Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI    

Edizione provinciale di Cuneo


Serie D: la capolista Bra cala il poker alla Sanremese

Vai alla galleria

BRA – Se il trainer Daidola ride, il presidente Germanetti gongola. Il Bra suggella con un risultato pesante (4-0) a spese della Sanremese una prima parte del campionato che lo ha visto assoluto dominatore del girone A di serie D. Organico ricostruito ragionando, pezzo dopo pezzo e piazzando tanti elementi giusti al posto giusto, più una preparazione svolta per avere una partenza briosa, il tutto è uguale al primato solitario in classifica.

 

Senza se e senza ma? Non proprio. La Sanremese biancazzurra, nobile decaduta che punta a rinverdire gli antichi fasti – tempi memorabili, quelli di Rao e…Puskás! – mette seduta stante in soggezione le retrovie dei giallorossi ma ha le polveri decisamente bagnate e non riesce piùvolte a dare alla partita l’indirizzo voluto. Chi non risica, praticando un calcio troppo elaborato ed evanescente, finisce inesorabilmente col non rosicare.

 

Il Bra lo dimostra puntando chirurgicamente al sodo e dilaga dopo aver rischiato nella prima mezz’ora del confronto di dover inseguire. Il bello del calcio: per intanto stravince chi è più lucido e meno compassato; poi, Covid-19 permettendo, si vedrà. Braidesi con un 3-5-2 prima audace ma poi sornione e tuttavia non esente da sbilanciamenti difensivi; matuziani con un 4-3-1-2 dove l’iniziativa e l’estetica sommate formano una narrazione fine a se stessa. Bra che azzarda e Sanremese che con lunghi lanci manda in crisi… anche i propri giustizieri o presunti tali. Al 5’ su servizio di Lo Bosco, Gagliardi mente ma non braccio calcia debolmente a tu per tu con Guerci e il portiere, sempre sul pezzo, respinge.

 

In pratica ecco prestissimo la chiave della gara. Gagliardi ci riprova senza forza al 13’ e al 15’ Diallo, potente ma macchinoso e sempre francobollato “ad personam” da Daqoune, incrocia rasoterra col destro mangiandosi un vantaggio ampiamente alla portata: palla fuori a filo del montante basso lontano. Al 20’ è la volta di Lo Bosco che chiama Guerci ad un intervento di routine con un mancino scolastico a pelo d’erba. Idem con patate Gagliardi al 27’. Punto e a capo.

 

Il Bra strizza l’occhio alla Madonna dei Fiori e pensa… al mazzo! Così al 32’ sboccia e boccia, sbloccando il risultato: azione iniziata da Baggio figlio d’arte, Gonella prosegue per la testa di Gaeta, Gennaro smanaccia via alla disperata la conclusione aerea dell’ex e Campagna insacca da cortissima distanza. I liguri non ci credono ed hanno una reazione rabbiosa ma scoordinata. Al 37’ Tuzza al volo col mancino riprende quasi centralmente da 25 metri una respinta volante dall’area avversaria e pietrifica tutti spedendo la sfera ad uscire nell’angolo alto, imparabile: 2-0 da cineteca. Al 40’ Gemignani con un bolide destro dalla distanza scuote i legni che formano l’incrocio alla destra di Guerci: sfortuna nerissima e quasi fine della trasmissione.

 

Nella ripresa il mister rivierasco Bifini le prova tutte ma il giocattolo è scollato e le cartolerie hanno le saracinesche abbassate. Ottavo: corner dalla sinistra di Gonella, la palla bassa sfila dalla parte opposta e Gaeta la battezza in rete per il 3-0. Non c’è più partita. Al 12’ Campagna risparmia Gennaro (generalmente sarebbe il santo a concedere grazie…) che sventa di piede ma al 27’ Merkaj vince di forza un duello maschio con Ponzo e saetta dentro con un sinistro ravvicinato dal basso in alto. Al 35’ dubbio contatto Reeb-Pellicanò ma per Castellone non ci sono gli estremi per la massima punizione: anche per questo si va in quarantena (per un mese) sul 4-0.

