Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI    

Edizione provinciale di Torino


SERIE A, la Juventus ospita la Sampdoria

Sfida interessante tra la Juventus di Maurizio Sarri e la Sampdoria di Claudio Ranieri, le due squadre giocano per obiettivi diametralmente opposti, i bianconeri sono alla ricerca di punti per distanziare definitivamente le inseguitrici e vincere il nono campionato consecutivo, i blucerchiati cercano i punti per la matematica salvezza. All’andata a vincere fu la Juventus con il punteggio di 2-1. Sarà una sfida tra due grandi campioni della Serie A, Cristiano Ronaldo e Fabio Quagliarella, con il portoghese che vuole trovare le reti per andare al comando della classifica marcatori.

Annata sfortunata per l’attaccante della Sampdoria, condizionata da problemi fisici, ma che comunque non gli hanno impedito di aiutare i suoi compagni nella lotta salvezza, un cammino iniziato male per i blucerchiati, culminato nell’esonero del tecnico Eusebio Di Francesco, al secondo esonero in due anni dopo quello dello scorso anno quando l’allenatore abruzzese era alla guida della Roma. L’avvento di Claudio Ranieri ha dato una scossa alla squadra, con il tecnico romano che grazie alla sua esperienza ha portato la squadra a giocarsi una salvezza che sembrava proibitiva, vista la condizione della Sampdoria nelle prime partite di questo campionato.

Per la sfida tra le due squadre, le quote calcio reperibili sulle più popolari piattaforme di scommesse vedono favoriti i bianconeri. La Sampdoria cercherà di ribaltare il pronostico cercando di dare filo da torcere ai bianconeri, per una vittoria che la Genova blucerchiata aspetta dal 2013, quando una doppietta di Mauro Icardi permise alla Sampdoria di rimontare l’iniziale vantaggio bianconero di Sebastian Giovinco. Anche allora la squadra era in lotta per salvarsi, l’auspicio dei tifosi sampdoriani è che quest’anno possa tornare una vittoria. Le speranze della Sampdoria sono riposte oltre che su Fabio Quagliarella, anche su Federico Bonazzoli, che lavoreranno insieme per battere i bianconeri.

La Juventus cercherà di rispondere alle critiche piovute al suo gioco, che vedono come bersaglio principale Maurizio Sarri, nel mirino dei tifosi sin da inizio campionato per il modo di giocare imposto alla squadra. Per l’allenatore arrivato lo scorso anno dal Chelsea, vincere lo scudetto sarebbe il modo migliore per spegnere le critiche e concentrarsi poi sull’obiettivo tanto sognato da squadra e tifosi, la Champions League. Secondo alcuni esperti la vittoria non avrebbe significato permanenza sicura a Torino per l’ex Chelsea, anche se le ultime notizie danno per certo che anche nel prossimo campionato sarà ancora Maurizio Sarri l’allenatore della Juventus.

In casa Sampdoria a tenere banco è anche il futuro societario, i tifosi blucerchiati contestano apertamente da tempo il presidente blucerchiato Massimo Ferrero il cui futuro a Genova è un rebus, tra voci di vendita e smentite dell’imprenditore. Dopo la trattativa fallita con la cordata guidata da Gianluca Vialli, Ferrero ha sempre detto di non voler vendere la società, con forte disappunto della curva sampdoriana, che non manca di manifestare contro il patron blucerchiato, come accaduto giorni fa, quando hanno esposto uno striscione sul ponte monumentale di Genova. La sensazione è che l’avventura iniziata nel 2014, sia ai titoli di coda per Massimo Ferrero.

Print Friendly and PDF
  Scritto da redazione_piemonte il 22/07/2020
 

Altri articoli dalla provincia...






