Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI    

Edizione provinciale di Torino


Manita del Torino all'esordio casalingo in Europa League

Il Torino onora nel migliore dei modi l’esordio in Europa League allo Stadio Olimpico Grande Torino rifilando un sonoro 5-0 ai bielorussi dello Shakhtyor Soligorsk nella partita di andata del terzo turno per la qualificazione alla fase a gironi. Una serata di gioia e soddisfazione per il popolo granata, accorso in massa, quasi 16.000 presenze con Curva Maratona al gran completo, nonostante il periodo consetudinalmente dedicato alle vacanze estive.

 

Una vittoria contro una formazione tecnicamente inferiore ma abile nel possesso palla e in veloci ripartenze che non è mai stata messa in discussione grazie soprattutto al gol-lampo segnato di testa da Belotti dopo meno di un minuto dal calcio d’inizio sugli sviluppi di una punizione battuta da Baselli, uno dei migliori in campo nel ruolo di regista, raddoppiato al quarto d’ora da Izzo ancora di testa, anche questa volta con lo zampino di Baselli che calibrava sul palo più lontano un cross dalla bandierina.

Alla fine del primo tempo l’unico vero pericolo per la porta difesa da Sirigu, con Rybak che si liberava di un acciaccato Izzo (sostituito nella ripresa da Bonifazi, ottimo il suo comportamento in campo) arrivando a tu per tu con il portierone granata, spedendo la palla incredibilmente sopra la traversa. Nella ripresa il bottino dei granata si faceva più cospicuo, grazie al gol su rigore di Belotti per atterramento in area di Berenguer, e di De Silvestri, con un incredibile pallonetto che beffa il portiere Klimovich dopo l’ennesima conclusione di Zaza, sceso in campo dal primo minuto con un atteggiamento molto positivo e generoso privato del gol solo da alcuni pregevoli interventi del portiere ospite e da un paio di imprecisioni.

Il quinto gol era ad opera di Bonifazi, che raccoglie una breve respinta di Klimovich su un tiro da fuori area di Gallo Belotti. Un successo che a questo punto regala molte chances agli uomini di Mazzarri di accedere alla doppia sfida del 22 e 29 agosto valida per l’accesso alla fase a gironi con i temibili inglesi del Wolverhampton, dal momento che il ritorno in casa dei bielorussi fissata per le ore 19 di Ferragosto dovrebbe essere una semplice formalità e l’occasione per il tecnico granata di far rifiatare i titolari impiegando i giovani del vivaio granata.

Questo anche perché anche contro lo Shakhtyor Soligorsk si è vista una squadra con i giocatori contati, una panchina fatta più di giovani ex-Primavera che di veri rincalzi: un aspetto che patron Cairo dovrà necessariamente valutare e infoltire/impreziosire se si vuole evitare di affrontare Campionato e Europa League con poco più di una quindicina di giocatori con le potenzialità per affrontare entrambe le competizioni.

L’incontro con i bielorussi ancora una volta ha confermato la validità del pacchetto difensivo, con il sempre attento Nkoulou coadiuvato da Izzo e dal sempre più sorprendente brasiliano Bremer, in grado non solo di difendere ma anche di impostare trame offensive. Ottimo il comportamento di Baselli nel ruolo di regista al pari di Ansaldi, veloce e tecnico sulla fascia sinistra, mentre ancora un po’ macchinoso Meitè, probabilmente a causa della veloce preparazione atletica estiva.

In avanti si è rivista in campo la coppia Belotti-Zaza, con l’intesa che va via via migliorando al pari dell’atteggiamento in campo, in particolare per l’ex-Sassuolo, coadiuvati da Berenguer, sempre alla ricerca del dribbling per liberare gli attaccanti verso la via del gol.

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da Luciano Pavesio il 09/08/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



Il presidente del Chieri annuncia il congelamento dei rimborsi

Tanto tuonò che piovve. L'ennesima sconfitta subita ieri in casa del Ghivizzano Borgoamozzano ha lasciato il segno in casa Chieri. Il ko incassato in terra toscana ha indotto il presidente del club Luca Gandini (nella foto) a prendere dei provvedimenti nei confronti della squadra allenata da mister Massimo Morgia che sta dispu...leggi
24/02/2020



Serie D: Chieri travolto in casa dalla Caronnese

CHIERI – La rondine di Forte dei Marmi non ha fatto primavera. Dopo il provvidenziale successo in terra di Versilia, conseguito con due giocatori in più ma non senza qualche rischio di troppo, il Chieri alla Celentano Adriano… “torna sui suoi passi, sulla vec...leggi
16/02/2020

Promozione/D: vittoria della capolista Lucento contro il Trofarello

TORINO – La capolista Lucento sfrutta il fattore campo e regola 1-0 il Trofarello. I torinesi confermano così la vetta solitaria della classifica con due lunghezze di margine nei confronti della diretta inseguitrice Pro Villafranca. Una partita avara di emozioni è stata decisa da un episodio ad un quarto d'ora dalla conclusione...leggi
09/02/2020

