Quantcast

Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI CALCIO FEMMINILE    

Tutti gli articoli scritti da: Angelo Tosco


<< precedente   successiva >>   

Il Chieri torna alla vittoria: 2-0 alla Folgore Caratese

  CHIERI – Ultime notizie: porte chiuse, ma torna a circolare l’aria che giova. Il Chieri getta la mascherina? Mannò, getta la maschera. La Folgore Caratese viene infatti folgorata per 2-0 sulla via del “De Paoli” da una squadra che sa darsi finalmente la scossa da sola, effettuando contro un avversario in salute e temuto per varie ragioni una “swolta” beneaugurante nel percorso che può condurla alla famosa “salvezza tranquilla”. Tre punti veramente d’oro, quelli incamerati contro gli “elettricisti” del presidente-giornalista Michele Criscitiello, arrivati dalla Brianza con la convinzione di poter esigere e riscuotere senza tante difficoltà la loro “bolletta” domenicale ed invece costre...leggi

11/04/2021, Angelo Tosco, ULTIME NEWS
Nome: Angelo
Cognome: Tosco
Data di nascita:
Mail:
Telefono:
Residenza:
Professione:
Curriculum:

Serie D: il Bra regola di misura il Legnano

BRA – Il Legnano sa manovrare il Carroccio ma il Bra tira bene il carretto. Grazie ad un gol del redivivo Chiappino, attaccante classe 2000 che non a caso fa di nome Federico come il Barbarossa, i giallorossi di mister Daidola colgono di misura (1-0) una fondamentale vittoria contro una compagine scorbutica di lilla e nero vestita. Sono tre punti pesanti che consentono di restare in gioco per conquistare il vertice di un girone sempre più avvincente: Castellanzese che racchetta, Gozzano che raccatta e quattro pretendenti in tre punti.   Il confronto del “Bravi”, battagliato in giusta dose, va archiviato tra quelli che si decidono alla distanza e grazie ad un episodio a sé stante, scaturito per di più da una palla inattiva. La segnatura del nu...leggi

28/03/2021, Angelo Tosco, ULTIME NEWS

Serie D: il Chieri incassa col Sestri Levante il secondo ko di fila

CHIERI – Piove sul bagnato. Seconda sconfitta consecutiva del Chieri che perde in casa per 1-2 contro un cinico Sestri Levante. Colpito ma non affondato, almeno per ora. Alla punizione, eccessiva e immeritata, si accompagnano infatti dei timidi segnali di miglioramento caratteriale da parte di un collettivo che sta ancora cercando con ostinazione di darsi una credibile identità. Siamo ormai giunti alle fasi “calienti” della stagione e non stanno aiutando né la classifica né gli andirivieni di giovani promesse. Con la tecnica pura il rapporto resta burrascoso proprio sul piano individuale ed è figlio di scelte emergenziali che si palesano specialmente con gli antagonisti vaccinati. Alle prese con un avversario quadrato, in salute e sornione,...leggi

24/02/2021, Angelo Tosco, ULTIME NEWS

Serie D: il Gozzano esce indenne da Bra e si laurea campione d'inverno

  BRA – Arsenico? Solo un mezzo cucchiaio, praticamente innocuo. Merletti? Vecchi e nuovi, con qua e là pizzi-cotti da esuberanze giovanili e scampoli di calcio luccicante. Ma nemmeno lo straccio di un gol. Tra Bra e Gozzano, che si giocano nel recupero il titolo d’inverno, finisce 0-0, un risultato che lascia tutto com’era e l’amaro in bocca ai giallorossi di mister Daidola, che toppano perché non fanno fruttare due grandi opportunità: una mezz’ora abbondante di superiorità numerica, guadagnata con l’espulsione diretta di Sylla ed un rigore, fallito da Gaeta (al terzo tentativo consecutivo), con il piede di Vagge che ci mette una pezza. Il confronto, a dir poco elettrico, è tra due squadre forti ma stanche, anc...leggi

10/02/2021, Angelo Tosco, ULTIME NEWS

Chieri, gli ex Ravasi e Pedrabissi stendono il Borgosesia

CHIERI – Ci sta che non vadano a finire sull’album della figurine Panini, ma quando ce la mettono tutta sanno diventare dei “tip tost”. Chi sono? Sono gli azzurri di un Chieri un po’ stregone ed un po’ mago, anche medico e tuttavia… pure paziente. Ebbene sì, paziente, visto che è capace di guarirsi dalla pareggite acuta che lo affligge, attraverso una vittoria di misura (2-1), sudatissima ma fortemente voluta, contro il Borgosesia. Sono tre punti benedetti, che vengono incamerati per insistenza a spese di un avversario come sempre scorbutico e mai in soggezione. Nel primo tempo l’intraprendente 3-5-2 indigeno è prevalente sul prudente 5-3-2 valligiano. Al 20’ una bella combinazione tra Ferrandino e Valenti obbli...leggi