 

Bra-Sanremese 4-0 (2-0)

 

BRA: 1 Guerci 2 Olivero (42’ st Bruno 3) 4 Rossi 7 Campagna (38’ st Cuoco 24) 8 Tuzza 9 Gaeta 10 Cardore 14 Baggio (26’ st Magnaldi 13) 19 Bongiovanni (34’ st Reeb 15) 20 Gonella (22’ st Merkaj 11) 23 Daqoune. 12 Giaccardi 5 Tos 18 Tabone 25 Sia. All. Fabrizio Daidola.

 

SANREMESE: 22 Gennaro 2 Pici 3 Ponzo 4 Bregliano 5 Mikhaylovskiy 8 Demontis (7’ st Fenati 27) 9 Lo Bosco (40’ st Castaldo 6) 10 Gagliardi (44’ st Murgia 7) 11 Diallo (11’ st Romano 24) 16 Gemignani 17 Doratiotto (1’ st Pellicanò 21). 1 Dragone 14 Scarella 25 Sturaro 28 Sadek. All. Alessio Bifini.

 

TERNA ARBITRALE: Castellone di Napoli (Anedda di Cagliari e D’Alessandris di Frosinone).

 

RETI: 32’ pt Campagna, 37’ pt Tuzza; 8’ st Gaeta, 27’ st Merkaj. NOTE: partita a porte chiuse di 46’+50’, trasmessa in diretta streaming da entrambe le società.

 

Galleria fotografica
Print Friendly and PDF
  Scritto da Angelo Tosco il 04/11/2020
 

Altri articoli dalla provincia...



Serie D: primo hurrà del Casale. L'Hsl Derthona regola il Fossano

Recuperi del girone A della serie D nel segno delle squadre alessandrine. L'Hsl Derthona supera 1-0 il Fossano grazie ad un gol del bomber Draghetti e si consolida nei quartieri nobili della classifica. Centra invece il primo successo il Casale che espugna per 2-3 il campo della Castellanzese al termine di una ...leggi
29/11/2020

Covid-19, il Piemonte diventa zona arancione: cosa cambia per lo sport

  Da domani, domenica 29 novembre, il Piemonte passa da zona rossa a zona arancione. Ecco cosa cambia per chi fa sport:   - E' consentito svolgere attività sportiva all'aperto e a livello individuale senza bisogno di autocertificazione e frequentare i centri e i circoli sportivi all'aperto, come le piste di atletica, sia...leggi
28/11/2020

Serie D: Casale, Hsl Derthona e Fossano in campo per i recuperi

  Sarà un'altra domenica di recuperi per il girone A della serie D. Il Casale renderà visita alla Castellanzese andando a caccia di punti per allontanarsi dall'ultimo posto in classifica. L'Hsl Derthona proverà invece a confermarsi nei quartieri alti della classifica ospitando al “Coppi” il ...leggi
27/11/2020

Il Busca 1920 piange la scomparsa di Pantaleo "Leo" Bellone

  Lutto in casa Busca 1920. Il club cuneese del presidente Gabriele Rosso piange la scomparsa di Pantaleo “Leo” Bellone (nella foto tratta dal sito ufficiale del club), storico dirigente del settore giovanile dei grigi. Bellone diventò dirigente delle squadre del ...leggi
27/11/2020

Serie D: pesante stop casalingo del Fossano contro il Città di Varese

  FOSSANO – Il Città di Varese è troppo in palla per il Fossano. Al “Pochissimo” i lombardi passano con un secco 0-4 e centrano la prima vittoria stagionale dopo quattro stop di fila. La squadra biancorossa allenata da mister Sassarini, alla terza partita nell'arco di una settimana, imprime sin dalle prime battute un alto ritmo alla ...leggi
22/11/2020

Serie D: rinviato a data da destinarsi il recupero Saluzzo-Sanremese

Ennesimo rinvio a data da destinarsi per il recupero Saluzzo-Sanremese. La richiesta è stata presentata dalla società cuneese alla Lega Nazionale Dilettanti che, in ottemperanza al protocollo sanitario dell’ASL competente, per cause di forza maggiore, ha disposto l'ennesimo slittamento della partita che si sarebbe dovuta disputare d...leggi
21/11/2020

