Quantcast

Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI    

Edizione provinciale di Novara


Serie D: il Chieri torna alla vittoria, Gozzano battuto 2-0

Decidono le reti di Papagno e Ponsat

 

CHIERI – Il Chieri interrompe il digiuno dalla vittoria che durava da tre partite ed al “De Paoli” supera per 2-0 il Gozzano. Micidiale è l'uno-due nell'arco di tre minuti, tra il 25' ed il 27' della ripresa, con cui gli azzurri mandano al tappeto la formazione novarese. Nel Chieri recupera Ponsat, che nella settimana che ha preceduto la partita aveva accusato qualche acciacco, e nel 4-3-1-2 di partenza si piazza nella posizione di trequartista alle spalle della coppia d'attacco Alfiero-Papagno. Gli ospiti, invece, rispondono con il 4-3-3. Il primo vero tiro in porta della gara si registra al 19' con il diagonale di Ponsat che costringe Vagge a distendersi e a rifugiarsi in calcio d'angolo. Sugli sviluppi del corner, il colpo di testa all'interno dell'area piccola di Balan sfiora la traversa. Il Chieri va vicino al gol anche al 38' quando, al termine di una lunga azione, Ponsat conclude di testa a porta sguarnita ma un difensore rossoblù appostato davanti alla porta respinge. Al 42' Benedetto apre il gioco sulla destra per Ponsat che crossa per Papagno, il cui colpo di testa termina di poco a lato. Allo scadere della prima frazione costruisce una buona occasione anche il Gozzano con Pennati, la cui conclusione è respinta da Conrotto poi Virano recupera la posizione e riesce a neutralizzare. La prima opportunità della ripresa è del Gozzano che al 15' ha un'ottima chance con il colpo di testa da ottima posizione di Rao che non riesce ad angolare la sfera che termina docilmente tra le braccia di Virano. Al 23', sul cross di Ponsat, Alfiero viene affossato in area da Di Giovanni. L'arbitro non ha dubbi ed assegna il calcio di rigore che Alfiero tira si fa respingere da portiere in angolo. Sugli sviluppi del corner battuto da Alvitrez dalla sinistra, Papagno di testa insacca nell'angolo alla destra del portiere. Una volta in vantaggio, il Chieri si scuote e raddoppia due minuti dopo con Ponsat che, servito sul primo palo dal traversone dalla destra di Di Lernia, di tacco insacca il 2-0. Con il Gozzano ormai sparito dal campo, il Chieri continua ad attaccare e va vicino al 33' al tris con il neo entrato Bevilacqua, la cui conclusione da dentro l'area di rigore viene deviata sul palo da Vegge. Nel finale di gara il Chieri amministra in scioltezza il prezioso doppio vantaggio e torna alla vittoria dopo un periodo buio.

 

Chieri-Gozzano 2-0 (0-0)

CHIERI: Virano 6; Calò 6 Conrotto 6 Benedetto 6 Ciccone 5,5; Alvitrez 6 Di Lernia 7 Balan 6,5 (29' s.t. Bevilacqua s.v.); Ponsat 7,5 (44' s.t. Bellocchio s.v.); Alfiero 5,5 (42' s.t. Libertazzi s.v.) Papagno 6,5 (34' s.t. Avantaggiato s.v.). 12 Bianco 13 De Letteriis 17 Maini 19 Ciletta 29 Ciampolillo. All. Roberto Sorrentino.

GOZZANO: Vagge 6; Turato 5,5 (35' s.t. Nicolin s.v.) Dama 6 Cicagna 6 Di Giovanni 5 (45' s.t. Lettieri s.v.); Pennati 6 Gemelli 6 Kambo 6,5 (40' s.t. Niosi s.v.); Montalbano 5,5 Rao 5,5 (29' s.t. Palma s.v.) Sangiorgio 6. 1 Vallacchi 17 Peradotto 21 Gasparoni 23 Scarpa 30 Molinari. All. Carlo Prelli.

TERNA ARBITRALE: Bellò di Castelfranco Veneto (Carraretto di Treviso e Rossetto di Schio) 6.

RETI: 25' s.t. Papagno, 27' s.t. Ponsat.

NOTE: pomeriggio nuvoloso, manto erboso viscido ma in buone condizioni. Spettatori: 150 circa tra cui gli ex allenatori azzurri Antonio Comi e Beppe Dezio, il tecnico Ezio Rossi, ex Casale e Città di Varese, e lo svincolato Lorenzo Ariaudo, ex difensore in serie A con Cagliari e Sassuolo. Al 24' s.t. Vagge respinge il rigore di Alfiero. Ammoniti: al 25' p.t. Ponsat, al 28' p.t. Turato, al 38' s.t. Dama per falli di gioco, 12' s.t. Rao per trattenuta, al 21' s.t. l'allenatore del Chieri Roberto Sorrentino per proteste. Angoli: 8-4 (5-2). Partita di 96' (47'+49').

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da Corrado Cagliero il 23/10/2022
 

Altri articoli dalla provincia...



