Quantcast

Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI    

Edizione provinciale di Cuneo


Serie D: Vado corsaro in casa del Bra

Decisivo un guizzo di Aperi nella ripresa

Vai alla galleria

BRA - Vado… al massimo (risultato) espugna di misura l” Attilio Bravi” di Bra, grazie ad una rete di Aperi nella ripresa. Lo sforzo non è stato … minimo, ma è bastato il guizzo del “10” ligure, al decimo del secondo tempo, a decidere la sfida. “Repetita iuvant” allora se il Vado quest’anno è particolarmente indigesto per il Bra. Stesso risultato in copia carta carbone per i liguri anche in Coppa Italia, ad inizio stagione. “Vade retro Vado” urlano da queste parti e attenti a quei due (Capra e Aperi) “7” e “10” ospiti “indesiderati” che oggi han fatto decisamente la differenza su un Bra che, al netto della consueta generosità e della proverbiale grinta, specialità della casa, patisce una giornata no o quantomeno diciamo così … interlocutoria, visto che era comunque reduce da tre vittorie consecutive e da un ottimo stato di forma. Dopo un buonissimo primo tempo infatti, il Bra si è un po’ … “incartato” nella ripresa non riuscendo alla lunga a trovare varianti offensive, lucidità e alternative dalla trequarti in su. Salutato il suo “puntero” alfiere Alfiero, passato alla corazzata Novara, spetterà al nuovo acquisto Pavesi raccoglierne l’eredità.

Il Vado invece si scopre solido in difesa, continua nella sua striscia positiva in trasferta (terza vittoria consecutiva con porta inviolata) e si conferma squadra difficile da battere (solo due sconfitte ad oggi in campionato) avvicinandosi, vento in poppa, alla zona play-off. E pensare che il Bra era partito pure bene : un paio di minuti e Magnaldi, a seguito di un cross di Bongiovanni, non impatta come dovrebbe (3’). Pochi minuti dopo (6’) è clamorosa l’occasione per i braidesi di passare in vantaggio : capitan Capellupo ispira splendidamente il taglio di Tuzza che, solo in area, a tu per tu con Cirillo, manda a lato con l’esterno. A seguire, di nuovo Tuzza ancora per Magnaldi che fila via sulla destra, Brero e Tinti rimediano in extremis (25’) il suo cross insidioso.

Ci mette una mezzoretta il Vado per farsi vedere dalle parti di Tunno : Capra per Anselmo, di prima per l’inserimento in area di Cattaneo, alto (31’). Avviso ai naviganti. Più calci che calcio tra il 35’ e il 37’ , tre ammonizioni in due minuti per il Vado : Aperi, Brondi e Anselmo della serie “pronti alla lotta” e avviso ai naviganti bis. Prima del riposo, ancora un tiro di Tuzza chiama Cirillo alla respinta (42’). Si riprende senza cambi ma con un altro “andi” per il Vado. Il gol-partita arriva presto : Capra va al bancone, si beve mezza difesa giallorossa e prepara un cocktail invitante per Aperi che ringrazia, gradisce e infila Tunno (56’). Gol – partita- incontro.

 

La reazione del Bra è più di nervi che di testa. Conclusione di Marchisone svirgolata (65’) incursione sempre di Marchisone, sventata da Cirillo (70’) e tiro del subentrato debuttante Pavesi (80’) di facile presa per il portiere ospite. Va più vicino però il Vado a raddoppiare che il Bra a pareggiare. Ancora sull’asse Capra – Aperi per Brondi, alto da ottima posizione (68’) e fuga di Gandolfo che dopo un bel coast – to – coast sulla destra non concretizza solo davanti a Tunno (77’). Sui titoli di coda, Masawoud si mette in proprio, conclusione telefonata. Finisce così. Vado che mantiene i nervi saldi, controlla le sfuriate del Bra senza più grossi patimenti e arriva in porto col vessillo.