Juve: dopo lo Scudetto il sogno Champions

Neanche il tempo di festeggiare la vittoria del nono campionato consecutivo ed è già tempo di nuove sfide per la Juventus di Maurizio Sarri. Il 7 agosto i bianconeri affronteranno il Lione all'Allianz Stadium nell'incontro valido per il...leggi
03/08/2020

Serie D: il Chieri si assicura il bomber Ravasi dal Borgosesia

  Gran colpo del Chieri che ufficializza l'arrivo del centravanti classe 1994 Riccardo Ravasi dal Borgosesia. Segue così lo stesso percorso fatto dal tecnico Marco Didu e dai calciatori Castelletto e Ferrandino. Nella scorsa annata in maglia granata, fino all'interruzione della stagione a causa del Coronavirus, Ravasi ha messo a segno 16 reti in 23 presenze, vale a dire un g...leggi
30/07/2020

Carmagnola, l'analisi di mister Contieri in vista della nuova stagione

  Comincia ad evolversi il programma stabilito della prima squadra del Csf Carmagnola del riconfermato Sandro Contieri. Con un obiettivo che sa di imperativo: ripartire da quanto di buono si era prodotto prima del lockdown nella stagione scorsa, con un nuovo campionato da affrontare con il massimo dell’entusiasmo e delle motivazioni. A questi fattori si aggiu...leggi
30/07/2020

Eccellenza: porte girevoli al Borgaro Nobis

  Il Borgaro Nobis si assicura due nuovi portieri. Dal Bra arriva il classe 2001 Gabriel Novallet (nella foto insieme al diesse Cicciù tratta dalla pagina Facebook ASD Borgaro Nobis 1965) mentre dal Lucento approda in gialloblù il classe 2000 Giampiero Cecconello. Lascia invece il Borgaro Nobis l'estremo difensore classe 2000 Simone De Marino che &egr...leggi
28/07/2020

Csf Carmagnola: il settore giovanile in lizza per la Coppa Grande Slam

  In vista delle competizioni giovanili ufficiali, la “Coppa Grande Slam – 17° Memorial Angelo Fanton” sarà comunque senza dubbio il primo importante banco di prova per rodare l’intero settore giovanile del Csf Carmagnola.   Il prestigioso torneo sarà disputato dal 12 settembre al 4 ottobre 2020 e confermerà quel...leggi
27/07/2020

Serie D: arriva Abelli a rinforzare il centrocampo del Chieri

  Colpo importante a centrocampo per il Chieri che si assicura il regista Federico Abelli. Classe 1997, il calciatore è cresciuto nel Parma con cui ha svolto tutta la trafila del settore giovanile. Approda quindi al Sassuolo vincendo nel 2017 la prestigiosa “Viareggio Cup”. Nelle ultime tre stagioni il calciatore ha vestito la maglia della Vigor Carpaneto in seri...leggi
25/07/2020


Promozione: Alessio Russo nuovo presidente del Csf Carmagnola

  Si comincia a fare sul serio, in vista della stagione calcistica 2020-2021. Il Csf Carmagnola ha infatti ufficializzato nella giornata di lunedì 13 luglio il nuovo assetto societario che prevede un organigramma molto articolato e fatto di numerosi ruoli assunti, al fine di garantire serietà, professionalità e risultati in termini sportivi. Con un impegno &ldq...leggi
14/07/2020

Chieri, da Borgosesia arrivano Castelletto e Ferrandino

Doppio rinforzo da Borgosesia per il nuovo Chieri. Seguiranno mister Didu nella nuova avventura il centrocampista Eros Castelletto (nella foto) e l'attaccante esterno Daniele Ferrandino.   Ex capitano dei vercellesi, Castelletto può contare su 13 presenze tra i professionisti con le maglie di Gubbio e Pordenone e 12 gettoni con le Nazional...leggi
10/07/2020

Serie D: l'ex Bra Bonofiglio è il nuovo portiere del Chieri

E' il '99 Luca Bonofiglio il nuovo portiere del nuovo Chieri 2020-2021 allenato da mister Marco Didu. Cresciuto nel settore giovanile del Bra, l'estremo difensore ha collezionato 94 presenze in serie D, categoria in cui ha debuttato già nel campionato 2016-2017. Nell'ultima sfida tra il Bra ed il Chieri che si è giocata nello scorso dicembre, Bonofiglio era stato il protagonista a...leggi
07/07/2020


Csf Carmagnola, il 9 luglio l'Open Day dedicato ai portieri

CARMAGNOLA – Il Csf Carmagnola organizzerà per il prossimo 9 luglio sul campo del centro sportivo di via Roma un Open Day per i portieri. Quelli che per definizione dovrebbero essere le “saracinesche” della porta inviolata, cui quindi sono attribuiti di regola carattere, responsabilità e affidamento. L'appuntame...leggi
03/07/2020


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,08228 secondi