Quantcast

Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI    

Edizione provinciale di Torino


Serie D: pari casalingo del Chieri con la Castellanzese

Vai alla galleria

CHIERI - Inedito francescano ispirato dal presepe. I pastori non mancano e gli zampognari stanno per arrivare. C’è anche la mangiatoia? Eccome no: quella dei gol!... Contro la Castellanzese il Chieri “riesce” a pareggiare per 1-1 un confronto che avrebbe potuto ipotecare con ampio margine già nel primo tempo. Se però come anche in questo caso ci si ostina, non finalizzando come si deve, a disfare negli ultimi venti metri quanto di buono si è appena fatto negli altri, non si può sempre sperare che la fortuna venga a soccorrerti, vedi Carate Brianza. Anzi: può toglierti con una mano quel che ti ha dato con l’altra. In profonda crisi di risultati la Castellanzese ringrazia: il suo grande merito è quello di saper cambiare pelle in corso d’opera. Prima dell’intervallo la squadra lombarda quasi si vota a perdere (il famoso voto a perdere…) con un atteggiamento prudente ed attendista, per non dire succube, evitando il tracollo solo perché i locali non mettono il cappello a una prestazione volitiva ma emotiva e sterile e non certo per proprie virtù.

 

La retroguardia neroverde oscilla ogni qual volta viene pressata, costituendo un autentico tallone di Achille… Mazzoleni, il mister-pelide tuttavia capace, non appena si è evitata la disfatta, di trasmettere ai suoi nei meandri dello spogliatoio quell’ira che dovrà rivelarsi in parte funesta per i padroni di casa. Seduta stante un sinistro sporco a spiovere di Pedrabissi obbliga Indelicato ad alzare in corner e a seguire Ozara di testa deposita ingenuamente da pochi passi la palla tra le braccia del portiere. Al quarto d’ora scarso una lussuosa trama chierese culmina nella rete di Ravasi, che batte tutti sul tempo raccogliendo il cross dalla destra di Spera. E qui la festa? Potrebbe. Sull’1-0, il Chieri è padrone con Abelli in cattedra, mentre gli ospiti paiono rassegnati e storditi. Invece vengono risparmiati. Tre volte ci prova di nuovo Pedrabissi, senza riscontro. Ozara col destro da posizione defilata, ribatte il portiere in uscita alla mezz’ora e Ferrandino rasoterra centrale al 32’.

 

L’incompiuta: se nel fraseggio si rischia perfino di esagerare, in fase conclusiva manca proprio l’uomo d’area in grado di mettere al servizio comune mestiere ed esperienza in qualsiasi contesto ci si trovi ad operare. Ovvero: la spalla ideale di un Ravasi punta di laboratorio che da solo probabilmente non basta. Nella ripresa si gioca alla pari, con la Castellanzese non più remissiva e addirittura spavalda che alza di brutto il baricentro, invoca un rigore e pareggia al 3’ sfruttando il contropiede: Chessa smarca Bigotto e il “16” infila in corsa di destro tra Bonofiglio e il montante. Chieri incredulo, Mattia Spera prova a prenderlo per mano, mettendosi a cantare (come la Musa di Omero) e a portare la croce: al 6’ col sinistro coglie la parte esterna della traversa e smista palloni su palloni verso le zolle magmatiche, ma i suoi commilitoni sono sempre in ritardo agli appuntamenti e sovrastati dai difensori, che hanno ormai mangiato la foglia.

 

Di rimando gli ospiti provano perfino a vincere e Bonofiglio respinge su Fusi al 12’. Didu rimescola le carte ma l’asso pigliatutto non c’è: al 20’ Ozara frettoloso spara di destro contro la trasversale e Indelicato si trova il pallone tra le mani. Bonofiglio alla mezz’ora disinnesca di nuovo Fusi in agguato. Qualche patema che non ti aspettavi, prima dei trilli liberatori. Per la Castellanzese fine di una lunga Odissea. Bomber patentato dunque potrebbe servire alla causa azzurra, per non vanificare gli sforzi e per farci prospettare un 2021 meno freddo e meno gelido, dopo questo finale di 2020 che un po’ E-rode il fegato e fa ag-grotta-re le ciglia. Arriverà? Scenderà dalla stelle? Lo rivelerà una cometa? Lo porteranno i Re Mogi?...

 

Chieri-Castellanzese 1-1 (1-0)

 

CHIERI: Bonofiglio; Benedetto, Ozara (35’ st Della Valle 18); Abelli, Conrotto, De Letteriis; Spera, Gerbino (30’ st Rossi 17), Pedrabissi (30’ st De Riggi 20), Ravasi, Ferrandino (25’ st Pautassi 16). 12 Finamore 13 Bellocchio 14 Cavarero 15 Sessa 19 Barcellona. All. Marco Didu.

CASTELLANZESE: 22 Indelicato, 3 Concina, 4 Perego Giorgio, 5 Alushaj, 6 Marcone (35’ st Giugno 21), 7 Chessa, 8 Negri, 10 Fusi (35’ st Corti 11), 16 Bigotto (38’ st Colombo 9), 17 Mecca, 24 Ghilardi (35’ st Perego Alessandro19). 1 Cirenei, 13 Ornaghi, 15 Molinari, 18 Bertoletti, 23 Sestito. All. Achille Mazzoleni.

TERNA ARBITRALE: Ilaria Bianchini di Terni (Mastrosimone di Rimini e Lauri di Gubbio). RETI: 14’ pt Ravasi, 3’ st Bigotto. NOTE: 46’+49’. Porte chiuse, fari accesi nella ripresa.

 

Galleria fotografica
Print Friendly and PDF
  Scritto da Angelo Tosco il 20/12/2020
 

Altri articoli dalla provincia...




