Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI    

Edizione provinciale di Cuneo


Prima Categoria/E: il Canale 2000 passa a sorpresa a Villastellone

 

VILLASTELLONE – Colpo esterno del fanalino di coda Canale 2000 che si è imposto per 0-2 in casa del quotato Villastellone. Il terreno di gioco pesante, ma comunque non ai limiti della praticabilità, ha indubbiamente favorito gli ospiti penalizzando i giocatori più tecnici dei villastelloni. L'undici allenato da mister Fogliatto, infatti, ha approcciato nel modo migliore il match facendo sin dai primi minuti densità a centrocampo e riuscendo così a neutralizzare tutte le fonti di gioco dei padroni di casa.

Al 7' Novara andava sul fondo e cedeva la sfera a Vitelli che tirava centralmente tra le braccia del portiere. Il retropassaggio di Vitrotti al 16' veniva frenato dal campo pesante, così si inseriva Vico che tentava il pallonetto ma Marguati in qualche modo riusciva a rifugiarsi in corner. Il portiere villastellonese al 26' deviava quindi in angolo la punizione di Vico e sugli sviluppi del tiro dalla bandierina Bergadano sfiorava il palo. Il Canale 2000 sbloccava quindi il risultato al 40' quando, sul cross di De Paulis, Marguati respingeva corto e la sfera arrivava così a Gatti che insaccava portando avanti i suoi.

Il Villastellone iniziava quindi con altro piglio la ripresa e si rendeva pericoloso al 4' con un tiro dalla distanza di Giordanetto alzato in angolo da Amine ed al 18' con un rasoterra di Carpignano che usciva di un soffio sul fondo. Al 26' Filincieri interveniva fallosamente in area su Uriache provocando così il rigore che Vico trasformava. Al 43' Petullo, in mischia, si ritrovava quindi a tu per tu con Amine che respingeva d'istinto.

Villastellone-Canale 2000 0-2 (0-1)

VILLASTELLONE: Marguati 5,5 Berrino 5,5 Quattrocolo 6 Presta 5,5 Vitrotti 6 Filincieri 5,5 Novara 5,5 Altavilla 5,5 (13' s.t. Carpignano 6) Angeloni 5,5 (25' s.t. Foresto s.v.) Giordanetto 5,5 (20' s.t. Emanuele Cavaglià 5,5) Vitelli 5,5 (14' s.t. Petullo 5,5). 12 Lusso 13 Gariglio 14 Gasaro 15 Simone Cavaglià 20 Gilli. All. Giulio Zanotti.

CANALE 2000: Amine 6 Bourhil 6 Uriache 6,5 De Paulis 6,5 Bergadano 6 Quaglia 5,5 Habibi 6 Gatti 6,5 (40' s.t. Flores s.v.) Mollo 6 (32' s.t. Saccchetto s.v.) Vico 6,5 Scalzo 6,5 (46' s.t. Pecchio s.v.). 12 Tallano. All. Paolo Fogliatto.

ARBITRO: Cremasco di Torino 6.

RETI: 40' p.t. Gatti, 26' s.t. Vico su rigore.

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da Corrado Cagliero il 01/12/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



Il Bra si rinforza in difesa con Spera, saluta Sarr

Mattia Spera (nella foto) è un nuovo giocatore del Bra. Il difensore proviene dal Tuttocuoio e aveva già vestito la casacca biancorossa nella stagione 2015-2016. Spera ha vestito anche le maglie di Cuneo, Chieri, Savigliano e Pinerolo. La scorsa stagione, con il Ligorna, è stato eletto miglior difensore della serie D 2018-2019. Contemporaneamente h...leggi
05/12/2019

Recuperi serie D: pari tra Casale e Fossano, il Chieri espugna Vado

    Si sono recuperate questo pomeriggio le partite della 13ª giornata rinviate dieci giorni fa a causa del maltempo. E' terminato in parità, 1-1, il confronto diretto di alta classifica tra il Casale ed il Fossano. La doppietta di Varano ha invece al Chieri di sbancare per 0-2 il campo del Vado e di conquistare la seconda vittoria nell'arco di quattro gior...leggi
04/12/2019


Serie D: il Verbania supera il Bra nel recupero

  VERBANIA – Il Verbania si aggiudica per 2-1 lo scontro diretto con il Bra e conquista tre punti importanti nella corsa verso la permanenza nella categoria. Ha vinto la squadra che ha sfruttato gli episodi e che ha maggiormente creduto nel successo. I padroni di casa salgono così a 14 punti in classifica mentre i giallorossi rimangono a quota...leggi
27/11/2019

Serie D: il Bra ferma sul pari la Caronnese

  BRA – “La squadra la sta ben ma ga D’Antoni che l’è acciaccato, la squadra la sta ben ma ga l’Armato squalificato”. Il Bra in versione alpina sembrerebbe votato alla trincea dalla penuria di munizioni in cui si trova ed invece non arretra di un millimetro nemmeno al cospetto dalla capolis...leggi
10/11/2019

