Quantcast

Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI    

Edizione provinciale di Alessandria


Serie D: sgambetto del Chieri al Casale

Dura solo un turno il primato dei nerostellati nel girone A di serie D

Vai alla galleria

CHIERI – Con gli occhi e qualcos’altro della tigre. Nella classica delle classiche, sentita come non mai, il Casale dell’ex Marco Sesia si presenta al “De Paoli” da capolista (in coabitazione) ed imbattuto, complice una vittoria a tavolino. Ma è un Casale prima “bau bau” e poi “micio micio”: dissipa nel primo tempo (can che abbaia non morde…) e si compiace di se stesso non appena andato in superiorità numerica (dalle ruzze alle ruzzolate…). Il Chieri in versione felinico-bengalesca lo castiga per 1-0: dovrebbe essere il domato ed invece è il domatore, grazie soprattutto al recupero in corso d’opera che interessa un Giuseppe Ponsat, detto “Sandokan”, in grado di spostare il peso della bilancia e fare la differenza. Il numero 11, quanto mai pimpante alla faccia dei suoi vecchi e persecutori guai muscolari, entra a battaglia in corso: per i suoi marca male ma sa proporre un arrembante scorcio di ripresa alla Salgari.

Chi mi ama mi segua: il più pronto ad assecondarlo è Di Lernia detto “Yanez”, che segna una rete dai tre punti vitali, mortificando i monferrini che sulla carta hanno i favori del pronostico. La differenza sta nel bagno: quello di umiltà lo fanno i tigrotti di Sorrentino. Si tratta di un bagno importante, che lava via un bel po’ di quelle scorie accumulate per rigori contro e tanti, troppi cartellini bicolori segnalati sui taccuini degli arbitri. Si stacca almeno in parte la spina a una situazione elettrica e stavolta la bolletta energetica la pagano gli ospiti. Confronto duro e molto difficile da gestire.

Il Casale ci prova convinto ma in fase conclusiva è distratto e vanifica il gran lavoro distributivo di Perez. Rossini incrocia fuori con un bel sinistro al 9’; testa a lato di Rancati da pochi passi su lungo piazzato del regista nerostellato, al 20’; rasoterra ravvicinatissimo di Sparacello tra le braccia di Virano, alla mezz’ora. Il Chieri tuttavia ribatte colpo su colpo, pur se la coperta è corta e il centrocampo palesa certi limiti strutturali che non danno la dovuta compattezza ai reparti. Invitanti i cross di Calò, gol di Libertazzi su assolo penetrativo di Avantaggiato annullato per fuorigioco ma al 44’, da un fallo di Conrotto sulla zona mediana, scaturisce una bolgia che culmina nell’espulsione diretta di Alfiero.

Nella ripresa quel che non ti aspetti: canto del cigno monferrino già al 6’ con un esterno destro ad effetto di D’Ancora che sbertuccia il montante basso lontano, con la posizione irregolare di un compagno che viene prontamente rilevata. Poco dopo inizia lo spettacolo: entra “Sandokan” e la difesa cambia, da 3 a 4. Lui ha campo libero e le mosse ripagano. Al 19’ il nostro semina per l’ennesima volta lo scompiglio sull’out mancino e mette in mezzo, c’è la mischia maschia, risolta da Di Lernia con un tiro dalla corta distanza. Casale in soggezione, sostituzioni inefficaci, Chieri autorevole e lucido fino alla fine. Finisce tra applausi ed ovazioni un pomeriggio iniziato e proseguito con sensazioni vaghe. Da dieci e l’ode: “Senza Ponsat siam mezzi gat, ma con Ponsat siam tutti mat!...”. Godiamoci dunque una grande impresa e voltiamo pagina con una ritrovata fiducia.

 

CHIERI-CASALE 1-0 (0-0).

 

CHIERI: 1 Virano, 2 Calò, 3 Ciccone (26’ st De Letteriis 13), 5 Conrotto, 7 Avantaggato (13’ st Ponsat 11), 8 Alvitrez (4’ st Bortoletti 21), 9 Alfiero, 10 Di Lernia, 24 Bevilacqua (35’ st Maini 17), 25 Libertazzi (32’ st Papagno 18), 27 Bellocchio. Pancaroli: 22 Bianco, 4 Balan, 19 Ciletta, 29 Ciampolillo. All. Roberto Sorrentino.

