Quantcast

Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI    

Edizione provinciale di Alessandria


Serie D: il Bra ribalta il Derthona

Importante successo casalingo della squadra di mister Floris

Vai alla galleria

BRA – Una squadra che talvolta pare cotta e pure stracotta: il Bra. Pare ma non è così: il Bra è una squadra che ha sempre e comunque il cuore ar-dente, a conferma di essere fatto di una pasta molto speciale, a prescindere se gioca bene o gioca male. Contro un Derthona che ribolle dopo il primo netto successo in campionato, i giallorossi gettano il suddetto cuore ar-dente oltre la pentola e si impongono per 3-2 dopo aver chiuso il primo tempo sotto per 0-1. Il loro è un menù agonistico che non tradisce mai le attese, di quelli che piacciono eccome ai commensali e in questa fase c’è perfino un’ampia scelta delle salse, rappresentate da alcune specialità uniche come la nuova prodezza tecnica di Marchetti e la ritrovata ispirazione realizzativa di Pavesi, che va a bersaglio come se fosse diventato un centrattacco di sfondamento. Il tutto con un ulteriore condimento speciale, costituito dal recupero totale in corso d’opera del corazziere Derrick, un funambolo che pesa parecchio sull’evoluzione della partita.

La partenza è comunque a favore degli ospiti e sembrerebbe che questa situazione possa essere destinata a protrarsi per un bel pezzo, almeno finché il veterano Tato Manasiev reggerà sul piano fisico. Al 10’ Soplantai di testa prende le misure ma non fa centro ed al 17’ un bel mancino di Romairone dal limite si stampa sul palo. Al 20’ su punizione dalla sinistra di Ciko, Gomez svetta di testa e infila la sfera a seguire nella parte alta della porta siglando lo 0-1. Floris corre allora ai ripari e manda in campo il Derrick di cui sopra: mossa offensiva spregiudicata che si rivelerà decisiva alla distanza, con gli ospiti intermittenti e non sempre risoluti. La reazione locale tarpa le ali alle intenzioni degli avversari e sfocia innanzitutto nel montante centrato al 39’ in rovesciata volante da Tuzza; poi al 45’ ci prova Capellupo da fuori, Tuzza corregge e Tambussi salva sulla linea a portiere battuto. Poco prima del riposo Tambussi stende Pautassi ma l’arbitro glissa.

Nella ripresa il Derthona sembra voler provare a chiuderla, azzarda al 1’ (Romairone defilato, Ujkaj in angolo) e al 20’ (ancora Ujkaj in corner con la punta delle dita su sventola di Gomez). Il Bra però gli soffia sul collo e gli fa arretrare via via il baricentro. Locali più pimpanti e lucidi, gli avversari calano. Ventiduesimo: Derrick scatenato propone il cross in avanti, Fomov ravvicinato intercetta col braccio e Menabò con un sinistro centrale basso trasforma il rigore del pari. Al 29’ Capellupo inventa dalla bandierina e Marchetti poco fuori area interpreta lo schema con un destraccio al volo che lascia tutti impietriti per il 2-1. Il prestigiatore che non molla. Il Bra è insaziabile mentre il Derthona barcolla ma non molla (Zucchini alto in mischia al 35’); presta tuttavia il fianco al contropiede. Al 44’ Edo e il montante negano il gol a Pavesi che non ci sta. Al 49’ il numero 10 ci riprova: parte della trequarti, imbocca il corridoio giusto tra una selva di avversari e fredda rasoterra Edo in uscita per il 3-1. La campane del Santuario suonano a distesa in netto anticipo sulla tabella din-don-dan, tutto merito del sacrestano che è venuto a chiedere: “È qui la festa?”… Al 51’ Ciko in mischia insacca il 3-2 ma non c’è neanche il tempo per rimettere al centro la palla. Che ovviamente ringrazia…

 

Bra-Derthona 3-2 (0-1).

BRA: 1Ujkaj, 3 Pautassi, 5 Tos, 6 Dall’Olio (30’ pt Derrick 7), 8 Tuzza, 9 Menabò (30’ st Olivero 20), 11 Bongiovanni, 13 Marchetti, 17 Capellupo, 21 Cassata (21’ st Pavesi 10), 23 Daqoune (21’ st Gerbino 24). 22 Favaro, 4 Quitadamo, 16 Di Benedetto, 25 Mawete. All. Roberto Floris.

