Quantcast

Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI CALCIO FEMMINILE    

Edizione provinciale di Novara


Serie D: termina pari il recupero tra il Chieri ed il Gozzano

Vai alla galleria

CHIERI – I giochi sono finalmente fatti, “rien ne va plus”. Sul verde del “De Paoli” i rossi del Chieri, prima “allegrotti” ma poi molto seri, impongono il pareggio (1-1) ai neri del Gozzano, prima “Allegretti” ma poi molto preoccupati.

La roulette del recupero gira un po’ per gli uni e un po’ per gli altri, decretando un risultato da accettare, anche se la corazzata ospite se ne torna al lago d’Orta con qualche cannonata a salve di troppo ed il vascello di casa può permettersi di rientrare in porto con la vela delle recriminazioni tutt’altro che ammainata.

Punto prezioso, comunque, per un Chieri alle prese con un rivale non facile, un Chieri sempre alla ricerca di se stesso, benché confermi la capacità di sopperire con l’agonismo a certi limiti noti.

Sulla carta il 3-5-2 del Gozzano sarebbe superiore sia nei singoli e sia nell’insieme al 5-3-2 indigeno ma, alla distanza, la differenza, che all’inizio c’è e si vede, è sparita del tutto. Allegretti pezzo da novanta mette in soggezione seduta stante: prima invoca un rigore sognato e poi si vede annullare un gol per fuorigioco; Sylla suo compare d’attacco grazia Bonofiglio tirando a lato al 12’ e perdendo l’autobus al 20’. Ma al 25’ Benedetto esita su una palla morta proprio davanti al proprio portiere, Allegretti va a pressarlo lateralmente ed indirizza in spaccata col destro la palla alle spalle del numero 1 avversario: 0-1.

Chieri che prova a reagire: botta di Pedrabissi al 27’ e Vagge si tuffa a mezz’aria per deviare; al 29’ lo stesso Pedrabissi deposita di testa la sfera tra le braccia dell’estremo difensore. Bonofiglio a sua volta in auge al 31’, quando dirotta un diagonale di Rao. Al 43’ Pautassi dal fondo pennella col mancino un cross perfetto e Spera, in agguato, non esita ad incrociare col destro inventando un tiro sporco che picchia in terra e poi si inalbera quanto basta per finire in rete a filo del palo lontano: 1-1.

Nella ripresa il Chieri intimidisce ma in fase conclusiva ancora non ci siamo e dall’altra Sylla prova a infastidire con due colpi di testa: uno alto al 5’ e uno, clamoroso, contro il montante, al 28’. Nel bel mezzo, al minuto 11, una facile occasione per Ferrandino che calcia rasoterra tra le braccia del portiere. Al 44’ Della Valle centra e Rossi spedisce di testa altre la traversa. Fine della trasmissione, la girandola dei cambi non ha sortito gli effetti sperati anche perché i giocatori avevano già esaurito le fiches.

Chieri-Gozzano 1-1 (1-1)

CHIERI: Bonofiglio; Benedetto, Pautassi (32’ st Ravasi); Abelli, Conrotto, De Letteriis; Spera, Gerbino (28’ st Ozara), De Riggi (18’ st Rossi), Pedrabissi (35’ st Della Valle), Ferrandino (44’ st Pane). 12 Finamore 13 Brero 14 Bellocchio 19 Barcellona. All. Marco Didu squalificato, in panca Cristian Viola.

GOZZANO: 22 Vagge, 4 Carboni, 6 Gemelli (22’ st Piraccini 25), 7 Vono (22’ st Olivera 2), 9 Sylla Cheikh, 10 Allegretti, 13 Kayode, 19 Rao (35’ st Cella 29), 21 Carta, 26 Bianconi, 33 Pavan. 12 Ferrara 11 Modesti 14 Rampin 15 De Pace 18 Olivato 20 Di Giovanni. All. Antonio Soda.

TERNA ARBITRALE: Poto di Mestre (Laghezza di Mestre e Zandonà di Portogruaro).

RETI: 25’ pt Allegretti, 43’ pt Spera.

NOTE: 45’+50’. Gara a porte chiuse secondo le note disposizione anti Covid-19, in diretta su Facebook. Il Chieri recupera Ravasi e De Riggi ma è privo degli indisponibili Castelletto e Bianco più Sessa squalificato; debutto ufficiale di Michele Pane, classe 2002. Nel Gozzano tre ex: Pavan, Olivera e Piraccini.

 

Galleria fotografica
Print Friendly and PDF
  Scritto da Angelo Tosco il 09/12/2020
 

Altri articoli dalla provincia...



