Quantcast

Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI    

Edizione provinciale di Torino


Pralormo, Viti presidente fino al 2024. Abbienti è il nuovo allenatore

Prime mosse del club in vista del campionato di Prima Categoria 2021-2022

PRALORMO – Il Pralormo rielegge Marco Viti alla presidenza anche per il prossimo triennio e ufficializza Davide Abbienti come nuovo allenatore della squadra che si presenterà ai nastri di partenza del campionato 2021-2022 di Prima Categoria. L'ex mister del Trofarello sostituisce Aldo Profeta che è stato costretto a lasciare la guida della squadra pralormese per motivi personali. «Ci tenevo a rinnovare l'incarico – spiega Marco Viti, presidente del Pralormo – perché gli ultimi tre anni sono stati molto brutti. Il 2018-2019 è stato funestato dalla scomparsa di mia moglie dopo una lunga malattia mentre le stagioni 2019-2020 e 2020-2021 sono state incomplete a causa del Covid. Spero che il campionato 2021-2022 riparta in maniera decisa senza lockdown ed emergenze sanitarie e che si possa iniziare a settembre la stagione per riuscire a concluderla in maniera completa. Non si può che fare bene. Sono qua per dare un impulso di positività alla società – prosegue il presidente del club – in un momento di difficoltà per tutto il mondo sportivo ed agonistico. Dal 1° di luglio Davide Abbienti è il formalmente nostro nuovo allenatore grazie anche all'ottimo rapporto che esiste da tempo con il Trofarello».

Anche nella prossima stagione il Pralormo non si limiterà soltanto all'attività della prima squadra: «Alessandro Cavallaro si occuperà della squadra Csi che affronterà il campionato di Eccellenza A – annuncia il presidente del Pralormo – e credo che riuscirò a costituire una squadra di volley nel campionato Uisp sperando che la palestra sia utilizzabile senza restrizioni. Grazie all'inserimento di tante forze nuove in società – prosegue Viti – abbiamo in cantiere tanti progetti per provare a fare qualcosa anche nel settore giovanile».

A margine della sua rielezione come presidente, Marco Viti ringrazia anche gli allenatori che hanno fatto la storia del Pralormo: «Con Alberto Danese abbiamo ottenuto la promozione dalla Terza alla Seconda mentre due anni dopo con il nostro ex capitano Marco Grosso abbiamo fatto grandi cose raggiungendo una memorabile finale play-off. Gli è poi succeduto Marco Marocco – ricorda Viti – che ha dato alla squadra una connotazione tale da raggiungere per la prima volta nella storia del club la promozione in Prima Categoria centrando quindi la salvezza nella stagione successiva. E' poi arrivato Aldo Profeta, grande uomo e grande allenatore, che ha guidato la squadra in due stagioni che sono state sfortunate per tutti: la prima si è interrotta a febbraio mentre nella seconda eravamo partiti molto bene ed eravamo secondi dopo cinque giornate. Davide Abbienti – conclude Viti - darà sicuramente continuità all'importante progetto che abbiamo iniziato con questi allenatori».

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da Corrado Cagliero il 01/07/2021
 

Altri articoli dalla provincia...



Promozione: doppio Borgoni, il Trofarello manda al tappeto la Novese

  TROFARELLO – La doppietta di Borgoni permette al Trofarello di vincere per 2-1 la sfida contro la nobile decaduta Novese, una delle principali candidati alla vittoria del campionato. I biancorossi centrano così la seconda vittoria in campionato e rimangono al comando della classifica a...leggi
19/09/2021

Prima Categoria: buona la prima per il Pralormo, San Secondo ko

  PRALORMO – Un rigore di capitan Rumiato permette al Pralormo di superare di misura, 1-0, il San Secondo e di iniziare il campionato con tre punti preziosi. I pinerolesi sembrano essere più in palla nella prima parte del match e provano a prendere in mano il pallino del gioco affacciandosi in avanti...leggi
12/09/2021

Coppa Italia serie D: il Fossano supera il Chieri

  FOSSANO - Fossano spensierato e vendicativo (quattro gli ex) mentre il Chieri è tanto ma tanto corrucciato e sta cercandosi ancora: il 4-3-3, nonostante l’organico rifatto, pare per ora piuttosto indigesto, vedi ad esempio il talentuoso Bove emarginato. Inno alla gioia e Marcia funebre, cambiano i suonatori ma la musica è sempre la stessa: da ...leggi
12/09/2021

Pareggio ricco di gol tra San Bernardo Carmagnola e Villastellone

FRAZIONE SAN BERNARDO DI CARMAGNOLA – Sei gol e tanto spettacolo in una partita giocata a viso aperto tra il San Bernardo Carmagnola ed il Villastellone Carignano terminata sul punteggio di 3-3. Il match è stato valido per la prima giornata del triangolare 18 della Coppa Piemonte di Prima Categoria che comprende ...leggi
05/09/2021