Novara, salta Marchionni: panchina temporaneamente affidata a Semioli

Clamoroso ribaltone al Novara. Il club azzurro novarese, neopromosso in serie C, esonera il tecnico Marco Marchionni pochi giorni dopo il rinnovo fino al 2024. Negli ultimi giorni sarebbero infatti emersi forti contrasti con la società che hanno scaturito la decisione dell'esonero. Le prossime sedute di allenamento saranno dirette dall'allenatore della Primavera...leggi
18/08/2022

Serie D: Borgaro Nobis e RG Ticino fanno richiesta di ripescaggio

Alla scadenza dei termini per le domande di ripescaggio al campionato di Serie D 2022/2023, il Dipartimento Interregionale ha reso noto che sono state presentate richieste di ammissione da parte di 23 società non aventi diritto retrocesse dalla Serie D e provenienti dai Comitati Regionali. Provenienti dai Comitati Regionali Agro...leggi
08/07/2022

Serie D, il Novara vince a Chieri: la cronaca e la fotogallery

  CHIERI - Che siano sfizi o sassolini ancora da levarsi dagli scarpini, per il Novara primo e già promosso in Lega Pro, non fa differenza. Onorato il campionato e vittoria 2 a 1 contro un buon Chieri che soccombe solo nella ripresa e che saluta definitivamente, ma a testa alta, le residue speranze play off. Novara che vince ancora dopo un primo tempo &ldquo...leggi
09/05/2022

Giovani D Valore: Gozzano al comando davanti a Borgosesia e Chieri

Tre squadre piemontesi guidano la speciale classifica “Giovani D Valore” nel girone A dopo 25 turni di campionato. Il Gozzano conserva il primo posto con 1385 punti seguito dal Borgosesia (1106) e Chieri (1034). Il Dipartimento Interregionale della Lega Nazionale Dilettanti ha stabilito un premio complessivo di 450mila euro che sarà suddiviso e destinato alle prime t...leggi
13/04/2022


Serie D: l'ex Toro Sansone decide Chieri-RG Ticino

CHIERI – Toh, chi si vede!... Eccoti arrivato al “De Paoli” tal Gianluca Sansone: uno che, nonostante l’età (classe 1987) e gli acciacchi propri del consumato veterano (dall’Eccellenza alla serie A con Robur Siena, Torino e Sampdoria), se ne sta ancora andando a calcare per divert...leggi
26/03/2022

Serie D: il Chieri spreca il doppio vantaggio contro il Gozzano

CHIERI – Un camaleonte con la pareggite acuta. Il Chieri impatta 2-2 contro il Gozzano una partita che potrebbe vincere. Il Chieri, sempre quello, impatta 2-2 contro il Gozzano una partita che potrebbe perdere. La parte iniziale del confronto vede gli azzurri dominare con autorità e portarsi in vantaggio per 2-0. Ma il doppio vantaggio è come il bel...leggi
02/03/2022

Serie D: il Bra blocca sul pari la capolista Novara

BRA – Non tutte le ciambelle riescono col buco, figuriamoci le forme di gorgonzola. Il Novara targato “Igor” si imbatte in un Bra targato “vigor” e, dopo otto vittorie consecutive, deve accontentarsi di un pareggino per 1-1. Capita di steccare anche nelle migliori orchestre ed è proprio questo il caso: la “Strawinskij Band&rdq...leggi
16/02/2022

Anticipi serie D: al Fossano il derby della Granda con il Bra

Questo pomeriggio si sono giocati ben sei anticipi della 4ª di ritorno del girone A serie D. Spicca il successo del Fossano che si aggiudica per 2-0 il derby della Granda contro il Bra e conquista tre punti fondamentali nella rincorsa alla salvezza. Sfrutta il fattore campo anche il Chieri che regola di misura, 1-0, l'Asti grazie ad un gol di Conrotto. Le novaresi Gozzano e RG Tic...leggi
12/02/2022

Colpo da novanta della RG Ticino: preso Gianluca Sansone

  Il presidente Guido Presta chiude definitivamente la campagna acquisti della stagione con un ultimo, prestigioso ingaggio per la rosa verdegranata. Il club di Romentino ufficializza l'ingaggio di Gianluca Sansone. L'attaccante classe 1987 vanta un curriculum prestigioso tra serie A e serie B in cui ha vestito le maglie di Torino, Sassuolo, Sampdoria, Bologna, Bari e Novara. Sanso...leggi
10/02/2022

Calciomercato: il Novara si assicura l'attaccante Babacar Diop

NOVARA – Il Novara, capolista indiscussa del girone A di serie D, ufficializza un altro colpo in entrata. Babacar Diop (nella foto) è un nuovo giocatore della compagine azzurra. Attaccante classe 2003 di 188 centimetri, il neo giocatore del Novara cresce calcisticamente nella sua terra natia, in Senegal, dove inizia a giocare a calcio dall...leggi
10/02/2022


Serie D: la capolista Novara supera anche l'ostacolo Asti

  ASTI - Pista! Pista! Passa la capolista! Il Novara regola l’Asti al “Censin Bosia” con due reti nella ripresa a firma dei suoi attaccanti Vuthaj e Alfiero. Vittoria e primato puntellato con due belle staffe. Ma ad Asti però sono tipi tosti perché ...leggi
30/01/2022

Recuperi serie D: terminano pari i derby piemontesi, Bra ko

Questo pomeriggio si sono disputati tre dei recuperi della quindicesima giornata del girone A di serie D. Botta e risposta tra Chieri e Fossano ad inizio ripresa. E' stata la squadra ospite allenata da mister Viassi a sbloccare il risultato al 7' con Rosano. I padroni di casa hanno però risposto un minuto dopo con Varvelli ...leggi
26/01/2022

Serie D: si rinforza ancora la capolista Novara, ecco Gyimah

Nuovo innesto del Novara, capolista del girone A di serie D. La società novarese ha annunciato l'arrivo del centrocampista classe 2003 Derrick Gyimah. Il calciatore approda in azzurro a titolo definitivo dal Torino. Nativo del Ghana, il neo calciatore del Novara ha iniziato a giocare nel Savigliano. Dopo qualche stagione lo nota il Torino con cui gioca dall'Unde...leggi
10/01/2022


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,03558 secondi