Quantcast

Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI    

In Piemonte l'edizione 2023 del Torneo delle Regioni della LND

Dal 21 al 27 aprile si disputeranno 142 partite su dodici campi di sei province piemontesi

TORINO - Iniziano a delinearsi i contorni della 59^ edizione del Torneo delle Regioni della Lega Nazionale Dilettanti che andrà in scena dal 21 al 27 aprile sui campi di calcio del Piemonte Valle D’Aosta. I protagonisti assoluti della kermesse LND saranno più di 1900 atleti, tra calciatori e calciatrici dai 14 ai 24 anni, delle 78 Rappresentative delle categorie Under 19, U17, U15 e femminile che difenderanno i colori di tutte le Regioni italiane e dei comitati autonomi di Trento e Bolzano. Contando anche gli staff tecnici e dirigenziali, nonché i vari collaboratori e il settore arbitrale, oltre 2400 persone parteciperanno in maniera diretta all’evento.

Dal 21 al 23 aprile andrà in scena la fase a gironi: cinque raggruppamenti composti da quattro Regioni per le categorie Under 19, U17 e U15. Per il femminile tre Gironi da quattro rappresentative e due formati da tre Regioni. Si parte ogni giorno alle ore 9.30 con le partite degli Under 15, a seguire l’U17 alle 11.00, gli Under 19 alle 14.30 ed in conclusione di giornata le calciatrici alle 16.30. Dal 25 al 27 aprile si giocheranno i Quarti, le Semifinali e le Finali.

Numeri impressionanti che solo il Torneo delle Regioni può sfoggiare. Le gare in programma sono 142 e saranno giocate su dodici campi in sei province del Piemonte VdA: Alessandria (Casale Monferrato), Cuneo (Centallo e Mondovì), Novara (Granozzo con Monticello), Torino (Cantalupa, Vinovo, Volpiano e Pianezza), Verbania-Cusio-Ossola (Domodossola e Baveno) e Vercelli.

I campi: “Monregale A” di Mondovì (Cn) – “Parco della Gioventù” di Cuneo – Centallo (Cn) – “Bertolotti” di Volpiano (To) – Pianezza (To) – “Piola” di Vercelli – Casale Monferrato (Al) – Granozzo con Monticello (No) – Cantalupa (To) – Vinovo (To) – Domodossola (Vb) – Baveno (Vb).

Nella fase eliminatoria tutte le Rappresentative Under 19, 17 e 15 giocheranno sugli stessi campi insieme alle squadre femminili dei Gironi A, B ed E.

In tutte le categorie maschili passano al turno successivo le prime classificate e le tre migliori seconde. Nel femminile ai Quarti andranno le prime insieme alle seconde dei tre quadrangolari.

I campi dei gironi:

Girone A (Liguria, Sardegna, Campania e Toscana) in provincia di Cuneo: “Monregale A” di Mondovì (Cn), “Parco della Gioventù” di Cuneo e campo di Centallo (Cn).

Girone B (Piemonte Valle D’Aosta, Marche, Sicilia, Basilicata) in provincia di Torino: “Bertolotti” di Volpiano (To) e campo di Pianezza (To)

Girone C (Friuli VG, Lazio, Puglia, Lombardia) nelle province di Alessandria, Novara e Vercelli: “Piola” di Vercelli, stadio di Casale Monferrato (Al) e campo di Granozzo con Monticello (No)

Girone D (Molise, Bolzano, Emilia Romagna, Abruzzo) nella provincia di Torino: campo di Cantalupa (To) e di Vinovo (To).

Girone E (Trento, Umbria, Calabria e Veneto) nella provincia di Verbania-Cusio-Ossola: campo di Baveno (Vb) e Domodossola (Vb).

Nel femminile rispetto al maschile le uniche variazioni riguardano i due triangolari.

Girone C (Lazio, Puglia, Lombardia) campo di Casale Monferrato (Al) ed il “Piola” di Vercelli.

Girone D (Bolzano, Emilia Romagna, Abruzzo) campo di Domodossola (Vb) e di Baveno (Vb).

 

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da redazione_piemonte il 09/02/2023
Tempo esecuzione pagina: 0,06727 secondi