Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI    

Edizione provinciale di Torino


Il Chieri vince facile con il Ligorna ed avanza in Coppa Italia

Vai alla galleria

CHIERI – C’era, una volta, il Ligorna degli ex del Chieri, quello che pochi mesi fa era riuscito a raggiungere alla grande i playoff al termine di un campionato strepitoso. C’è, adesso, un Chieri in versione di motoscafo d’alto bordo, non solo capace di prendere sul serio la Coppa Italia, ma anche di sprigionare i cavalli che sono necessari per far naufragare con tre reti (a zero) degli avversari che, bene o male, arrivano non proprio rassegnati dalla città… della Lanterna ma che vedono la qualificazione ai sedicesimi solo col… lanternino.

Il motore in questione si chiama Johnson Yeboah, un falso centravanti che sa conquistare: infatti fa contemporaneamente il cacciatore, esplodendo in rapida sequenza una doppietta, ma anche il pescatore di consensi non appena ci si accorge che il meglio di sé riesce a darlo quando gioca defilato o in appoggio ad un numero 9 in carne ed ossa. Mister Morgia dà la libera uscita ai senatori e spazio ai deputati, ma perde presto per infortunio Campagna e con lui molto fosforo a centrocampo; riesce comunque a mantenere il suo 4-3-3 su livelli accettabili per tecnica e costanti per agonismo, non disdegnando qualche variazione sul tema.

Il Ligorna è schierato con un modulo dalla lettura non chiara, con i reparti molto ravvicinati ma posizionati in una sorta di corridoio: quasi un monoblocco che stenta ad esprimersi anche perché la manovra articolata parte sempre dalle retrovie. Chiarabini, l’unico astro rimasto dopo le partenze dei vari Valenti, Spera e Miello, viene oltretutto tenuto sempre in panchina. Mezz’ora abbondante di schermaglie astratte con gli azzurri che fanno la partita, finché passano in vantaggio: scambio pregevole dalla sinistra tra Pautassi e Bragadin con palla al centro e Yeboah da fuori area inventa al volo una botta di destro a pelo d’erba che pietrifica Bulgarelli, mandando la platea in un brodo di giuggiole. È il 33’. Tre minuti e su spiovente dalla sinistra il portiere ligure in uscita alta frana su De Riggi: rigore, si presenta sul dischetto Yeboah che ancora col destro insacca rasoterra a fil di montante senza nemmeno prendere la rincorsa.

Al 5’ della ripresa il numero 10 smarca di tacco Pautassi che va sul fondo e dalla sinistra centra per l’accorrente Di Lorenzo che batte tutti sul tempo ed infila in corsa da pochi passi. Il Ligorna prova a scuotersi ma al 10’ in contropiede il solito Yeboah manda a lato in diagonale la palla del poker. Fine della trasmissione: il 4-0 non arriva, un po’ per imprecisione, un po’ perché Bulgarelli lo nega e perfino il suo dirimpettaio Bertoglio viene costretto a disimpegnarsi con qualche intervento non più di routine. Bene, bravi, bis. In attesa di cimentarsi con la Sanremese mercoledì 9 ottobre, adesso c’è in vista una pratica di campionato per nulla agevole da sbrogliare. Il Verbania è reduce da tre sconfitte consecutive, con la bellezza di 11 reti incassate e una sola realizzata. Nettuno è perfetto: occhio quindi a non fare un buco nell’acqua di lago dopo aver imbottigliato quella di mare.

Chieri-Ligorna 3-0 (2-0)

CHIERI: 1 Bertoglio, 2 Bruni, 3 Pautassi, 4 Della Valle, 5 Bellocchio (16’ st Mosagna 14), 6 Conrotto, 7 Di Lorenzo Giovanni (8’ st Ozara 15), 8 Campagna (10’ pt Giacinti 16), 9 De Riggi (6’ st Di Sparti 20), 10 Yeboah Johnson (16’ st Barcellona 19), 11 Bragadin. 12 Luppi, 13 Nouri, 17 Casanova, 18 Sbordone. All. Massimo Morgia.

LIGORNA: 1 Bulgarelli, 2 Ferrante (23’ st Pondaco 17), 3 Capotos (1’ st Gulli 13), 4 Danovaro, 5 Gilardi, 6 Gnecchi (15’ st Castorani 16), 7 Glarey, 8 Perrone (1’ st Grani 15), 9 Vallaga, 10 Fasce, 11 Moretti Tommaso (18’ st Corsini 18). 12 Ventura, 14 Bettella, 19 Kacorri, 20 Chiarabini. All. Luca Monteforte.

TERNA ARBITRALE: Molinaroli di Piacenza (Concari di Parma ed Amoroso di Piacenza).

RETI: 33’ st Yeboah, 36’ pt Yeboah su rigore; 5’ st Di Lorenzo.

NOTE: 46’+ 47’; duecento spettatori; Cecchi assente per squalifica, debutti ufficiali per il centrocampista Giovanni Di Lorenzo, classe 2001 ed il difensore Claudio Mosagna, 2002.

