Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI    

Edizione provinciale di Torino


Serie D: ko casalingo del Chieri contro la Lucchese

 

CHIERI – Il Chieri scivola in casa, 0-1, contro la Lucchese, alla sesta vittoria di fila, e si allontana forse definitivamente dalle posizioni nobili della classifica. La gara contro i toscani ha evidenziato ancora una volta i grossi limiti di costruzione della manovra degli azzurri, a digiuno dal gol da quattro partite. Alla squadra allenata da mister Morgia non sono bastate le prestazioni incoraggianti di Silenzi e Della Valle per centrare un risultato positivo contro un avversario che ha sfruttato nel migliore dei modi l'unica vera palla-gol creata per poi gestire con intelligenza il risultato nella ripresa. Privo dello squalificato Pautassi e degli infortunati Benedetto e Bragadin, il Chieri è sceso in campo con il 4-3-3 con la Lucchese che si è opposta a specchio con Iadaresta punta centrale assistita dagli esterni Nannelli e Vignali. Negli azzurri ha inoltre debuttato dal 1' il maliano Ali Samake, terzino sinistro classe 2000 ex Lecco arrivato in prestito dal Torino.

 

Positivo era l'approccio al match del Chieri che all'11' si rendeva pericoloso con Silenzi che entrava in area dalla destra e da posizione defilata concludeva in porta con Colella che respingeva. Al quarto d'ora, invece, passava in vantaggio la Lucchese. Dalla destra Nannelli entrava in area e superava Samake, troppo morbido in marcatura, e concludeva in porta con Giappone che respingeva corto. Sulla ribattuta si faceva quindi trovare pronto Fazzi che portava in vantaggio i rossoneri. Il Chieri andava vicino al pareggio al 36' quando Della Valle faceva partire un cross dalla sinistra sul quale Silenzi sbucava alle spalle di Papini e colpiva il palo a portiere battuto.

 

All'11' della ripresa ancora Della Valle serviva Silenzi che con un rasoterra da fuori area costringeva Coletta a tuffarsi e a rifugiarsi in angolo. Poco dopo il quarto d'ora Sbordone svirgolava da ottima posizione, mentre nella zona centrale della ripresa veniva annullato per fuorigioco il pari di testa realizzato da Silenzi. Qualche minuto dopo ancora Sbordone con un velenoso tiro-cross lambiva la parte alta della traversa. Al 32' era invece il neo entrato Remorini con un tiro al volo a sfiorare il palo alla sinistra di Giappone. Al 37' capitan Conrotto, già ammonito, si vedeva sventolare il secondo giallo e lasciava così i compagni in 10. Vani erano gli ultimi assalti del Chieri che non riusciva più a creare pericoli alla porta della Lucchese difesa da Colella.

 

Chieri-Lucchese 0-1 (0-1)

CHIERI: Giappone 5,5 Campagna 6 (38' s.t. Bruni s.v.) Samake 5,5 Giacinti 5 Bellocchio 6 (35' s.t. Coulibaly s.v.) Conrotto 5,5 Melandri 5 Cecchi 5 Silenzi 6,5 Varano 5 (43' s.t. Sbriccoli s.v.) Della Valle 6,5 (14' s.t. Sbordone 5,5). 12 Bertoglio 15 Mosagna 16 Ozara 18 Tollardo 19 Barcellona. All. Massimo Morgia.

LUCCHESE: Coletta 6,5 Bartolomei 6 Nolè 6 Meucci 6 Papini 5,5 Benassi 6,5 Nannelli 7 Cruciani 6,5 Iadaresta 6 (42' s.t. Bitep s.v.) Fazzi 6,5 (25' s.t. Presicci s.v.) Vignali 6 (10' s.t. Remorini s.v.). 12 Luglio 13 Pardini 14 Lucarelli 18 Tarantino 19 Gueye. All. Francesco Monaco.

TERNA ARBITRALE: Madonia di Palermo (Cardona di Catania e Almanza di Latina) 6.

RETE: 15' p.t. Fazzi.

NOTE: pomeriggio soleggiato con temperatura sui 13°. Fondo del terreno gibboso. Spettatori: 250 circa, di cui una cinquantina i sostenitori della Lucchese sistemati nel settore ospiti. Esordi in serie D per il 2002 Sbriccoli ed il 2000 Coulibaly. Espulso: al 37' s.t. Conrotto per doppio giallo. Ammoniti: Vignali, Bartolomei, Cecchi, Meucci, Bellocchio, Fazzi, Presicci, Conrotto e Giacinti. Angoli: 4-3 (1-1). Partita di 95' (46'+49').

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da Corrado Cagliero il 05/01/2020
 

Altri articoli dalla provincia...