Bra-Vado 0-1 (0-0)

BRA : Tunno, Magnaldi, Tos, Ferla (83’ Sia), Tuzza, Quitadamo; Bongiovanni, Marchetti (70′ Pavesi), Capellupo, Marchisone, Daqoune (80’ Masawoud). A disposizione: Coria, Rossi, Di Benedetto, Todisco, Veneziano, Barbuto. Allenatore: Roberto Floris.

VADO : Cirillo, Tinti, Anselmo; Cattaneo (58′ Lazzaretti), De Bode, Brero; Capra, Brondi, Giuffrida (65′ Turone), Aperi (85’ Galvanio), Gandolfo. A disposizione: Colantonio, Nicoletti, Favara, Casazza, Della Rossa, Lagorio; Allenatore: Matteo Solari.

Rete : 11′ st Aperi (V)

Note: pomeriggio sereno ma fresco. Circa 250 spettatori. Gara di 45’ + 49’. Angoli : 3 a 4. Ammoniti Ferla, Capellupo, Bongiovanni (B), Aperi, Brondi, Anselmo (V).

Arbitro: Ravara di Valdarno. Assistenti: Marconi di Lucca e Mantella di Livorno.

 

Galleria fotografica
Print Friendly and PDF
  Scritto da Armando Masciari il 19/12/2021
 

Altri articoli dalla provincia...



Emergenza Covid: rinviato il recupero di serie D Bra-Sanremese

Bra-Sanremese non si disputerà mercoledì 5 gennaio, a causa di alcune positività al Covid emerse nel gruppo squadra giallorosso. Poco fa, è pervenuta la comunicazione ufficiale dal Dipartimento Interregionale della LND: "A seguito di richiesta inoltrata dall'A.C. Bra, preso atto della documentazione allegata, proveniente da struttura sanitar...leggi
03/01/2022

Calciomercato: il Casale si assicura il portiere Guerci dal Bra

Colpo di mercato del Casale che si assicura l'esperto portiere Paolo Guerci in uscita dal Bra. Il portiere classe 1993 nativo di Pavia ha difeso per due stagioni la porta giallorossa totalizzando 50 presenze. Guerci vanta importanti esperienze in serie C Pavia, Naviglio Trezzano, Carpi e Bellaria Igea Marina. In serie D invece ha giocato anche con Argentina Arma, Folgore Caratese, Fanf...leggi
30/12/2021

Serie D: il Saluzzo cede Lewandowski e Gerthoux

Prosegue il restyling della rosa del Saluzzo, invischiato nella lotta per non retrocedere nel girone A di serie D. Il club granata ufficializza le cessioni di Mark Lewandowski (nella foto) e di Francesco Gerthoux rispettivamente all'Acqui ed al Rivoli in Eccellenza. Spicca soprattutto la partenza dell'esperto centrocampista offensivo arrivato dall'Asti a metà ottobre. I...leggi
30/12/2021

Covid in serie D: rinviato il recupero tra il Chieri ed il Fossano

E' ufficialmente rinviato a data da destinarsi il match tra il Chieri ed il Fossano, recupero della quindicesima giornata del girone A di serie D che si sarebbe dovuto giocare domani, giovedì 30 dicembre, allo stadio “Piero De Paoli” con fischio d'inizio fissato alle 14,30. La gara non si disputerà a causa di alcune po...leggi
29/12/2021

Serie D: il Saluzzo si assicura l'attaccante italo-argentino Pavicich

E' straniero il nuovo centravanti del Saluzzo. Il club granata ufficializza l'arrivo di Santiago Josue Pavicich, attaccante italo-argentino classe 1992 e alto 190 centimetri. La nuova punta a disposizione di mister Mauro Briano arrivato dalla compagine siciliana dell'Igea 1946 di Eccellenza. Con la maglia giallorossa del sodalizio di Barcellona Pozzo di Gotto, in provi...leggi
22/12/2021

Calciomercato: il Bra ufficializza l'arrivo dell'attaccante Pavesi

  Manuel Pavesi è un nuovo attaccante del Bra. Classe 1997 nato a Borgomanero ma di origini cubane, la punta ha iniziato la stagione con il neopromosso RG Ticino totalizzando 1 rete in 13 presenze. Cresciuto nel settore giovanile, Pavesi in serie D ha vestito anche le maglie di Casale, Legnano ed Arconatese. Il neo attaccante giallorosso eso...leggi
16/12/2021