Bra, è addio con Tettamanti e Fiorio

Due uscite per il Bra. Ha rescisso consensualmente con il club giallorosso il centrocampista Daniele Tettamanti, ex Chieri, ed è stato liberato il 2001 Edoardo Fiorio. “In questi momenti le parole vengono a mancare –...leggi
09/11/2019

Serie D: termina a reti bianche l'anticipo tra Bra e Seravezza Pozzi

BRA – Pareggio casalingo senza reti del Bra contro i toscani del Seravezza Pozzi. E' stato un punto prezioso quello conquistato dai giallorossi di mister Daidola che per lunghi tratti hanno subìto il gioco degli ospiti trascinati da Luigi Grassi, trentaseienne con alle spalle 16 presenze in B tra Ascoli e Spal e una lunga carriera tra i profes...leggi
26/10/2019

Il Bra si rinforza con Diego Mella

Diego Mella (nella foto) è un nuovo giocatore del Bra. Nato a Milano nel 1993, esterno alto mancino ma che può ricoprire diversi ruoli: centrocampista e trequartista. Dopo aver fatto tutto il settore giovanile nell'Inter, milita nelle Primavere di Sassuolo, Inter e Parma; tanta C con San Marino, Pro Patria e Pro Piacenza; in D...leggi
16/10/2019

Serie D: al Bra il testacoda con il Prato

BRA – E gli ultimi saranno i primi. E i primi diventeranno dessert e finiranno mangiati dagli ultimi. In una giornata tragica per parecchie squadre titolate, il Bra fanalino di coda manda in frantumi su rigore le ambizioni di un Prato fanalone di testa ma apatico e fallimentare non solo per la ritrovata mentalità guerriera da parte dei giallorossi di Daido...leggi
13/10/2019

Busca 1920, cento anni di storia in grigio

È stata una grande giornata di sport e di spirito di comunità quella di domenica 29 settembre a Busca. Il match della quarta giornata di Promozione C tra i padroni di casa di Zabena e la Cheraschese, vinto dai grigi 2-1, ha fatto da contorno, infatti, al primo vero appuntamento per le celebrazioni per i cento anni di storia del club buschese, che si compiranno nel 2020. A...leggi
01/10/2019

Serie D: il Bra affonda in casa anche contro il Ligorna

BRA – Due tipi da spiaggia. Per entrambi non proprio l’ultima, tuttavia… Al quinto tentativo il Bra fa ancora acqua ma resta per paradosso all’asciutto, non sbloccando quella quota zero in classifica che sta diventando la sua ossessione del primo scorcio di campionato. Così facendo la salvezza parrebbe assumere perfino troppo presto le s...leggi
29/09/2019

Il Bra rinforza il centrocampo con Capellupo

Stefano Capellupo è un nuovo giocatore del Bra. Centrocampista centrale classe 88, nativo di Torino, è reduce da esperienze di spessore e importanti tra colori indossati e categorie carcate: Legnano, Casale, Giacomense e Spal (avversario del Bra nel 2013/2014) in C2; Delta Porto Tolle, Forlì e Alma Juventus Fano ...leggi
21/09/2019

Il Bra va ancora ko, anche il Ghivizzano Borgoamazzano passa al Bravi

  BRA – Vorrei ma non posso. Vorrei, ma se poi oso troppo e resto fregato? Il Bra incassa dal sorprendente Ghivizzano Borgoamozzano, primo a punteggio pieno con la Fezzanese, la terza sconfitta consecutiva, 1-2: sarebbe la quarta considerando anche la Coppa Italia. Dopo un primo tempo incolore i giallorossi disputano una mezz’ora finale tutta grinta e p...leggi
15/09/2019

Serie D: Bra-Ghivizzano Borgoamazzano di domenica posticipata alle 16

E' stato posticipato il fischio d'inizio Bra-Ghivizzano Borgoamazzano, partita valida per la terza giornata del girone A della serie D in programma domenica 15 settembre. La gara in programma al “Bravi” di viale Madonna dei Fiori a Bra prenderà il via alle 16 anziché alle 15. I padroni di casa sono ancora al palo dopo le prime due giornate di campionato, mentre i tosca...leggi
10/09/2019

Bra, dal Torino arriva in prestito il Primavera Cuoco

Stefano Cuoco è un nuovo calciatore del Bra. Nato a Milano il 24 aprile 2001, arriva in prestito dal Torino F.C. Dopo i Pulcini e gli Esordienti con la maglia dell'Inter, passa all'Under 15 del Pavia. Dall'Under 16 e fino alla Primavera, è una valida pedina del Toro. Con la Primavera granata ha disputato la passata stagione la prepar...leggi
05/09/2019


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,59405 secondi