Prima Categoria: Barbagallo nuovo innesto del Pralormo

    Il Pralormo rinforza la rosa in vista del campionato di Prima Categoria 2021-2022 con Lorenzo Barbagallo, classe 2001. Nella foto il calciatore è insieme al presidente del club Marco Viti che si appresta ad iniziare la 13ª stagione alla guida del Pralormo. La squadra allenata da mister Abbienti ...leggi
05/09/2021

BASKET: a Moncalieri l'Opening Day di serie A1 femminile

  Sette partite, per 14 punti in palio. Ormai l’Opening Day della Techfind serie A1 al PalaEinaudi di Moncalieri è sempre più vicino. Aprono le danze le campionesse in carica dell'Umana Reyer Venezia e Pallacanestro Broni 93 venerdì 1° ottobre alle 17:00.  ...leggi
04/09/2021


Serie D: il Chieri ufficializza l'arrivo di Andrea Corsini

Trequartista ed all'occorrenza anche attaccante esterno. Il Chieri ufficializza l'arrivo del classe 1996 Andrea Corsini. Nato a Genova e cresciuto nel settore giovanile della Sampdoria, Corsini ha alle spalle una lunga carriera in serie D (81 presenze, 4 reti e 7 assist), categoria in cui ha vestito le maglie di Vado, Paternò, Ligorna, Lavagnese e Cuneo....leggi
26/08/2021

Bra, Francesco Veneziano è un nuovo attaccante giallorosso

Francesco Veneziano, classe 2002 nato a Torino, è un nuovo attaccante del Bra. Arriva dal Venaria Reale. Dopo il percorso giovanile nel Pozzomaina, Veneziano passa ai venariesi nella formazione Allievi). Da qui, il salto in prima squadra e la conseguente vittoria del campionato di Promozione. Successivamente, l'esperienza in Eccellenza con il club arancio-verde ...leggi
24/08/2021

Promozione: Alessandro Gallino è il nuovo portiere del Trofarello

  TROFARELLO – Il Trofarello ha il suo nuovo numero uno. E' Alessandro Gallino, (nella foto) portiere classe 1994, che già in passato ha difeso i pali della porta biancorossa ed ha alle spalle importanti esperienza in Eccellenza e serie D. Nato a Moncalieri, l'estremo difensore ha collezionato...leggi
16/08/2021

Primavera: Torino-Roma del 29 agosto si giocherà a Chieri

  CHIERI - La partita Torino-Roma, valida per la prima giornata del campionato Primavera 1, si giocherà il prossimo 29 agosto allo stadio “Piero De Paoli” di Chieri con inizio fissato alle 11. Il match tra i granata di mister Coppitelli ed i giallorossi allenati da De Rossi sar&a...leggi
11/08/2021

Serie D: la difesa del Bra potrà contare sull'esperienza di Balzo

BRA – Il Bra rinforza il reparto arretrato con un giocatore di esperienza. E' ufficiale l'approdo in giallorosso di Emanuele Balzo, difensore nato a Chieri nel 1990. Il calciatore, che si è subito messo a disposizione di mister Roberto Floris, ha alle spalle una carriera di tutto rispetto tra serie D ed Eccellenza: Casale,...leggi
07/08/2021

Chieri, un ex Torino e Atalanta sulla panchina dell'Under 17

CHIERI – Un ex difensore di serie A sulla panchina dell'Under 17 del Chieri. Dopo l'inaspettato addio di Andrea Mercuri che guiderà l'Under 15 dell'Alessandria, la società azzurra del presidente Luca Gandini sceglie Simone Loria come prossimo allenatore. Torinese classe 1976, Simone Loria &e...leggi
07/08/2021

Lascia il Chieri un pezzo di storia: è divorzio col dottor Aldo Bava

  Lascia il Chieri un pezzo di storia del club fondato nel 1955. E' ufficiale l'addio agli azzurri del dottor Aldo Bava che per tanti anni è stato medico sociale della società. Conosciuto e apprezzato medico sportivo, Bava è una figura storica del club sin dall'inizio degli Anni Ottanta. Il dottor Bava approda ufficialm...leggi
04/08/2021

Serie D: sette colpi in entrata per il Chieri

Chieri protagonista sul mercato nell'ultima settimana di luglio. Il duo Manzo-Vautretto ha messo infatti a segno ben sette colpi di mercato in vista della prossima stagione. L'arrivo più importante è certamente quello del centrocampista Cristian Alvitrez. Peruviano classe 1992 ma con poco meno di 300 presenze in serie D. Proprio alle dipendenze di mi...leggi
29/07/2021


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,05787 secondi