Quantcast

Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI    

Edizione provinciale di Biella


Eccellenza: pari a reti bianche tra Borgaro Nobis e Biellese

 

BORGARO TORINESE - Borgaro e Biellese si dividono la posta e non si fanno male, pochi brividi ed un punto a testa. Gara equilibrata aI “Walter Righi” tra le due squadre che si sono praticamente annullate a vicenda. Borgaro che consolida il sesto posto in classifica, Biellese che perde un’ altra occasione per riavvicinare la vetta dopo lo stop nel turno scorso con l’Eureka : ora “lanieri” in terza piazza, scavalcati dall’Oleggio, con lo Stresa in testa a fare da lepre.

Subito in avvio ospiti vicini al vantaggio, ma il colpo di testa di Latta finisce alto di poco (5’). E’ soprattutto Panatti che si distingue tra i bianconeri, nella ricerca della giocata vincente col suo sinistro : prima una conclusione ribattuta (10’) e poco dopo il suo tiro dalla distanza non prende il giro voluto (20’). Prima del riposo, Finamore deve sventare su Latta in area e poco dopo respingere su Panatti e Gila. In avvio di ripresa l’occasione più importante del match la confeziona la Biellese : bella idea di Gila che imbuca per Naamad che entra in area, aggira Finamore pure scavalcandolo ma sul più bello, di testa, coglie il palo a porta semi-sguarnita (53’). Dopo lo spavento il Borgaro riprende un po’ di coraggio e la Biellese, alla lunga, cala di intensità.

La gara torna in equilibrio. In un paio di circostanze, tra i padroni di casa si mette in evidenza il numero “11” Orofino che conclude pericolosamente verso Rainero, bella la coordinazione e l’intenzione, meno la mira. Nel recupero, Taraschi non arpiona in area un lancio dalle retrovie e sui titoli di coda, proteste ospiti per un presunto intervento su Messina in area, ma l’arbitro non rileva gli estremi per il calcio di rigore. Finisce così 0-0 dopo novanta minuti combattuti. Per il Borgaro è decisamente un buon punto, per la Biellese qualche rammarico in più con qualche fischio di troppo (immeritato) da parte della propria tifoseria, puntualmente, e sportivamente, coperto dagli applausi della tifoseria di casa ad entrambe le contendenti. Evviva.

BORGARO NOBIS 1965 – BIELLESE 1902 0-0

BORGARO NOBIS 1965 : Finamore, Benassi A. (75' Mosca), Benassi L.; Gilio, Leccese (55' Cassetta), Costa; Sarao (75' Taraschi), Tindo, Bianco Serra (80' Molfetta), Zunino, Orofino. A disposizione : Aseglio, Montesanto, Quaceci,Vaccaro, Gerardi. Allenatore : Vincenzo Pastore.

BIELLESE 1902 : Rainero, Villanova, Ruatto; Gila Davide, Pavan, Schettino; Naamad (70' Messina), Agnesina Amos (65' Mazzucco), Latta (65' Facchetti), Panatti, Zaffiro (91' Gila Simone). A disposizione : Vallacchi, Tomasino, Fontana, Botto Poala, Mastaj. Allenatore: Alberto Rizzo.

ARBITRO : Vincenzi di Bologna, 1° assistente Budianu di Torino, 2° assistente Trionfante di Torino.

NOTE : Partita di 45’+49’ . Angoli 4-1 . Ammoniti : Pavan (BI) e Schettino (BI). Spettatori 250 circa.

 

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da Armando Masciari il 13/02/2022
 

Altri articoli dalla provincia...



Il punto sull'Eccellenza dopo i recuperi

Mercoledì sera si sono giocati tre recuperi di Eccellenza. Nel girone A Settimo e Aygreville pareggiano 1-1. Al gol del provvisorio vantaggio viola siglato da Niang risponde Furfori per i valdostani. La Fulgor Ronco Valdengo, invece, sfrutta il fattore campo e regola di misura, 1-0, il Borgovercelli grazie ad un...leggi
03/02/2022

Eccellenza: la Fulgor Ronco Valdengo si assicura Mauro Veneroso

  Gran colpo di mercato della Fulgor Ronco Valdengo (Eccellenza, girone A) che si assicura Mauro Veneroso (nella foto). Il funambolo mancino, umbro classe 1996, è reduce dalla vittoria dell'Eccellenza siciliana con la Sancataldese, compagine della provincia di Caltanissetta, con cui ha centrato la promozione in seri...leggi
15/10/2021

Covid-19, il Piemonte diventa zona arancione: cosa cambia per lo sport

  Da domani, domenica 29 novembre, il Piemonte passa da zona rossa a zona arancione. Ecco cosa cambia per chi fa sport:   - E' consentito svolgere attività sportiva all'aperto e a livello individuale senza bisogno di autocertificazione e frequentare i centri e i circoli sportivi all'aperto, come le piste di atletica, sia...leggi
28/11/2020


Provvedimenti disciplinari per il Gaglianico Giovanissimi

GARE DEL CAMPIONATO GIOVANISSIMI   GARE DEL 14/12/2013   PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI   In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.   A CARICO DI SOCIETA'   AMMENDA   Euro 250,00 GAGLIANICO C.S.I.   Ai sensi dell'art.4 comma 2 e 3 del C.G.S. per av...leggi
19/12/2013

Calendari campionati provinciali di Biella

Sono usciti i calendari dei campionati provinciali di Biella. Sul sito della LND è possibile scaricare i calendari completi. Inizio del campionato previsto per sabato 16 e domenica 17 novembre....leggi
12/11/2013



Cossato 2010 / Il tecnico Inglesi si dimette. Arriva Razzano?

Ciò che prima erano velati sussurri e giustificate voci di corridorio, venerdì scorso si sono concretizzate in realtà: Norberto Inglesi non è più l'allenatore del Cossato 2010. Complice la bruciante sconfitta, subita domenica scorsa in casa, contro la Romentinese e un misero bottino di otto punti, l'ex allenatore cossatese ha rassegnato le proprie dimissioni...leggi
22/10/2013

Giovanissimi Provinciali Biella / La sentenza del giudice sportivo

Fulgor Cossila-Junior Libertas Biellese dei Giovanissimi provinciali di Biella girone 2, giocata quest'ultima domenica e conclusasi in anticipo per rissa, non avrà vincitori perchè il giudice sportivo, nell'ultimo comunicato, ha dato partita persa ad entrambe le formazioni. L'allenatore degli ospiti, Andrea Roano, ha così commentato il comunicato: «Prendiamo atto d...leggi
10/10/2013


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,03208 secondi