Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI    

Il diesse Vagnati si separa dalla Spal ed è pronto per il Torino

 

Il direttore sportivo Davide Vagnati (fotografia: www.spalferrara.it) ha risolto il contratto con la Spal e a breve potrebbe sposare il progetto di rilancio del Torino di Urbano Cairo dopo un'annata inferiore alle aspettative. Nel club granata affiancherebbe il direttore sportivo Massimo Bava ed il direttore generale Antonio Comi e assumerebbe il ruolo di direttore dell'area tecnica.

Nel suo ciclo biancoazzurro a Ferrara, Vagnati ha contribuito a diversi successi: promozione dalla Lega Pro alla serie B e vittoria della Supercoppa di Lega Pro (stagione 2015-2016), promozione dalla serie B alla serie A (stagione 2016-2017), due salvezze consecutive in serie A (stagioni 2017-2018 e 2018-2019). Vagnati, classe 1978 nativo di Genova, ha ricoperto il medesimo ruolo nella Giacomense, dove aveva iniziato il percorso prima da calciatore per tre stagioni e poi come direttore sportivo.

L'arrivo di Vagnati riporterebbe così al Toro il difensore Kevin Bonifazi, di cui la Spal non potrà esercitare il riscatto in caso di probabile retrocessione in cadetteria. Il dirigente potrebbe trattare con la Spal anche l'arrivo in granata dell'esterno sinistro Mohamed Fares, calciatore francese naturalizzato algerino. Ancora non è certa la conferma sulla panchina granata di Moreno Longo, il cui contratto scade il prossimo 30 giugno. In quel caso il favorito alla successione sarebbe quel Leonardo Semplici che con Vagnati ha condiviso il ciclo vincente alla Spal.

 

 

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da Corrado Cagliero il 01/05/2020
Tempo esecuzione pagina: 0,07421 secondi