DERTHONA: 1 Edo, 2 Agazzi, 3 Zucchini, 8 Ciko, 10 Manasiev, 17 Tambussi (31’ st Coccolo 20), 23 Romairone (31’ st Saccà 7), 24 Fomow (41’ st D’Arcangelo 30) , 27 Giannone, 28 Solpantai. 22 Fiory, 6 Roma, 18 Procopio, 29 Daffonchio, 33 Matera, 35 Linussi. All. Fabio Fossati.

TERNA ARBITRALE: Olmi Zippilli di Mantova (Pelotti di Bologna e Beatrice Toschi di Imola).

RETI: 20’ pt Gomez; 22’ st Menabò su rigore, 29’ st Marchetti, 49’ st Pavesi, 51’ st Ciko.

NOTE: 46’+51’. Espulso mister Floris per proteste al 45’ pt. Spettatori: 250, con una folta tifoseria organizzata tortonese ospitata nell’apposito settore.

 

Galleria fotografica
Print Friendly and PDF
  Scritto da Angelo Tosco il 06/10/2022
 

Altri articoli dalla provincia...



Promozione girone D: poker della Valenzana Mado a Trofarello

  TROFARELLO – Rotonda vittoria della Valenzana Mado che vince per 1-4 in casa del Trofarello e si porta ad un solo punto dalle capolista Pastorfrigor Stay e Ovadese. I padroni di casa, alla quinta sconfitta consecutiva lamentano a centrocampo la pesante assenza di Romano mentre Gardin parte inizialmente dalla panchina. La squadra allenata da Loc...leggi
27/11/2022

Casale, un imprenditore cinese nella cordata interessata al club

CASALE MONFERRATO – Il Casale si avvia verso il cambio di proprietà. E' infatti molto vicina la conclusione della trattativa tra la cordata di imprenditori guidata da Francesco Baeli ed il gruppo Console & Partners che dal 2021 detiene il controllo della societ&agrav...leggi
10/11/2022

Casale, una cordata di imprenditori torinesi interessata al club

  Una cordata di imprenditori torinesi con a capo Francesco Baeli (nella foto) è fortemente interessata a subentrare all'attuale presidenza del Casale, attualmente 5° alle spalle delle quattro compagini liguri che guidano il plotone del girone A di serie D. Baeli è così pronto a ...leggi
28/10/2022

Serie D: il Derthona esonera mister Fabio Fossati

Fabio Fossati non è più l'allenatore del Derthona. Fatale al tecnico ligure è stata la sconfitta casalinga di ieri per 0-3 contro il Sestri Levante. Gli alessandrini, partiti con ben altre ambizioni, dopo 8 giornate occupano la quart'ultima posizione in classifica con soli 7 punti all'attivo. Nei prossimi giorni il club annuncerà il nome del suo successore....leggi
10/10/2022

Serie D: sgambetto del Chieri al Casale

CHIERI – Con gli occhi e qualcos’altro della tigre. Nella classica delle classiche, sentita come non mai, il Casale dell’ex Marco Sesia si presenta al “De Paoli” da capolista (in coabitazione) ed imbattuto, complice una vittoria a tavolino. Ma è un Casale prima “bau bau” e poi “micio micio”: dissipa nel primo...leggi
02/10/2022

Eccellenza: prova sfortunata dell'AS Torino Calcio contro l'Acqui

Sfortunata battuta d'arresto casalinga per l’AS Torino Calcio contro l’Acqui. Sconfitta che brucia. Granata puniti da troppi episodi sfavorevoli e che, dopo aver chiuso un ottimo primo tempo in vantaggio per 2-1, subiscono nella ripresa il ribaltone ospite. Primo tempo ben giocato. Ripresa sfortunata. Apre le marcature capitan Geografo, su calcio di rigore (30’). Il p...leggi
02/10/2022

