Quantcast

Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI    

Edizione provinciale di Asti


Serie D: l'Asti regola il Pinerolo nel turno infrasettimanale

Decide la rete in avvio di Valenti

Vai alla galleria

ASTI – Dolcetto per l‘Asti e scherzetto al Pinerolo nell’infrasettimanale al “Censin Bosia”. L’Asti regola di misura 1-0 il Pinerolo e si issa in solitaria al terzo posto in classifica. Partita agonisticamente valida ma povera di spunti di qualità, gol vittoria a parte. I galletti oggi non sono sembrati nelle migliori giornate per così dire più ruspanti. Vittoria quindi di quelle “sporche” e se dal sapore di pragmatismo da squadra di rango lo diranno i posteri con le prossime partite. Il Pinerolo dal canto suo, ben impostato tatticamente e sceso in campo anche con il giusto agonismo, è stato punito oltre i propri demeriti, pagando un’evidente sterilità offensiva condita da una certa dose di iella nelle situazioni clou che si è coraggiosamente creato : un punto se lo sarebbe pure meritato, senza per questo urlare allo scandalo. Nota addizionale di merito pinerolese oltre alla gagliarda prestazione: ma che belle sono le numerazioni dall’ 1 all’11!

Nemmeno il tempo di sbirciare gli assetti delle squadre, che l’Asti passa in vantaggio. Fa tutto Diego Valenti, per gli amici “Ciccio”, che sblocca il risultato con un gol da vero centravanti. Palla ricevuta dal fronte sinistro, controllo di destro e girata chirurgica di mancino ad incrociare (3’). Il gol all’alba del match sembra mettere la partita su binari comodi e graditi ai biancorossi. Asti che invece dovrà fare i conti col Pinerolo che venderà cara la pelle. La risposta ospite infatti è immediata a dimostrare di essere in partita : colpo di testa del terzino Amansour servito da sinistra da Ceschin, Brustolin respinge (12’). Poco dopo, bella azione confezionata ancora dal duo Ceschin & Amansour stavolta per il colpo di testa di Miglietta, facile l’intervento per l’estremo di casa (20’). L’Asti paradossalmente sembra quasi frenato dal vantaggio a freddo, arretra i ranghi e attende il momento per colpire in ripartenza : a tal proposito Picone ha l’idea geniale e manda sulla corsa a campo aperto il veloce Favale che a tu per tu con Gilli, la tocca troppo piano (30’) sprecando una bella fiches per il raddoppio. Prima del riposo annotiamo un paio di accelerazioni ancora del veloce Favale e un paio di conclusioni non irresistibili di Palladini.

Nella ripresa il copione non muta di una virgola. Pinerolo che fa la partita e che ci prova. Asti attendista che fa il ragioniere . E’ allora la traversa a negare il punto del pari dopo un colpo di testa ancora di Amansour servito da una pallone messo in mezzo da Tonini (55’) con Brustolin che guarda la sfera stamparsi sulla trasversale, ringraziando la sorte. Ancora Pinerolo pericoloso con Ciletta corto misura, sinistro smorzato che diventa comodo per Brustolin (65’). Non è giornata per il Pinerolo che non si rassegna ma che alla fine vede pure le streghe assaggiando il dolcetto all’arsenico. Pia illusione e vana speranza il pareggiare oggi anche nell’assalto finale all’ultimo di recupero: la bandierina del guardalinee infatti stronca in gola l’urlo di capitan Tonini e compagni, è offside. I giochi sono fatti, “rien ne va plus”.

ASTI – PINEROLO 1-0 ( 1-0 )

ASTI: 1.Brustolin, 5.Gjura (46’ 6.Manes), 8.Toma, 9.Valenti, 10.Picone, 16.Manicone, 20.Filipi (71’ 33.Graziani G.), 28.Della Giovanna (86’ 75.West), 45.Graziani T., 46.Ghiardelli (80’ 27.Giacchino), 99.Favale (75’ 14.Sow). A disposizione: 12.Dosio, 3.Losio, 11.Boix, 21.Delledonne. Allenatore : Marco Sesia

PINEROLO: 1.Gilli, 2.Amansour, 3.Gerevini (85’ 20.Coulibaly), 4.Bongani, 5.Ciletta (76’ 19.Bellucci), 6.Tonini, 7.Miglietta (88’ 17.Pepe), 8.Orlando (65’ 16.Ozara), 9.De Riggi, 10.Palladini, 11.Ceschin (71’ 18.Ciliberto). A disposizione: 12.Cavalieri, 13.Gaido, 14.De Letteriis, 15.De Dominicis. Allenatore : Pier Paolo Rignanese

TERNA ARBITRALE : Meta di Vicenza( Morsanuto di Portogruaro e Pallone di Vicenza).

NOTE : Spettatori 300 circa. Partita di 47’+50’. Calci d’angolo : 10 a 6. Ammoniti : Ceschin e Bellucci per il Pinerolo, Graziani T., Giacchino per l’Asti. Espulso al 95’ De Riggi del Pinerolo per proteste.

Galleria fotografica a cura di Angelo Tosco

 

Galleria fotografica
Print Friendly and PDF
  Scritto da Armando Masciari il 02/11/2023
 

Altri articoli dalla provincia...