Serie D: il Chieri torna alla vittoria, regolato il Verbania

CHIERI – Aspettando Sanremo non si è cantato a squarciagol, ma insomma… accontentiamoci. Al “De Paoli”, robe da Pizzi (Nilla) con vittoria (2-0) preziosa ma rigorosamente sofferta del Chieri sul Verbania, nel segno di “Papaveri e papere”. Papaveri: i giovanotti indigeni di rosso vestiti e finalmente capaci, sebbene non poco r...leggi
02/02/2020

Promozione/D: pareggio ad occhiali tra San Giacomo Chieri e Mirafiori

  CHIERI – Termina a reti bianche il confronto tra San Giacomo Chieri e Mirafiori. Solo un episodio avrebbe potuto sbloccare una gara nervosa e molto spezzettata. Il predominio territoriale è rimasto prevalentemente in mano ai chieresi, nell'occasione in maglia rossa, a cui è mancata però la lucidità nell'ultimo passag...leggi
02/02/2020

Primavera 1: il Toro sciupa ed è il Napoli a passare al "De Paoli"

CHIERI – Battuta d'arresto del Torino per 1-2 contro il Napoli nella prima giornata di ritorno del campionato Primavera 1. I granata, privi di una pedina importante a centrocampo come Onisa, incappano in una battuta d'arresto dopo 7 risultati utili consecutivi mentre è fortunato l'esordio sulla panchina del Napoli di mister Giuseppe Angelini, ...leggi
26/01/2020

Serie D: colpo esterno del Borgosesia sul campo del Chieri

  CHIERI – Un gol di Ramon Muzzi in piena Cesarini regala al Borgosesia un prezioso successo in casa del Chieri. Continuano a deludere gli azzurri di Morgia, alla seconda sconfitta casalinga consecutiva. La compagine chierese latita in fase di costruzione della manovra e non riesce a mettere alle corde gli ospiti, organizzati e ben messi in campo...leggi
19/01/2020

Serie D: ko casalingo del Chieri contro la Lucchese

  CHIERI – Il Chieri scivola in casa, 0-1, contro la Lucchese, alla sesta vittoria di fila, e si allontana forse definitivamente dalle posizioni nobili della classifica. La gara contro i toscani ha evidenziato ancora una volta i grossi limiti di costruzione della manovra degli azzurri, a digiuno dal gol da quattro partite. Alla squadra allenata d...leggi
05/01/2020

Serie D: pareggio ad occhiali tra Chieri e Bra

  CHIERI – Chieri e Bra concludono il 2019 con un pareggio a reti bianche. Il punto soddisfa maggiormente gli ospiti che, privi del centravanti Armato perso fino a fine stagione dopo la rottura del ginocchio, hanno conquistato un punto prezioso in chiave salvezza. Il Chieri di Morgia, invece, rallenta e si allontana ulteriormente dalle posizioni ...leggi
22/12/2019

Il Chieri di Morgia si rinforza con Silenzi, Giappone e Coulibaly

  Tre rinforzi per il Chieri. La società chierese ha rinforzato il reparto offensivo con Christian Silenzi. Figlio d'arte di Andrea, ex attaccante del Torino negli Anni Novanta, è un attaccante classe 1997 alto 189 centimetri che abbina fisicità a tecnica ed è impiegabile sia come punt...leggi
21/12/2019

Promozione/D: tris del San Giacomo Chieri all'Ovadese Silvanese

  CHIERI – Il San Giacomo Chieri si aggiudica con un secco 3-0 lo scontro salvezza. I chieresi si sono presentati in campo con l'ultimo arrivo Stefano Barbera, centravanti classe 1989 proveniente dall'Albese. Si tratta di un ritorno per la punta che aveva già vestito la maglia biancoblù nella stagione 2011-2012. ...leggi
08/12/2019

Finisce in parità il derby Primavera tra Juventus e Torino

VINOVO (TO) – Finisce in parità il derby della Mole valido per l’11° giornata del Campionato Primavera 1. Botta e risposta, tutto nel primo tempo e botti rimandati al… motto di “prima non prenderle”. Gara equilibrata e risultato giusto. Un pun...leggi
07/12/2019

Recuperi serie D: pari tra Casale e Fossano, il Chieri espugna Vado

    Si sono recuperate questo pomeriggio le partite della 13ª giornata rinviate dieci giorni fa a causa del maltempo. E' terminato in parità, 1-1, il confronto diretto di alta classifica tra il Casale ed il Fossano. La doppietta di Varano ha invece al Chieri di sbancare per 0-2 il campo del Vado e di conquistare la seconda vittoria nell'arco di quattro gior...leggi
04/12/2019


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,07583 secondi