17/01/2021, Angelo Tosco, ULTIME NEWS

Serie D: pari casalingo del Chieri con la Castellanzese

CHIERI - Inedito francescano ispirato dal presepe. I pastori non mancano e gli zampognari stanno per arrivare. C’è anche la mangiatoia? Eccome no: quella dei gol!... Contro la Castellanzese il Chieri “riesce” a pareggiare per 1-1 un confronto che avrebbe potuto ipotecare con ampio margine già nel primo tempo. Se però come anche in questo caso ci si ostina, non finalizzando come si deve, a disfare negli ultimi venti metri quanto di buono si è appena fatto negli altri, non si può sempre sperare che la fortuna venga a soccorrerti, vedi Carate Brianza. Anzi: può toglierti con una mano quel che ti ha dato con l’altra. In profonda crisi di risultati la Castellanzese ringrazia: il suo grande merito è quello di saper cambia...leggi

20/12/2020, Angelo Tosco, ULTIME NEWS

Serie D: il Fossano sprofonda in casa contro l'Imperia

FOSSANO – Il debutto fu con la vittoria, ma dopo sono arrivate solo sconfitte con una partita da recuperare. Il Fossano non riesce ad invertire una rotta maledetta che lo sta portando a sbattere e viene affondato, per la settima volta in tutto, da un Imperia che dimostra di avere gli attributi anche quando gioca in trasferta. Finisce 1-4, le quattro reti dei liguri sono le prime fuori casa e pesano come macigni, ma ne bastano due, le prime, per far sì che in poco più di un quarto d’ora si possa già intuire come andranno a finire le cose: da una bella occasione fallita per i padroni di casa si passa infatti alla testa benedetta di Donaggio; poi Sancinito con l’aureola del condottiero bullonata in testa, si piazza sull’altare del centrocampo e n...leggi

13/12/2020, Angelo Tosco, ULTIME NEWS

Serie D: termina pari il recupero tra il Chieri ed il Gozzano

CHIERI – I giochi sono finalmente fatti, “rien ne va plus”. Sul verde del “De Paoli” i rossi del Chieri, prima “allegrotti” ma poi molto seri, impongono il pareggio (1-1) ai neri del Gozzano, prima “Allegretti” ma poi molto preoccupati. La roulette del recupero gira un po’ per gli uni e un po’ per gli altri, decretando un risultato da accettare, anche se la corazzata ospite se ne torna al lago d’Orta con qualche cannonata a salve di troppo ed il vascello di casa può permettersi di rientrare in porto con la vela delle recriminazioni tutt’altro che ammainata. Punto prezioso, comunque, per un Chieri alle prese con un rivale non facile, un Chieri sempre alla ricerca di se stesso, benché confermi l...leggi

09/12/2020, Angelo Tosco, ULTIME NEWS

Serie D: la capolista Bra cala il poker alla Sanremese

BRA – Se il trainer Daidola ride, il presidente Germanetti gongola. Il Bra suggella con un risultato pesante (4-0) a spese della Sanremese una prima parte del campionato che lo ha visto assoluto dominatore del girone A di serie D. Organico ricostruito ragionando, pezzo dopo pezzo e piazzando tanti elementi giusti al posto giusto, più una preparazione svolta per avere una partenza briosa, il tutto è uguale al primato solitario in classifica.   Senza se e senza ma? Non proprio. La Sanremese biancazzurra, nobile decaduta che punta a rinverdire gli antichi fasti – tempi memorabili, quelli di Rao e…Puskás! – mette seduta stante in soggezione le retrovie dei giallorossi ma ha le polveri decisamente bagnate e non riesce piùvolte a dare...leggi

04/11/2020, Angelo Tosco, ULTIME NEWS

Roboante prima vittoria in casa per il Chieri contro la Lavagnese

  CHIERI – “O Valentino vestito di nuovo…”, “O Velocino svestito di vecchio…”. Il Chieri in serie D non ha mai fatto 6 gol in una sola partita. Ci vuole allora una Lavagnese da sempre squadra tosta ma stavolta in netta sudditanza perché la formazione del pres Gandini e del mister Didu possa far registrare un record bello e non pronosticabile: la prima vittoria in casa è il giusto riconoscimento per un collettivo capace di indossare il gessato delle grandi occasioni senza per questo dismettere il saio di un’umiltà finalmente esaltata da una giusta mentalità. La gara, che finisce 6-1, di per sé parrebbe mettersi male già in apertura, ma si tratta di un falso allarme ed immediatamente va anzi a t...leggi

25/10/2020, Angelo Tosco, ULTIME NEWS

<< precedente   successiva >>