 

Galleria fotografica
Print Friendly and PDF
  Scritto da redazione_piemonte il 25/09/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



Il presidente del Chieri annuncia il congelamento dei rimborsi

Tanto tuonò che piovve. L'ennesima sconfitta subita ieri in casa del Ghivizzano Borgoamozzano ha lasciato il segno in casa Chieri. Il ko incassato in terra toscana ha indotto il presidente del club Luca Gandini (nella foto) a prendere dei provvedimenti nei confronti della squadra allenata da mister Massimo Morgia che sta dispu...leggi
24/02/2020



Serie D: Chieri travolto in casa dalla Caronnese

CHIERI – La rondine di Forte dei Marmi non ha fatto primavera. Dopo il provvidenziale successo in terra di Versilia, conseguito con due giocatori in più ma non senza qualche rischio di troppo, il Chieri alla Celentano Adriano… “torna sui suoi passi, sulla vec...leggi
16/02/2020

Promozione/D: vittoria della capolista Lucento contro il Trofarello

TORINO – La capolista Lucento sfrutta il fattore campo e regola 1-0 il Trofarello. I torinesi confermano così la vetta solitaria della classifica con due lunghezze di margine nei confronti della diretta inseguitrice Pro Villafranca. Una partita avara di emozioni è stata decisa da un episodio ad un quarto d'ora dalla conclusione...leggi
09/02/2020

Serie D: il Chieri torna alla vittoria, regolato il Verbania

CHIERI – Aspettando Sanremo non si è cantato a squarciagol, ma insomma… accontentiamoci. Al “De Paoli”, robe da Pizzi (Nilla) con vittoria (2-0) preziosa ma rigorosamente sofferta del Chieri sul Verbania, nel segno di “Papaveri e papere”. Papaveri: i giovanotti indigeni di rosso vestiti e finalmente capaci, sebbene non poco r...leggi
02/02/2020

Promozione/D: pareggio ad occhiali tra San Giacomo Chieri e Mirafiori

  CHIERI – Termina a reti bianche il confronto tra San Giacomo Chieri e Mirafiori. Solo un episodio avrebbe potuto sbloccare una gara nervosa e molto spezzettata. Il predominio territoriale è rimasto prevalentemente in mano ai chieresi, nell'occasione in maglia rossa, a cui è mancata però la lucidità nell'ultimo passag...leggi
02/02/2020

Primavera 1: il Toro sciupa ed è il Napoli a passare al "De Paoli"

CHIERI – Battuta d'arresto del Torino per 1-2 contro il Napoli nella prima giornata di ritorno del campionato Primavera 1. I granata, privi di una pedina importante a centrocampo come Onisa, incappano in una battuta d'arresto dopo 7 risultati utili consecutivi mentre è fortunato l'esordio sulla panchina del Napoli di mister Giuseppe Angelini, ...leggi
26/01/2020

Serie D: colpo esterno del Borgosesia sul campo del Chieri

  CHIERI – Un gol di Ramon Muzzi in piena Cesarini regala al Borgosesia un prezioso successo in casa del Chieri. Continuano a deludere gli azzurri di Morgia, alla seconda sconfitta casalinga consecutiva. La compagine chierese latita in fase di costruzione della manovra e non riesce a mettere alle corde gli ospiti, organizzati e ben messi in campo...leggi
19/01/2020

Serie D: ko casalingo del Chieri contro la Lucchese

  CHIERI – Il Chieri scivola in casa, 0-1, contro la Lucchese, alla sesta vittoria di fila, e si allontana forse definitivamente dalle posizioni nobili della classifica. La gara contro i toscani ha evidenziato ancora una volta i grossi limiti di costruzione della manovra degli azzurri, a digiuno dal gol da quattro partite. Alla squadra allenata d...leggi
05/01/2020

Serie D: pareggio ad occhiali tra Chieri e Bra

  CHIERI – Chieri e Bra concludono il 2019 con un pareggio a reti bianche. Il punto soddisfa maggiormente gli ospiti che, privi del centravanti Armato perso fino a fine stagione dopo la rottura del ginocchio, hanno conquistato un punto prezioso in chiave salvezza. Il Chieri di Morgia, invece, rallenta e si allontana ulteriormente dalle posizioni ...leggi
22/12/2019

Il Chieri di Morgia si rinforza con Silenzi, Giappone e Coulibaly

  Tre rinforzi per il Chieri. La società chierese ha rinforzato il reparto offensivo con Christian Silenzi. Figlio d'arte di Andrea, ex attaccante del Torino negli Anni Novanta, è un attaccante classe 1997 alto 189 centimetri che abbina fisicità a tecnica ed è impiegabile sia come punt...leggi
21/12/2019

Promozione/D: tris del San Giacomo Chieri all'Ovadese Silvanese

  CHIERI – Il San Giacomo Chieri si aggiudica con un secco 3-0 lo scontro salvezza. I chieresi si sono presentati in campo con l'ultimo arrivo Stefano Barbera, centravanti classe 1989 proveniente dall'Albese. Si tratta di un ritorno per la punta che aveva già vestito la maglia biancoblù nella stagione 2011-2012. ...leggi
08/12/2019

Finisce in parità il derby Primavera tra Juventus e Torino

VINOVO (TO) – Finisce in parità il derby della Mole valido per l’11° giornata del Campionato Primavera 1. Botta e risposta, tutto nel primo tempo e botti rimandati al… motto di “prima non prenderle”. Gara equilibrata e risultato giusto. Un pun...leggi
07/12/2019

Recuperi serie D: pari tra Casale e Fossano, il Chieri espugna Vado

    Si sono recuperate questo pomeriggio le partite della 13ª giornata rinviate dieci giorni fa a causa del maltempo. E' terminato in parità, 1-1, il confronto diretto di alta classifica tra il Casale ed il Fossano. La doppietta di Varano ha invece al Chieri di sbancare per 0-2 il campo del Vado e di conquistare la seconda vittoria nell'arco di quattro gior...leggi
04/12/2019


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,04503 secondi