Quantcast

Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI CALCIO FEMMINILE    

Edizione provinciale di Torino


Esame Benevento alla prima col Toro per Davide Nicola

 

Il girone d'andata chiude ufficialmente i battenti in questo weekend in cui il Torino andrà a far visita al Benevento di Filippo Inzaghi. A inizio stagione in pochi avrebbero immaginato l'attuale scenario di classifica delle squadre quanto semmai una situazione diametralmente opposta con i granata a metà graduatoria e i sanniti nei bassifondi. E invece, la sentenza del campo finora è stata ben diversa rispetto alle previsioni di molti con il Toro che adesso è chiamato a dover risalire la china per evitare una clamorosa retrocessione. Per raggiungere questo obiettivo la dirigenza granata ha pensato di affidarsi a Davide Nicola, perfetto timoniere in questo genere di situazioni. Una delle abilità del tecnico di Vigone è proprio quella di ottenere il meglio dalla rosa che ha a disposizione andando così a plasmare il proprio sistema di gioco in base alle caratteristiche dei calciatori. Per l'ex allenatore di Genoa e Crotone ecco l'esordio con un match particolarmente delicato come la trasferta in terra campana.

Sarà una sfida all'insegna dell'equilibrio

Dette queste premesse la gara di venerdì sera allo stadio Vigorito potrebbe essere particolarmente tattica e dunque molto equilibrata. Pertanto, potremmo assistere alla più classica delle sfide ferme sul pari e che a sbloccarla possa essere soprattutto il gesto di un singolo. Questo, infatti, fanno pensare le quote presenti sui bookmakers italiani relativamente a questo match. Il Toro è dato leggermente favorito sul Benevento ma il pareggio è ritenuta un'ipotesi tutt'altro che da trascurare. Ma va detto che il Torino ha maggiormente bisogno dei 3 punti rispetto ai sanniti e che, sempre sulla carta, devono essere i piemontesi a insistere sul pedale dell'acceleratore. Insomma, per Davide Nicola (nella foto tratta dal sito ufficiale del Torino FC) non sarà un debutto comodo ma va detto che il tecnico piemontese non è mai stato abituato a sedere su panchine di velluto. Basti pensare che negli ultimi tre anni ha allenato tre club come Crotone, Udinese e Genoa partendo spesso da sfavorito negli scontri di campionato.

I precedenti del Torino in casa del Benevento

 

La partita di venerdì sarà la terza volta del Torino allo stadio Ciro Vigorito, arena che ospita le partite del Benevento. La prima volta della squadra granata in casa della formazione sannita risale all'edizione 1982/1983 della Coppa Italia in occasione del quarto turno del girone 1 di qualificazione. Dopo il vantaggio dei campani, i ragazzi allenati da Eugenio Bersellini rimontarono l'iniziale passivo grazie alle reti di Galbiati e Dossena chiudendo il match sul 2-1 e ottenendo così la qualificazione per gli ottavi della competizione in cui furono poi eliminati dal Verona in semifinale.

 

Molto più recente, invece, il secondo e ultimo precedente delle due formazioni che si è disputato il 10 settembre del 2017. La partita, valida per il terzo turno di campionato, si concluse con la vittoria di misura del Torino. A siglare il gol decisivo per l'1-0 finale fu Iago Falque abile a inserirsi fra le maglie della difesa beneventana e sfruttare un'ottima imbeccata di Adem Ljajic a tempo praticamente scaduto. Ironia della sorte il calciatore spagnolo venerdì sera scenderà in campo con la maglia del Benevento, club cui è stato ceduto in prestito proprio dalla squadra del presidente Urbano Cairo.

 

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da redazione_piemonte il 21/01/2021
 

Altri articoli dalla provincia...



