Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI    

Pallone d'Oro / 100 punti, continua la corsa al podio

Ricominciano i regionali e ritornano i preziosi coupon da mille punti: questo week abbiamo seguito quattro partite di cartello e premiato i migliori in campo. Manco a farlo a posta, a ricevere il coupon quattro attaccanti, quattro bomber che con i loro gol fanno volare le proprie squadre. Massimiliano Fiorenza, Samuele Di Stefano, Simone Piu e Marco Messina: i protagonisti questa settimana sono loro, la prossima potrebbe toccare a voi!

Coupon speciale Nel Settimo corsaro in casa del Centrocampo brilla l'estro di Samuele Di Stefano. Partito a sinistra e spostato centrale con un'intuizione del suo tecnico Stefano Ambrosini, il numero 10 viola mette lo zampino in tutti e quattro i gol della sua squadra. Già al primo minuto si libera al tiro e trafigge il non irresistibile portiere avversario con un destro velenoso. Si ripete poi nel secondo tempo, firmando la doppietta personale con un preciso diagonale e procurandosi il rigore del 3-1. Chiude in bellezza servendo perfettamente il compagno Fadda per il poker finale. Un giocatore dalle indiscutibili qualità tecniche che ha saputo fare la differenza, come testimoniano le considerazioni di Ambrosini a fine gara: «Spostare Samuele al centro è stata la svolta, lì abbiamo vinto la partita». Ad avvalorare il tutto c'è la vetta conquistata per la prima volta dal Settimo in questo girone. Sempre categoria Allievi regionali, a ricevere il premio del migliore in campo Massimiliano Fiorenza, attaccante del Lucento. Il numero nove di Senatore è stato il vero incubo della difesa dell'Alpignano, ha segnato due gol ma ha anche preso un palo e una traversa, oltre a essere stato fermato in un paio di occasioni dalle parate di Gega. Ottima l'intesa con Baracco, con il quale forma un duo d'attacco delle meraviglie e fa sognare i rossoblù. Con questa doppietta Fiorenza si porta a 10 gol ed è il capocannoniere della sua categoria. Nei Giovanissimi fascia B regionali, Simone Piu merita senza ombra di dubbio di essere premiato per la sua eccellente gara contro la favorita Junior Biellese. L'attaccante del Venaria di Zullo ha già dimostrato in precedenza di essere il trascinatore della squadra e, nella gara contro una delle favorite, corona la sua prestazione, già di per sé ottima, con un gol e un assist. Tabellino alla mano e al 10' troviamo già il suo nome: raccoglie un passaggio illuminante di Gallo e il tiro di prima intenzione va in porta, seppur con una spintarella da parte della dea bendata ma, d'altronde si sa, la fortuna aiuta gli audaci. Ma al fantasista arancione non basta e nella seconda frazione di gioco, col risultato bloccato sul pari, inventa un assist per Ferrigno che insacca. Marco Messina è senza dubbio uno dei talenti emergenti più determinanti tra i classe '01. Grande tecnica e abilità nel tener palla a far salire la squadra, il giovane bomber gialloblù sta deliziando la platea con prestazioni da applausi. Oltre ad essere determinante sotto porta, compie un grande lavoro in fase di possesso palla con tagli e inserimenti che spesso vengono accontentati dai compagni. Tra le qualità principali della punta del Mirafiori troviamo una grande freddezza sotto porta (4 reti fino ad ora) ed un'altrettanta affermata capacità di saltare il portiere nell'1 contro 1 come avvenuto nell'ultima partita contro la J Stars.

Print Friendly and PDF
  Scritto da redazione_piemonte il 19/01/2015
Tempo esecuzione pagina: 0,05433 secondi