Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI    

Edizione provinciale di Torino


Serie D: sconfitta di rigore per il Chieri ad Imperia

 

IMPERIA – Prosegue nel segno della discontinuità il campionato del Chieri. Dopo le vittorie con Caronnese e Lavagnese, la squadra di Didu scivola di misura, 1-0, in casa dell'Imperia. Campo in cui non perdeva dal lontano 1965. Era l'ultima giornata del campionato di serie D 1964-1965 quando la formazione allora allenata Valentino Bertolini perse per 3-1 in casa dei liguri congedandosi da quella stagione al 10° posto in coabitazione con Alassio e Novese.

 

I liguri iniziano la gara con determinazione con il Chieri che prova a rispondere colpo su colpo. La gara si accende alla mezz'ora quando Capra, servito da El Khayari, manda alto da ottima posizione. Sul ribaltamento di fronte, i chieresi sfondano sulla sinistra e Spera, appostato sul secondo palo, spedisce sopra la traversa da pochi passi. Scampato il pericolo, i padroni di casa riprendono di nuovo in mano le redini del gioco. Al 40' El Khayari crossa per Capra che di testa colpisce in pieno la traversa. Al 1' di recupero Gerbino intercetta col braccio il traversone di Gnecchi e il direttore di gara non esita a concedere il calcio di rigore che viene trasformato con freddezza da Capra (fotografia: imperiapost.it).

 

Il Chieri prova a reagire nella ripresa e va vicino al gol dopo 10' con De Bode che mura il primo tentativo e poi è Pautassi a concludere alto. I liguri rispondono con Gnecchi che, imbeccato da Capra, conclude sul fondo da buona posizione. I “dragoni” si rendono nuovamente con pericolosi nella fase centrale della frazione quando Virga lancia il neo entrato Martelli che sfiora il palo con un diagonale. Il finale di gara è decisamente acceso. Vengono infatti espulsi gli allenatori delle due squadre per proteste ed il giovane chierese Sessa in pieno recupero per un brutto fallo su Martelli.

 

Imperia-Chieri 1-0 (1-0)

IMPERIA: Dani, Scannapieco, Malandrino, Sancinito (28' s.t. Terzoni), De Bode, Virga, Capra (40' s.t. Donaggio), Giglio, El Khayari (24' s.t. Martelli), Gnecchi, Malltezi (5' s.t. Travella). 12 Trucco 13 Gandolfo 14 Fazio 16 Plaka 17 Sassari 20 Martelli. All. Alessandro Lupo.

CHIERI: Bonofiglio, Benedetto, Pautassi, Gerbino (40' s.t. Sessa), Conrotto, Bellocchio (31' s.t. Ozara), Spera, Castelletto (25' s.t. Abelli), Bianco (31' s.t. Rossi), Pedrabissi, Ferrandino (41' s.t. Barcellona). 12 Finamore 13 Brero 14 Mosagna 17 Cavarero. All. Marco Didu.

TERNA ARBITRALE: Recchia di Brindisi (Spagnolo di Lecce e Rizzi di Barletta).

RETE: 47' p.t. Capra su rigore.

NOTE: pomeriggio tipicamente autunnale, terreno di gioco in buone condizioni. La partita si è giocata a porte chiuse nel rispetto delle normative per arginare il contagio dal virus Covid-19. Espulsi: al 41' s.t. Marco Didu, tecnico del Chieri e al 45' s.t. Alessandro Lupo, allenatore dell'Imperia, per proteste ed al 49' s.t. Sessa per fallo di gioco. Ammoniti: De Bode, Sancinito, Virga, Conrotto, Spera e Barcellona. Angoli: 5-5 (3-2). Partita di 97' (47'+50').

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da Corrado Cagliero il 01/11/2020
 

Altri articoli dalla provincia...



Serie D: il torinese Ezio Rossi è il neo mister del Città di Varese

  Cambia la prima panchina nel girone A della serie D. E' quella del Città di Varese che ha sostituito l'esonerato David Sassarini con Ezio Rossi. Fatale al tecnico spezzino è stata la sconfitta casalinga subita nel recupero casalingo giocato ieri contro il Vado. Torinese classe 1962, Rossi ha allenato Triestina, Torino, Trevi...leggi
30/11/2020

Covid-19, il Piemonte diventa zona arancione: cosa cambia per lo sport

  Da domani, domenica 29 novembre, il Piemonte passa da zona rossa a zona arancione. Ecco cosa cambia per chi fa sport:   - E' consentito svolgere attività sportiva all'aperto e a livello individuale senza bisogno di autocertificazione e frequentare i centri e i circoli sportivi all'aperto, come le piste di atletica, sia...leggi
28/11/2020