 

CASALE: 1 Guerci, 5 Marchetti, 6 D’Ancora, 11 Rossini, 13 Perez, 20 Sparacello (23’ st Mesina 9), 21 Lacava (17’ st Barbagiovanni 15), 25 Gianola, 29 Gregori (33’ st Intinacelli 28), 33 Rancati (11’ st Simonetta 36), 77 Giacchino (17’ st Diagne 75). All. Marco Sesia.

 

TERNA ARBITRALE: Petrov di Roma 1 (Mino de La Spezia e Troina di Genova).

 

RETE: 19’ st Di Lernia.

 

NOTE: 49’+53’. Espulso Alfiero al 44’ pt per intervento intenzionale a gioco fermo; espulso Ivano Sorrentino vice allenatore del Chieri al 31’ st per reiterate proteste. Spettatori. 350 circa con le tifoserie organizzate sistemate negli appositi settori; visti tra i presenti: Bertolini, Comi, Dezio, Pisano e Zaza. Recuperato Ponsat ma ancora assente lo squalificato Benedetto. Nerostellati con due ex: mister Sesia e Nouri in lista ma rimasto seduto. Nei padroni di casa l'ex di turno è il match winner Di Lernia. Il Chieri ha giocato col lutto al braccio per la scomparsa del suo primo centravanti, Benito Seminara, classe 1936.

 

 

Galleria fotografica
Print Friendly and PDF
  Scritto da Angelo Tosco il 02/10/2022
 

Altri articoli dalla provincia...



Promozione girone D: poker della Valenzana Mado a Trofarello

  TROFARELLO – Rotonda vittoria della Valenzana Mado che vince per 1-4 in casa del Trofarello e si porta ad un solo punto dalle capolista Pastorfrigor Stay e Ovadese. I padroni di casa, alla quinta sconfitta consecutiva lamentano a centrocampo la pesante assenza di Romano mentre Gardin parte inizialmente dalla panchina. La squadra allenata da Loc...leggi
27/11/2022

Casale, un imprenditore cinese nella cordata interessata al club

CASALE MONFERRATO – Il Casale si avvia verso il cambio di proprietà. E' infatti molto vicina la conclusione della trattativa tra la cordata di imprenditori guidata da Francesco Baeli ed il gruppo Console & Partners che dal 2021 detiene il controllo della societ&agrav...leggi
10/11/2022

Casale, una cordata di imprenditori torinesi interessata al club

  Una cordata di imprenditori torinesi con a capo Francesco Baeli (nella foto) è fortemente interessata a subentrare all'attuale presidenza del Casale, attualmente 5° alle spalle delle quattro compagini liguri che guidano il plotone del girone A di serie D. Baeli è così pronto a ...leggi
28/10/2022

Serie D: il Derthona esonera mister Fabio Fossati

Fabio Fossati non è più l'allenatore del Derthona. Fatale al tecnico ligure è stata la sconfitta casalinga di ieri per 0-3 contro il Sestri Levante. Gli alessandrini, partiti con ben altre ambizioni, dopo 8 giornate occupano la quart'ultima posizione in classifica con soli 7 punti all'attivo. Nei prossimi giorni il club annuncerà il nome del suo successore....leggi
10/10/2022

Serie D: il Bra ribalta il Derthona

BRA – Una squadra che talvolta pare cotta e pure stracotta: il Bra. Pare ma non è così: il Bra è una squadra che ha sempre e comunque il cuore ar-dente, a conferma di essere fatto di una pasta molto speciale, a prescindere se gioca bene o gioca male. Contro un Derthona che ribolle dopo il p...leggi
06/10/2022

Eccellenza: prova sfortunata dell'AS Torino Calcio contro l'Acqui

Sfortunata battuta d'arresto casalinga per l’AS Torino Calcio contro l’Acqui. Sconfitta che brucia. Granata puniti da troppi episodi sfavorevoli e che, dopo aver chiuso un ottimo primo tempo in vantaggio per 2-1, subiscono nella ripresa il ribaltone ospite. Primo tempo ben giocato. Ripresa sfortunata. Apre le marcature capitan Geografo, su calcio di rigore (30’). Il p...leggi
02/10/2022