Serie D: Bra e Castellanzese a -4 dalla capolista Gozzano

  Torna a farsi interessante la corsa al vertice nel girone A di serie D. La capolista Gozzano, infatti, è stata fermata sul pari sul difficile campo della Sanremese. Ai novaresi allenati da mister Antonio Soda, tecnico dei liguri tra il 2003 ed il 2005, non sono bastate le reti di Piraccini e di Sylla per p...leggi
28/02/2021



Serie D, Gozzano sempre più capolista: la classifica aggiornata

    Il Gozzano consolida il primato in classifica al termine del turno infrasettimanale di serie D. I novaresi vincono in rimonta, 2-1, sulla Caronnese e allungano sulle dirette inseguitrici. Non ne approfitta il Bra che, in vantaggio di due reti grazie alla doppiett...leggi
20/01/2021

Serie C: il Novara esonera mister Marcolini e richiama Banchieri

Dietrofront del Novara. Il club azzurro esonera l'allenatore Michele Marcolini e richiama in panchina Simone Banchieri. L'ex Chievo Verona aveva conquistato il magro bottino di 4 punti in 7 partite senza riuscire mai a centrare una vittoria. Fatale a Marcolini è stata la sconfitta per 2-0 incassata sul campo del...leggi
14/12/2020

Serie D: la neve costringe al rinvio tutti i recuperi delle piemontesi

Questa volta è l'abbondante nevicata caduta in queste ore in Piemonte a rinviare i recuperi del girone A della serie D. Le sfide Fossano-Sestri Levante, Bra-Vado, Casale-Città di Varese e Chieri-Gozzano, in programma domenica, sono tutte state rinviate a mercoledì 9 dicembre con fischio d'inizio al...leggi
04/12/2020

Volto nuovo in attacco per il Gozzano: ecco Mastaj

Il Gozzano annuncia l'arrivo dell'attaccante Davide Mastaj. Classe 1998, la punta nella passata stagione ha vestito la maglia del Carpi in serie C collezionando 4 presenze. Nel campionato 2018-2019 ha invece debuttato tra i professionisti del Trapani. Mastaj ha fatto parte della rosa del Parma in serie...leggi
03/12/2020

Covid-19, il Piemonte diventa zona arancione: cosa cambia per lo sport

  Da domani, domenica 29 novembre, il Piemonte passa da zona rossa a zona arancione. Ecco cosa cambia per chi fa sport:   - E' consentito svolgere attività sportiva all'aperto e a livello individuale senza bisogno di autocertificazione e frequentare i centri e i circoli sportivi all'aperto, come le piste di atletica, sia...leggi
28/11/2020

Serie D: il programma dei recuperi di mercoledì e domenica

La serie D torna in campo domani, mercoledì 18 novembre, con i recuperi. Si disputa domani pomeriggio nel girone A il recupero della quarta giornata Città di Varese-Caronnese con fischio d'inizio fissato alle 14,30. Allo stesso orario si giocheranno domenica, 22 novembre, ben quattro recuperi. Si tratta di Fossano-Città di Varese, Sestri Levante-Caronnese, ...leggi
17/11/2020

Saltano 3 recuperi di D: tra le piemontesi in campo solo il Saluzzo

Sono rinviati al prossimo 22 novembre i recuperi di serie D Castellanzese-Casale, Arconatese-Borgosesia e Chieri-Gozzano. Rimangono in programma, invece, le sfide Vado-Hsl Derthona (anticipata a sabato 14 novembre alle 15) Imperia-Città di Varese, Saluzzo-Sanremese e Lavagnese-Legnano che si giocheranno domenica, 15 novembre, con fischio d'inizio fissato alle 14,30. ...leggi
10/11/2020

Il punto della serie C: spicca l'impresa dell'Alessandria col Livorno

Squadre piemontesi sempre più protagoniste nel girone A della serie C. E' stata autrice di una vera e propria impresa l'Alessandria che, sotto di due reti all'inizio del confronto con il Livorno, è riuscita a ribaltare il risultato nei minuti di recupero. E' stato il calcio di rigore trasformato da Eusepi che ha permesso ai grigi di super...leggi
09/11/2020

La serie D va avanti con i recuperi: ecco il programma delle gare

La serie D si ferma per dare spazio ai recuperi di. E' la decisione che la L.N.D. ha ufficializzato oggi attraverso il comunicato ufficiale numero 48. Sono infatti salite a 25 solamente nel girone A, le partite che andranno recuperate. Di queste ben 6 le deve recuperare il Città di Varese che ha giocato (e perso) solo i primi due turni.   Ecco il pro...leggi
05/11/2020

Serie D: turno infrasettimanale falcidiato dal Covid-19

  Sono solo due le gare che si giocheranno regolarmente domani pomeriggio, mercoledì, nel turno infrasettimanale del girone A della serie D. Alle 14,30 si giocherà Castellanzese-Lavagnese che sarà arbitrata da Carlo Palumbo di Bari. Domenico Castellone della sezione di Napoli sarà invece il fischietto Bra-Sanremese in programma alle 15. Sei parti...leggi
03/11/2020

Serie C: il Novara esonera mister Banchieri. Panchina a Marcolini

  NOVARA – La netta sconfitta per 3-0 incassata in casa della Pro Sesto è stata fatale all'allenatore del Novara Simone Banchieri. Nel comunicato stampa, la società azzurra ha ringraziato il tecnico per il lavoro svolto e compiuto insieme e augurandogli un prosieguo di carriera ricco di soddisfazioni. Il Novara occupa attualmente il terz...leggi
02/11/2020

Alla Ticinia Novara la Supercoppa Italiana di calcio a 5 AMF

GRANOZZO CON MONTICELLO (NOVARA) - Si è disputata domenica 11 ottobre 2020 presso il Palasport del Centro Sportivo Novarello Villaggio Azzurro la Supercoppa Italiana di Calcio a 5 AMF organizzata dalla Federazione Italiana Football Sala. A contendersi il titolo la Ticinia Novara, vincitrice degli ultimi 8 scudet...leggi
12/10/2020


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,06559 secondi