Terza Categoria: Cerutti è il nuovo allenatore della Leo Chieri

Piermario Cerutti (nella foto) è il nuovo allenatore della prima squadra della Leo Chieri. Il tecnico classe 1971 torna nel club dove già in passato per un biennio aveva allenato le squadre del settore giovanile. Nell'ultima stagione, sospesa a causa della pandemia Covid-19, la squadra chierese si è piazzata al 9° post...leggi
26/05/2020

Chieri, via Giannarelli e Bellotto. A Vautretto la gestione sportiva

Prosegue la rivoluzione al Chieri. Salutano infatti gli azzurri il direttore sportivo Andrea Giannarelli ed il tecnico Davide Bellotto che nell'ultima stagione era stato il vice di Morgia in prima squadra ed il direttore tecnico del settore giovanile. «Davide Bellotto – annuncia Luca Gandini, presidente del Chieri - ha ricevuto...leggi
24/05/2020

Chieri: è Viola il nuovo allenatore della Juniores Nazionale

Cristian Viola (nella foto) è il nuovo allenatore della Juniores Nazionale del Chieri. Il tecnico proseguirà quindi l’ottimo lavoro svolto nel corso delle ultime due stagioni con l’annata dei 2003. «Sono entusiasta e molto felice di allenare una categoria così importante. Desidero ringraziare la società per la fiducia che ...leggi
22/05/2020


Eccellenza, mister Meloni lascia la Cbs dopo 11 anni

  Dopo 11 anni da allenatore, dopo una prima parentesi da giocatore, Marcello Meloni ha lasciato la Cbs. Nelle ultime 3 stagioni e mezzo, il tecnico ha guidato la prima squadra torinese ad una storica promozione in Eccellenza al termine di un cammino trionfale nei play-off promozione. ...leggi
10/05/2020

Piermario Cerutti, mister vicino ai vent'anni in panchina

A pagina 43 del Corriere di Chieri in edicola da oggi, venerdì 1° maggio, è pubblicata l'intervista all'allenatore Piermario Cerutti. Classe 1971 e 49 anni compiuti lo scorso 28 marzo, il tecnico di Chieri è vicino alla soglia dei 20 anni di carriera. Ha all...leggi
01/05/2020

Parla Rubin, capitano del Psg: "Abbiamo dimostrato il nostro valore"

Il Coronavirus Covid-19 ha bloccato i campionati dilettantistici. E con loro anche diverse storie sportive destinate ad un lieto fine. Come quella del Psg allenato da Maurizio Calamita, capolista del girone I di Seconda Categoria con 4 punti di margine sulla Pastorfrigor Frassineto. ...leggi
28/04/2020

Ansinelli della Moderna Bacigalupo trionfa nel torneo della Absolute

Si è conclusa con la vittoria di Umberto Ansinelli della Moderna Bacigalupo la prima edizione della “Sebas Premiazioni”. Una dieci giorni di calcio virtuale ma appassionante, con 280 partite disputate, 42 partecipanti, 16 società torinesi impegnate per aggiudicarsi il primo titolo di campione della provincia. A brillare &eg...leggi
21/04/2020

Lo Zenit San Pietroburgo sullo juventino Rugani

Rugani può partire e lo Zenit San Pietroburgo sarebbe in pole position per prendersi il giocatore, queste sono le parole che arrivano da Tuttomercatoweb che dice che il giocatore risulterebbe nel mirino del club di Mosca che oltretutto lo avrebbe già corteggiato in passato. I contatti risulterebbero già in corso d’opera fra il suo agente e i d...leggi
10/04/2020

Havertz, sfuma il passaggio alla Juventus: va al Bayern Monaco

Stando alle parole di Sky Deutschland, il giocatore Kai Havertz preferirebbe giocare in Germania al Bayern Monaco facendo saltare la trattativa della Juventus. Il giocatore nato nel 1999 vorrebbe trasferirsi in Germania il prossimo anno, informando così il suo agente della decisione presa.  Colpo formidabile per il futuro della squadra bavarese che si aggiudica una delle pi&...leggi
10/04/2020

Juve: si pensa di cedere Alex Sandro al PSG per arrivare ad Icardi

Icardi è nuovamente nei pensieri bianconeri e secondo gli ultimi rumors la strategia per arrivare al giocatore è questa: fare riscattare Icardi dal PSG. Il punto però è che il club parigino non ne ha nessuna intenzione anche se però lo potrebbe riscattare ugualmente. Così entrerebbe in campo la Vecchia Signora poiché Leonardo avrebbe inte...leggi
09/04/2020


Rappresentativa serie D alla Viareggio Cup: 3 piemontesi al pre raduno

Ci sono tre calciatori piemontesi tra i convocati del pre raduno della Rappresentativa della serie D che prenderà parte alla “Viareggio Cup”. Si tratta dei difensori Mosagna del Chieri (nella foto) e Scotto del Fossano e dell'attaccante Gambino del Verbania. La Rappresentativa della serie D è stata inserita nel girone 8 con Milan, Botafogo (Brasile) e Euro L.I...leggi
04/03/2020

Il presidente del Chieri annuncia il congelamento dei rimborsi

Tanto tuonò che piovve. L'ennesima sconfitta subita ieri in casa del Ghivizzano Borgoamozzano ha lasciato il segno in casa Chieri. Il ko incassato in terra toscana ha indotto il presidente del club Luca Gandini (nella foto) a prendere dei provvedimenti nei confronti della squadra allenata da mister Massimo Morgia che sta dispu...leggi
24/02/2020



Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,04231 secondi