Il Chieri crolla a Castellanza: sempre vivo l'incubo play-out

  CASTELLANZA – Tracollo del Chieri per 5-1 sul campo della Castellanzese nel turno infrasettimanale di serie D. Troppa è la differenza di valori in campo con i padroni di casa che chiudono la contesa realizzando quattro gol nei primi 19' di gioco. Ad abbattersi come un uragano sul Chieri è st...leggi
14/04/2021

Il Chieri torna alla vittoria: 2-0 alla Folgore Caratese

  CHIERI – Ultime notizie: porte chiuse, ma torna a circolare l’aria che giova. Il Chieri getta la mascherina? Mannò, getta la maschera. La Folgore Caratese viene infatti folgorata per 2-0 sulla via del “De Paoli” da una squadra che sa darsi finalmen...leggi
11/04/2021

Calciomercato Eccellenza: colpi in attacco per Asti e Pro Eureka

L'Eccellenza è pronta a ripartire nel weekend e le squadre si muovono attivamente sul mercato. L'Asti tessera l'esperto attaccante Alberto Favale. Classe 1990 con trascorsi tra serie D ed Eccellenza. In serie D ha giocato a Ciampino, in Eccellenza con Airaschese, Cheraschese, Chisola, Saluzzo e Denso per poi scendere in Promozione d...leggi
09/04/2021



Eccellenza: risoluzione consensuale tra la Cbs e mister Telesca

  Si dividono le strade tra il tecnico Salvatore Telesca e la Cbs. “La decisione è stata presa di comune accordo con il mister – si legge nel comunicato ufficiale diramato dal club torinese - e anzitempo rispetto al termine naturale della stagione sportiva 2020/2021 poiché, nonostante la possibile ripresa del ...leggi
14/03/2021


Serie D: tra Chieri e Caronnese vince la noia

CHIERI – Soporifero pareggio a reti bianche tra il Chieri e la Caronnese. Lo 0-0 finale è la giusta sintesi di una gara avara di emozioni. Risultato che permette agli ospiti di agganciare l'Imperia a quota 39 punti ed ai padroni di casa di compiere un altro passo in avanti verso una tranquilla salvezza. Il Chieri, schierato con il 3-5-2 che di...leggi
07/03/2021

Serie D: Bra e Castellanzese a -4 dalla capolista Gozzano

  Torna a farsi interessante la corsa al vertice nel girone A di serie D. La capolista Gozzano, infatti, è stata fermata sul pari sul difficile campo della Sanremese. Ai novaresi allenati da mister Antonio Soda, tecnico dei liguri tra il 2003 ed il 2005, non sono bastate le reti di Piraccini e di Sylla per p...leggi
28/02/2021


Serie C femminile: il Torino Women vola in solitaria al 2° posto

    La quinta vittoria di fila permette al Torino Women di volare in solitaria al secondo posto del girone A del campionato di serie C femminile. Le granata allenate da mister Petruzzelli vincono per 1-2 a Gallarate, in provincia di Varese, sul difficile campo delle Azalee. E' la dop...leggi
21/02/2021

Chieri, dalla Pro Vercelli arriva il centrocampista Sangiorgi

  Rinforzo nella zona nevralgica per il Chieri. Dalla Pro Vercelli approda in azzurro fino al termine della stagione Alessandro Sangiorgi, centrocampista classe 1999. Cresciuto nel club vercellese, il giocatore ha all'attivo anche 24 presenze in serie C, tutte totalizzate nel campionato 2018...leggi
20/02/2021


Serie D: il Chieri si rinforza in difesa con Pezziardi del Borgosesia

  E' ufficiale il passaggio del difensore classe 2000 Francesco Pezziardi dal Borgosesia al Chieri. Giocatore duttile, che può occupare sia il ruolo di centrale che di terzino, Pezziardi inizia a giocare nel Giaveno per poi passare al Lascaris ed al Collegno Paradiso. All'età di 14 anni approda quindi al settore giovanile della Juventus con cui gioca ...leggi
18/02/2021



Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,05033 secondi