Serie D: bomber Alfiero passa ufficialmente dal Bra al Novara

E' ufficiale il trasferimento del bomber Vincenzo Alfiero dal Bra al Novara. Approdato in giallorosso il 1° luglio scorso, l'attaccante classe 1993 di Trofarello ha realizzato 11 reti dall'inizio del campionato. L'ex Fossano l'ultimo gol lo ha realizzato domenica nella partita vinta in casa dell'HSL Derthona. Alfiero avrebbe dovuto giocare l'ultima...leggi
08/12/2021

Saluzzo, ancora un rinforzo dal Tre Valli: Pucinelli è granata

Il Saluzzo pesca ancora dal Tre Valli per rinforzare il proprio organico. In granata approda il Victor Pucinelli, trequartista italo-brasiliano classe 1995. In carriera il calciatore ha giocato con Santos, America RJ, Mogi Mirin tra i campionati Brasileiro Under 20, Carioca e Paulista. Al suo attivo anche una breve parentesi in Bulgari...leggi
06/12/2021


Sinergia tra Saluzzo e Tre Valli: 4 brasiliani fanno il salto in D

  Saluzzo e Tre Valli ufficializzano un rapporto di collaborazione che darà lustro ad entrambe le società. Danilo Jose Cappovilla, presidente dei monregalesi e già responsabile di una scuola calcio in Brasile, ha avviato da un paio di anni un progetto per lanciare dei calciatori italo-brasiliani nel campionato italiano. “Non posso neg...leggi
03/12/2021

Fossano, ritornano i fratelli Di Salvatore. Due anche le partenze

  Doppia operazione in entrata del Fossano che annuncia i ritorni dei fratelli Di Salvatore (nella foto). Leonardo e Gabriele, attaccanti rispettivamente classe 1999 e 2003, hanno iniziato l'attuale campionato nel Vado. Saluta invece l'attaccante Simone De Riggi, attaccante classe 2001 e figlio d'arte, che si accasa al Pinerolo in Eccellenza. Il 1998 Riccardo Turcis approd...leggi
02/12/2021

Serie D: Bra protagonista sul mercato in entrata e in uscita

  Il Bra è tra le squadre piemontesi di serie D più attive nella sessione invernale del calciomercato. E' ufficiale il ritorno in giallorosso di Danilo Tunno (nella foto di Andrea Lusso), esperto portiere classe 1990 nativo di Venaria. L'estremo difensore, che ha già vestito la porta braidese nella stagione 2016-2017, ...leggi
02/12/2021

Bra in lutto per l'improvvisa scomparsa di Rocco Vitale

Il Bra piange l'improvvisa scomparsa di Rocco Vitale, morto prematuramente all'età di 51 anni. Vitale nell'estate scorsa, in qualità di coordinatore, aveva avviato il progetto del calcio femminile nel sodalizio giallorosso. Da quattro mesi a questa parte ha messo grande impegno alla guida delle formazioni Under 15, Under 12 e Pulcini Misti. D...leggi
18/11/2021

Serie D: stagione finita per Emanuele Balzo del Bra

La stagione 2021-2022 si è chiusa in anticipo per Emanuele Balzo, esperto difensore classe 1990 del Bra. “Rottura completa del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro”. Questo è il durissimo responso della risonanza magnetica alla quale il calciatore si è sottoposto dopo l'infortunio occorso in allenamento. In carriera, Balz...leggi
12/11/2021

Serie D: l'Asti sbanca il campo del Bra

  BRA – Torna un derby piemontese di altri tempi, la sfida è più che mai quella dei campanili, peccato però che manchino… i battacchi. Niente din-don-dan, quindi, con tanto di campane suonate a distesa, almeno per quel che riguarda lo spettacolo. L’Asti vince di misura (0-1) grazie ad un rigore nel finale, una partita molto c...leggi
07/11/2021


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,05835 secondi