Porte irregolari: annullato il match di serie D Pont Donnaz-Casale

Clamoroso allo stadio “Brunod” di Chatillon! La gara di serie D tra Pont Donnaz Hone Arnad Evancon e Casale, valevole per la quarta giornata del girone A di serie D, è stata annullata a causa di irregolarità riscontrare sul campo di gioco. A causa di un torneo giovanile disputato nei giorni precedenti la gara, il rettangolo di gioco è stato suddiviso in...leggi
21/09/2022

HSL Derthona, Fabio Fossati è il nuovo tecnico

Il nuovo allenatore dell'HSL Derthona è Fabio Fossati. Nato ad Arenzano (Genova) il 12 febbraio 1972, il neo tecnico dei tortonesi in carriera ha guidato in Liguria Borgorosso Arenzano, Sestri Levante, Caperanese, Vado ed Albissola. Fossati ha all'attivo anche un'esperienza in Sardegna al Sassari Latte Dolce mentre in Piemonte ha già allenato Asti e Casal...leggi
18/06/2022

Promozione: la cinica Novese vince in casa del San Giacomo Chieri

  CHIERI – Il San Giacomo Chieri non demerita ma si arrende di misura, 0-1, alla cinica Novese che espugna il campo di strada Fontaneto con il minimo sforzo. I biancoblù giocano però un'ora in superiorità numerica e non riescono a riequilibrare un po' per imprecisione e soprattutto per le grandi parate del portiere avversario...leggi
20/03/2022

Serie D: si dividono le strade del Casale e di Michele Padovano

  E' divorzio tra il Casale ed il direttore generale Michele Padovano. Lo ha comunicato ufficialmente il club nerostellato con un comunicato ufficiale: “Il Foot Ball Club Casale ringrazia Michele Padovano per il lavoro svolto in questi mesi, prestato con dedizione e professionalità. La società nerostellata augura a Michele le migliori fortune per il prosieguo de...leggi
12/03/2022

Anticipi serie D: al Fossano il derby della Granda con il Bra

Questo pomeriggio si sono giocati ben sei anticipi della 4ª di ritorno del girone A serie D. Spicca il successo del Fossano che si aggiudica per 2-0 il derby della Granda contro il Bra e conquista tre punti fondamentali nella rincorsa alla salvezza. Sfrutta il fattore campo anche il Chieri che regola di misura, 1-0, l'Asti grazie ad un gol di Conrotto. Le novaresi Gozzano e RG Tic...leggi
12/02/2022

Recuperi serie D: doppio Cassata manda ko il Casale ad Imperia

Battuta d'arresto del Casale che si arrende all'Imperia nel recupero della 15ª giornata. I liguri di mister Soda, reduci dal pareggio a reti bianche con il Chieri, sbloccano il risultato dopo 4' dall'inizio della ripresa con Cassata che, lanciato a tu per tu con...leggi
09/02/2022

Casale: arriva Brunetti, parte Palermo

Movimenti in entrata ed in uscita in casa Casale. I nerostellati si assicurano Angelo Brunetti, terzino sinistro classe 2000 proveniente dal Giarre. Il calciatore nativo di Palermo è cresciuto con la Sicula Leonzio, club con cui ha debuttato in Lega Pro. Brunetti in carriera ha vestito anche le maglie di Castrovillari, Messina e Licata collezion...leggi
04/02/2022

A Chieri l'HSL Derthona degli ex Zichella e Manasiev cala il tris

  CHIERI – “1 Teti e 10 Tato han plasmato il risultato”. Chieri-HSL Derthona 0-3 è uno di quei punteggi che si commentano quasi da soli, a parte le puerili recriminazioni di parte per gli eventuali rigori non concessi da un arbitro che, salvo ulteriori verifiche, sembrava essere Colaninno di Nola e non Borriello di Arezzo: usavano ai tempi ...leggi
02/02/2022

Serie D: c'è Speranza per l'HSL Derthona

Colpo last minute dell'HSL Derthona nell'ultimo giorno della sessione invernale del calciomercato dei professionisti. Dall'Alessandria arriva Mattia Speranza, centrocampista classe 2003, che va ad arricchire il parco giovani della compagine tortonese. Il calciatore in questa stagione ha collezionato 9 presenze nella formazione Primavera dei grigi, di c...leggi
31/01/2022


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,03691 secondi