Serie D: il programma dei recuperi di mercoledì e domenica

La serie D torna in campo domani, mercoledì 18 novembre, con i recuperi. Si disputa domani pomeriggio nel girone A il recupero della quarta giornata Città di Varese-Caronnese con fischio d'inizio fissato alle 14,30. Allo stesso orario si giocheranno domenica, 22 novembre, ben quattro recuperi. Si tratta di Fossano-Città di Varese, Sestri Levante-Caronnese, ...leggi
17/11/2020

Addio a Mauro Grieco, storico presidente del Pertusa Biglieri

TORINO – Ancora un lutto nel calcio piemontese. All'età di 75 anni è mancato Mauro Grieco, storico presidente del Pertusa Biglieri. La società torinese di via Genova diventata poi Kl Pertusa dopo la fusione avvenuta nel 2017 con il Kl. Grieco nel 1997 era stato artefice di un'altra fusione: q...leggi
14/11/2020

Saltano 3 recuperi di D: tra le piemontesi in campo solo il Saluzzo

Sono rinviati al prossimo 22 novembre i recuperi di serie D Castellanzese-Casale, Arconatese-Borgosesia e Chieri-Gozzano. Rimangono in programma, invece, le sfide Vado-Hsl Derthona (anticipata a sabato 14 novembre alle 15) Imperia-Città di Varese, Saluzzo-Sanremese e Lavagnese-Legnano che si giocheranno domenica, 15 novembre, con fischio d'inizio fissato alle 14,30. ...leggi
10/11/2020

Il punto della serie C: spicca l'impresa dell'Alessandria col Livorno

Squadre piemontesi sempre più protagoniste nel girone A della serie C. E' stata autrice di una vera e propria impresa l'Alessandria che, sotto di due reti all'inizio del confronto con il Livorno, è riuscita a ribaltare il risultato nei minuti di recupero. E' stato il calcio di rigore trasformato da Eusepi che ha permesso ai grigi di super...leggi
09/11/2020

Spezia, il chierese di origini ghanesi Gyasi verso il rinnovo biennale

  Nonostante sia alla ricerca della sua prima marcatura nella massima serie, le prestazioni di Emmanuel Gyasi hanno convinto lo Spezia. Tanto che il club ligure del patron Volpi è intenzionato a rinnovargli il contratto per altre due stagioni. A breve dovrebbe esserci un incontro tra la dirigenza spezzina e l'avvocato Alessandro Benini, ex c...leggi
07/11/2020

La serie D va avanti con i recuperi: ecco il programma delle gare

La serie D si ferma per dare spazio ai recuperi di. E' la decisione che la L.N.D. ha ufficializzato oggi attraverso il comunicato ufficiale numero 48. Sono infatti salite a 25 solamente nel girone A, le partite che andranno recuperate. Di queste ben 6 le deve recuperare il Città di Varese che ha giocato (e perso) solo i primi due turni.   Ecco il pro...leggi
05/11/2020

Serie D: turno infrasettimanale falcidiato dal Covid-19

  Sono solo due le gare che si giocheranno regolarmente domani pomeriggio, mercoledì, nel turno infrasettimanale del girone A della serie D. Alle 14,30 si giocherà Castellanzese-Lavagnese che sarà arbitrata da Carlo Palumbo di Bari. Domenico Castellone della sezione di Napoli sarà invece il fischietto Bra-Sanremese in programma alle 15. Sei parti...leggi
03/11/2020


Primo gol in serie A per Junior Messias, ex Casale e Chieri

Ha realizzato oggi il suo primo gol in serie A il brasiliano Junior Messias, attaccante classe 1991 ex Casale e Chieri, alla seconda stagione con la maglia del Crotone. Il fantasista, arrivato in serie A all'età di 29 anni, ha siglato al 21' del primo tempo la rete del provvisorio vantaggio dei pitago...leggi
25/10/2020



Il Carmagnola sbanca Carignano con il portiere Lentini sugli scudi

  CARIGNANO – È già il terzo incontro stagionale fra Carignano e CSF Carmagnola, se già si considerano i due precedenti match di Coppa Italia valevoli disputati per il primo turno della competizione. Domenica scorsa 18 ottobre, di fatto, si è disputata la quarta giornata della Promozione 2020-21 e precisamente la ...leggi
19/10/2020



Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,04153 secondi