Serie D: il programma dei recuperi di mercoledì e domenica

La serie D torna in campo domani, mercoledì 18 novembre, con i recuperi. Si disputa domani pomeriggio nel girone A il recupero della quarta giornata Città di Varese-Caronnese con fischio d'inizio fissato alle 14,30. Allo stesso orario si giocheranno domenica, 22 novembre, ben quattro recuperi. Si tratta di Fossano-Città di Varese, Sestri Levante-Caronnese, ...leggi
17/11/2020

Bra, rinviati i recuperi di serie D con Vado e Legnano

Il Bra ha comunicato di aver ottenuto, dal Dipartimento Interregionale della Lega Nazionale Dilettanti, i rinvii (a data da destinarsi) dei recuperi con il Vado ed il Legnano. In occasione della sosta del campionato, la società ha provveduto a sottoporre a tampone i tesserati della prima squadra di serie D. Successivamente, sono emerse alcune positività al Co...leggi
13/11/2020

Serie D: anche il recupero Saluzzo-Sanremese slitta al 22 novembre

Saluzzo-Sanremese, recupero della sesta giornata del girone A della serie D inizialmente programmato per domenica 15 novembre, è stato rinviato dal Dipartimento Interregionale per cause di forza maggiore su richiesta dei cuneesi. La gara è stata così riprogrammata per domenica 22 novembre con fischio d'inizio fissato alle 14,30. Fo...leggi
11/11/2020

Saltano 3 recuperi di D: tra le piemontesi in campo solo il Saluzzo

Sono rinviati al prossimo 22 novembre i recuperi di serie D Castellanzese-Casale, Arconatese-Borgosesia e Chieri-Gozzano. Rimangono in programma, invece, le sfide Vado-Hsl Derthona (anticipata a sabato 14 novembre alle 15) Imperia-Città di Varese, Saluzzo-Sanremese e Lavagnese-Legnano che si giocheranno domenica, 15 novembre, con fischio d'inizio fissato alle 14,30. ...leggi
10/11/2020

La serie D va avanti con i recuperi: ecco il programma delle gare

La serie D si ferma per dare spazio ai recuperi di. E' la decisione che la L.N.D. ha ufficializzato oggi attraverso il comunicato ufficiale numero 48. Sono infatti salite a 25 solamente nel girone A, le partite che andranno recuperate. Di queste ben 6 le deve recuperare il Città di Varese che ha giocato (e perso) solo i primi due turni.   Ecco il pro...leggi
05/11/2020

Serie D: turno infrasettimanale falcidiato dal Covid-19

  Sono solo due le gare che si giocheranno regolarmente domani pomeriggio, mercoledì, nel turno infrasettimanale del girone A della serie D. Alle 14,30 si giocherà Castellanzese-Lavagnese che sarà arbitrata da Carlo Palumbo di Bari. Domenico Castellone della sezione di Napoli sarà invece il fischietto Bra-Sanremese in programma alle 15. Sei parti...leggi
03/11/2020

Serie D: Legnano-Bra in diretta su Sportitalia

Il Dipartimento Interregionale della LND e Sportitalia sono pronti a regalare un altro match d’alto spessore a tutti gli appassionati di calcio che potranno godere gratuitamente dello spettacolo offerto dalla Serie D. Domenica 1 novembre alle ore 14.30 sul canale 60 del digitale terrestre, in HD sul canale 560, in modalità HbbTV e str...leggi
28/10/2020

Serie D: sono cinque le partite rinviate nel girone A

A meno di 48 ore dal fischio d'inizio della sesta giornata, sono già cinque le partite rinviate nel girone A della serie D. Gli slittamenti sono dovuti alle comunicazioni dell'Asl riguardanti i possibili casi di Covid-19.   Le partite rinviate a data da destinarsi sono Saluzzo-Sanremese, Sestri Levante-Caronnese, Hsl Derthona-Fossano, Bra-Vado e Città...leggi
23/10/2020



Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,05251 secondi