Porte irregolari: annullato il match di serie D Pont Donnaz-Casale

Clamoroso allo stadio “Brunod” di Chatillon! La gara di serie D tra Pont Donnaz Hone Arnad Evancon e Casale, valevole per la quarta giornata del girone A di serie D, è stata annullata a causa di irregolarità riscontrare sul campo di gioco. A causa di un torneo giovanile disputato nei giorni precedenti la gara, il rettangolo di gioco è stato suddiviso in...leggi
21/09/2022

HSL Derthona, Fabio Fossati è il nuovo tecnico

Il nuovo allenatore dell'HSL Derthona è Fabio Fossati. Nato ad Arenzano (Genova) il 12 febbraio 1972, il neo tecnico dei tortonesi in carriera ha guidato in Liguria Borgorosso Arenzano, Sestri Levante, Caperanese, Vado ed Albissola. Fossati ha all'attivo anche un'esperienza in Sardegna al Sassari Latte Dolce mentre in Piemonte ha già allenato Asti e Casal...leggi
18/06/2022

Promozione: la cinica Novese vince in casa del San Giacomo Chieri

  CHIERI – Il San Giacomo Chieri non demerita ma si arrende di misura, 0-1, alla cinica Novese che espugna il campo di strada Fontaneto con il minimo sforzo. I biancoblù giocano però un'ora in superiorità numerica e non riescono a riequilibrare un po' per imprecisione e soprattutto per le grandi parate del portiere avversario...leggi
20/03/2022

Serie D: si dividono le strade del Casale e di Michele Padovano

  E' divorzio tra il Casale ed il direttore generale Michele Padovano. Lo ha comunicato ufficialmente il club nerostellato con un comunicato ufficiale: “Il Foot Ball Club Casale ringrazia Michele Padovano per il lavoro svolto in questi mesi, prestato con dedizione e professionalità. La società nerostellata augura a Michele le migliori fortune per il prosieguo de...leggi
12/03/2022

Anticipi serie D: al Fossano il derby della Granda con il Bra

Questo pomeriggio si sono giocati ben sei anticipi della 4ª di ritorno del girone A serie D. Spicca il successo del Fossano che si aggiudica per 2-0 il derby della Granda contro il Bra e conquista tre punti fondamentali nella rincorsa alla salvezza. Sfrutta il fattore campo anche il Chieri che regola di misura, 1-0, l'Asti grazie ad un gol di Conrotto. Le novaresi Gozzano e RG Tic...leggi
12/02/2022

Recuperi serie D: doppio Cassata manda ko il Casale ad Imperia

Battuta d'arresto del Casale che si arrende all'Imperia nel recupero della 15ª giornata. I liguri di mister Soda, reduci dal pareggio a reti bianche con il Chieri, sbloccano il risultato dopo 4' dall'inizio della ripresa con Cassata che, lanciato a tu per tu con...leggi
09/02/2022

Casale: arriva Brunetti, parte Palermo

Movimenti in entrata ed in uscita in casa Casale. I nerostellati si assicurano Angelo Brunetti, terzino sinistro classe 2000 proveniente dal Giarre. Il calciatore nativo di Palermo è cresciuto con la Sicula Leonzio, club con cui ha debuttato in Lega Pro. Brunetti in carriera ha vestito anche le maglie di Castrovillari, Messina e Licata collezion...leggi
04/02/2022

A Chieri l'HSL Derthona degli ex Zichella e Manasiev cala il tris

  CHIERI – “1 Teti e 10 Tato han plasmato il risultato”. Chieri-HSL Derthona 0-3 è uno di quei punteggi che si commentano quasi da soli, a parte le puerili recriminazioni di parte per gli eventuali rigori non concessi da un arbitro che, salvo ulteriori verifiche, sembrava essere Colaninno di Nola e non Borriello di Arezzo: usavano ai tempi ...leggi
02/02/2022

Serie D: c'è Speranza per l'HSL Derthona

Colpo last minute dell'HSL Derthona nell'ultimo giorno della sessione invernale del calciomercato dei professionisti. Dall'Alessandria arriva Mattia Speranza, centrocampista classe 2003, che va ad arricchire il parco giovani della compagine tortonese. Il calciatore in questa stagione ha collezionato 9 presenze nella formazione Primavera dei grigi, di c...leggi
31/01/2022


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,06092 secondi