17/06/2022

Il Verbania celebra gli anni d'oro della serie C dal 1966 al 1973

Nella giornata di domenica 24 aprile, prima del fischio d’inizio di Verbania-Stresa, gara del campionato di Eccellenza, si terrà una manifestazione in ricordo e ringraziamento degli anni più fulgidi della storia del calcio verbanese e di tutta la provincia. Nel corso dell’iniziativa, organizzata da A.S.D Verbania Calcio e dal gruppo tifosi «Verbania 7 an...leggi
21/04/2022

Cambio sulla panchina del Verbania, il club si affida ad Oliva

Cambio di allenatore al Verbania che ha affidato la panchina ad Alessandro Oliva, tecnico ossolano Uefa Pro (nella foto). Il neo mister dei biancocerchiati sostituisce Luca Porcu. Quest'ultimo, arrivato nel 2020, ha dovuto affrontare fin dal principio una lunga serie di circostanze sfortunate. Dalla sospensione del campionato per lo scoppio dell'epidemia di Covid-19 con la con...leggi
23/02/2022

Eccellenza: conferme e arrivi importanti in casa Verbania

  VERBANIA - In casa biancocerchiata si lavora per allestire la rosa che affronterà il campionato di Eccellenza sotto la guida di Mister Luca Porcu, impegnato a delinearla con la collaborazione di Massimiliano Scotto, nuovo direttore sportivo e Claudio Giavani, direttore tecnico. Le prime firme sono già illustri e si fondano su alcune cer...leggi
26/07/2021

Verbania: due nuovi innesti nello staff dirigenziale

Il presidente Giancarlo Pizzardi ed il direttore generale Jacopo Anessi non hanno mai smesso di pensare al futuro del Verbania nonostante la scelta di non scendere in campo per aderire a questo insolito campionato 2020-2021. Non si è infatti mai fermato il proprio progetto di sviluppo e ormai da qualche settimana si sono serrati i tempi della ripartenza che prevede l’iscri...leggi
28/06/2021

Eccellenza: il Verbania si ferma e già pensa alla stagione 2021-2022

Non ci sarà neanche il Verbania alla ripartenza del campionato di Eccellenza. Protocolli non chiari, incertezze sui ricavi e campionato di poco significato dal punto di vista sportivo. Sono questi i motivi principali per cui il sodalizio biancocerchiato ha deciso di rimanere fermo momentaneamente ai box e di ripresentarsi ai nastri di partenza all'inizio della stagione 2021-2022. ...leggi
19/03/2021

Eccellenza: non ci sarà la Stresa Sportiva alla ripartenza

La Stresa Sportiva, con un comunicato diramato sul proprio sito ufficiale, annuncia che non ci sarà alla ripresa dell'Eccellenza. All'interruzione del campionato, i lacuali guidavano il girone A con un punto di vantaggio nei confronti dei valdostani dell'Aygreville:     ...leggi
11/03/2021

Covid-19, il Piemonte diventa zona arancione: cosa cambia per lo sport

  Da domani, domenica 29 novembre, il Piemonte passa da zona rossa a zona arancione. Ecco cosa cambia per chi fa sport:   - E' consentito svolgere attività sportiva all'aperto e a livello individuale senza bisogno di autocertificazione e frequentare i centri e i circoli sportivi all'aperto, come le piste di atletica, sia...leggi
28/11/2020


Verbania, Raimondo e Colombo tornano a vestire biancocerchiato

In campo per l’allenamento di questo pomeriggio mister Luca Porcu ha potuto contare su due nuovi ed importanti innesti. Non aveva mai fatto mistero della necessità di qualche rinforzo, definendo la sua rosa “Ottima, motivata e piena di giovani di prospettiva ma “incompleta“.   ...leggi
22/09/2020

Il Verbania presenta la squadra e avvia la campagna abbonamenti

Il Verbania è pronto per affrontare la stagione 2020-2021. Venerdì 18 settembre alle 18 allo stadio “Pedroli”, il club biancocerchiato presenterà la squadra che affronterà il campionato di Eccellenza 2020-2021 ad autorità, partner, tifosi e giornalisti Chi desiderasse può seguire la squadra già a partire dall&rsq...leggi
16/09/2020

Verbania, il centrocampista Tettamanti è biancocerchiato

Rinforzo di spessore per il Verbania, appena retrocesso dalla serie D all'Eccellenza, che tessera Daniele Tettamanti. Centrocampista classe 1991, il giocatore vanta vanta 29 presenze in C2, 230 in serie D e 43 gol segnati in carriera. Nella massima categoria dilettantistica Tettamanti ha vestito le maglie di Borgomanero, Borgosesia, Gozzano, Chieri e Bra. Pr...leggi
09/08/2020

Serie C: l'Aurora Pro Patria annuncia Gatti, ex Verbania e Pavarolo

Primo contratto da professionista per il calciatore chierese classe 1998 Federico Gatti (nella foto tratta dal sito ufficiale del Verbania) che è stato ingaggiato dall'Aurora Pro Patria, club di serie C. Il difensore centrale ha siglato un contratto che lo legherà al club lombardo fino al prossimo 30 g...leggi
05/08/2020

Serie D: il destino del Verbania, con una partita in meno, è segnato?

  Nel Consiglio Direttivo della Lega Nazionale Dilettanti di ieri, tenutosi in videoconferenza, è stata votata all'unanimità la proposta di promuovere la prima classificata di ciascuno dei 9 gironi e di retrocedere le ultime quattro.   Intricata è la situazione in coda nel girone A. Il Verbania, penultimo con 23 punti, retrocederebbe in Ecc...leggi
23/05/2020


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,03119 secondi