La Pro Villafranca conferma mister Bosticco. Opsi sarà il nuovo diesse

La Pro Villafranca ufficializza la conferma sulla panchina di mister Beppe Bosticco. Il mister campione d’Italia con la Juniores del Chieri e regista della promozione dei grigiorossoblu due stagioni or sono, con playoff disputati al primo anno e salvezzza diretta conquistata con due giornate d’anticipo nell’annata da poco conclusa, continuerà a...leggi
04/06/2024

Coppa Piemonte Prima Cat.: poker della Frugarolese alla Buttiglierese

  ASTI – Prosegue il cammino in Coppa Piemonte della Frugarolese che sconfigge con un netto 0-4 la Buttiglierese nella gara giocata lo scorso giovedì sera sul campo in sintetico 2 all'interno dell'impianto dello stadio “Censin Bosia”. Dopo aver conquistato 4 punti nelle prime due gare del quadrangolare dell...leggi
01/03/2024

Prima Categoria: al Don Bosco il derby astigiano con il Moncalvo

Va al Don Bosco Asti il derby astigiano di Prima Categoria. Il Moncalvo Calcio va sotto, ribalta la partita e poi subisce il controsorpasso con la beffa della sconfitta nell’extra time. Derby amaro ad Asti contro il Don Bosco (3-2) che spinge i biancorossi al fondo della classifica di Prima categoria (girone G). Rimandato nuovamente il primo punto del 2024 per la squadra ...leggi
22/01/2024

Serie D: rinforzo in difesa per l'Asti

L’A.S.D. Asti annuncia l'arrivo di Matteo Darini. Difensore, classe 2002, cresce nelle giovanili di Lazio e Salernitana. Milita tra Lega Pro e Serie D, vestendo le maglie di Siena, Casale, Casertana, Lavello e, nella prima parte del campionato, Messina.    ...leggi
12/01/2024

Serie D: Asti sorpreso in casa dalla Vogherese

  ASTI – Lascia o raddoppia? Presentato il conto arancio all’Alcione capolista la Vogherese raddoppia e dà un grosso dispiacere ad un’altra “grande” del girone con il nome che incomincia con la prima lettera dell’alfabeto: la A. Sbancato in rimonta (1-2) il fortino dell’Asti, quel “Censin Bosia” che vede ...leggi
27/11/2023

Serie D: Asti bloccato sul pari casalingo dal Città di Varese

ASTI – “Quanta fretta ma dove corri, dove vai?”… tra Asti e Varese al “Censin Bosia” finisce 0-0, pari noioso ma giusto, primo non farsi male, risultato allora anche gradito alle due compagini e soprattutto gradevole per quelli di bocca buona. Tu c...leggi
02/10/2023

Coppa Italia serie D: l'Asti festeggia ai rigori contro il Chieri

CHIERI – Il Chieri in versione Valentino vestito di nuovo parte male ma finisce in crescendo: così va senza fortuna alla lotteria dei rigori (dal 2-2 al 5-6) ed esce seduta stante dalla Coppa (Italia) senza fare tuttavia la figura del salame. Eppure, nei primi 45 minuti, pareva di essere alla Sagra dell’Affettato, visto che stava disputando un tempo da insacc...leggi
04/09/2023


Asti, dal Borgosesia arriva il difensore Filippo Gilli

L'Asti annuncia l'arrivo in biancorosso di Filippo Gilli. Difensore classe 2000, è cresciuto nel settore giovanile del Torino in cui ha giocato fino all'Under 19. Gilli è poi approdato in serie C all'Alessandria, totalizzando 10 presenze nel campionato 2019-2020, mentre nella stagione successiva è rimasto nella terza categoria nazionale trasferendosi al Bisceglie (...leggi
10/07/2023

Prima Categoria: Luigi Mensio nuovo allenatore della Buttiglierese

  La Buttiglierese ufficializza Luigi Mensio come nuovo allenatore. Tecnico di esperienza, Mensio è conosciuto soprattutto nell'Astigiano in cui ha guidato Pro Villafranca, Nuova Sco e Calliano tra la Prima e la Seconda Categoria. Dopo l'annuncio del nuovo mister, il club del presidente Enzo Perrino potrà così iniziare a muoversi sul mercato in entrata. ...leggi
05/07/2023

Serie D: Marco Sesia è ufficialmente il nuovo mister dell'Asti

  Con l'inizio di luglio si ufficializzano anche le ultime panchine di serie D rimaste vacanti. E' il caso dell'Asti che annuncia l'arrivo sulla panchina biancorossa per la prossima stagione di Marco Sesia. Torinese classe 1970, l'allenatore vanta esperienze in Lega Pro con Canavese, Barletta, Albinoleffe e con il settore giovanile del Torino in cui ha seduto sulle panchine dell'Un...leggi
04/07/2023

Moncalvo in festa per la promozione in Prima Categoria

                  Si terrà sabato, 1° luglio, la festa della promozione in Prima Categoria del Moncalvo. Alle 20 si svolgerà la cena con tesserati e sostenitori presso “La Possavina” mentre alle 22,30 nella centrale piazza Garibaldi sarà la vo...leggi
28/06/2023





Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,12919 secondi