Chieri, gli ex Ravasi e Pedrabissi stendono il Borgosesia

CHIERI – Ci sta che non vadano a finire sull’album della figurine Panini, ma quando ce la mettono tutta sanno diventare dei “tip tost”. Chi sono? Sono gli azzurri di un Chieri un po’ stregone ed un po’ mago, anche medico e tuttavia… pure paziente. Ebbene sì, paziente, visto che è capace di guarirsi dalla pareggit...leggi
17/01/2021

Serie D: botta e risposta tra il Casale ed il Fossano

CASALE MONFERRATO – Termina in parità, 1-1, la sfida del “Palli” tra il Casale ed il Fossano, due squadre invischiate nelle posizioni di bassa classifica. I nerostellati si presentano con il centravanti Colombi, appena arrivato dal Fanfulla, nel 4-2-3-1 disegnato da mister Giovanni Fasce, vice di mister Francesco Buglio positivo al Covid-19. Gl...leggi
10/01/2021

Serie D: il Chieri regola il Saluzzo con una rete per tempo

CHIERI – Il derby piemontese del turno dell'Epifania se lo aggiudica il Chieri che si impone col classico risultato all'inglese, 2-0, sul Saluzzo. Si tratta di un successo fondamentale per gli azzurri allenati da mister Didu che staccano proprio i granata e consolidano la propria posizione nella parte sinistra della classifica. Il Chieri schiera dal 1' l'attaccan...leggi
06/01/2021

Verso Chieri-Saluzzo: gli ex della sfida del presente e del passato

Sono il difensore Andrea Caldarola ed il centrocampista Michael Scavone (nella foto tratta dal sito ufficiale del Saluzzo) gli ex della sfida di serie D Chieri-Saluzzo in programma il 6 gennaio, giorno dell'Epifania. Difensore classe 1992, Caldarola ha vestito la maglia del Chieri nel ...leggi
05/01/2021

Serie D: il Chieri ufficializza il ritorno di Diego Valenti

  Il Chieri ufficializza il ritorno dell'attaccante Diego Valenti. La punta classe 1996 ha iniziato la stagione nel Vado, realizzando 3 reti in 9 presenze, e ha da poco superato il traguardo delle 50 reti in serie D. Il giocatore nativo di Bruino è stato l'indiscusso protagonista dello scudetto Juniores Nazionale dell'ann...leggi
29/12/2020

Promozione: gran colpo di mercato a centrocampo per la Torinese 1894

Rinforzo di spessore nella zona nevralgica del campo l'ambiziosa Torinese 1894 inserita nel girone B di Promozione. Il club sabaudo, infatti, ha annunciato l'ingaggio del centrocampista Iacopo Chiatellino. Mediano classe 1991, il mediano vanta numerose esperienze in categorie superiori. Il calciatore è cresciuto nel settore giovanile del...leggi
28/12/2020

Valzer di punte in serie D con Casale, Chieri e Fossano protagoniste

In questa stagione il calciomercato dei dilettanti durerà fino alle 19 del prossimo 26 febbraio. A tenere banco in queste prime battute della finestra invernale sono i movimenti di attaccanti. Si potrebbe innescare un vero e proprio valzer di punte che vedrebbe coinvolte tre compagini piemontesi di serie D come il Casale, il Chieri ed il Fossano. Gli azzurri allenati da ...leggi
26/12/2020

Fossano e Chieri non si fanno male: Alfiero risponde a Ravasi

  FOSSANO – Termina in parità, 1-1, il confronto pre natalizio del “Pochissimo” tra il Fossano ed il Chieri. A vincere è l'equilibrio anche se gli azzurri allenati da mister Didu recriminano per le tante occasioni create e non concretizzate per imprecisione e sfortuna. Più cinica è la squadra ospite allenata da mister V...leggi
23/12/2020

Csf Carmagnola: Bussano e Cuna nuovi allenatori qualificati Uefa C

  Attraverso un comunicato emesso direttamente dalla Figc di Firenze lo scorso 9 dicembre, per conto del presidente Demetrio Albertini e del segretario Paolo Piani, i mister del CSF Carmagnola Enrico Bussano e Alessandro Cuna sono stati promossi ufficialmente allenatori qualificati con patentino Uefa C nel settore giovanile e scolastico. Il corso è iniziato il 22 giugno ed &...leggi
13/12/2020


Serie C: primo gol nel Piacenza per il centrocampista torinese D'Iglio

Primo gol nel Piacenza per il centrocampista torinese classe 1992 Giuseppe D'Iglio. L'ex Borgosesia e Chieri ha infatti realizzato al 25' una magistrale punizione che si è infilata all'incrocio sbloccando il risultato nella partita Piacenza-Pro Sesto termina 6-0. Poco prima i lombardi erano rimasti in dieci dopo il rosso diretto sventolato a Pecorini per un fallo duro su Simonet...leggi
07/12/2020

Serie D: la neve costringe al rinvio tutti i recuperi delle piemontesi

Questa volta è l'abbondante nevicata caduta in queste ore in Piemonte a rinviare i recuperi del girone A della serie D. Le sfide Fossano-Sestri Levante, Bra-Vado, Casale-Città di Varese e Chieri-Gozzano, in programma domenica, sono tutte state rinviate a mercoledì 9 dicembre con fischio d'inizio al...leggi
04/12/2020


Torino, approvati i contributi per manifestazioni e attività sportive

  TORINO - Questa mattina la Giunta Comunale ha approvato, su proposta dell’Assessore allo Sport e Tempo Libero Roberto Finardi, l’erogazione dei contributi vari per le manifestazioni o attività sportive. Con la delibera del 6 ottobre 2020 è stato approvato l’avviso per individuare i beneficiari di contributi per le attivit&a...leggi
01/12/2020


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,07676 secondi