Quantcast

Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI    

Serie A, sta crescendo il numero di calciatori norvegesi

Con lo sbarco di Ostigard in Italia, con il talento norvegese che vestirà la maglia del Napoli, è piuttosto nutrito il manipolo di giocatori nati in Norvegia che scenderanno in campo nella prossima stagione in serie A. Si tratta di statistiche che possono tornare utili per tutti fan di pronostici e comparazione quote, per capire su chi puntare nella prossima stagione in serie A.

La trattativa che ha visto protagoniste Napoli e Brighton ha portato ad un’intesa definitiva, che ha visto il passaggio di Leo Ostigard in maglia azzurra. Il numero di calciatori norvegesi è stato rimpolpato in questa sessione di calciomercato.

I colpi che parlano norvegese

Il Sassuolo si è assicurato le prestazioni di Kristian Thorstvedt, con un passaggio a titolo definitivo dal Genk per una cifra intorno ai 10 milioni di euro. Un altro colpaccio norvegese in entrata nel massimo campionato italiano risponde al nome di Erik Botheim, che raggiungerà il suo connazionale Julian Kristoffersen in quel di Salerno, dove milita pure Emil Bohinen.

I norvegesi già presenti nella scorsa stagione

Come si può facilmente intuire, del manipolo di giocatori originari della Norvegia, alcuni sono dei volti noti per il massimo campionato italiano, dato che militano in serie A già da qualche anno. È il caso, senza ombra di dubbio, di due punti di forza della Sampdoria, ovvero Thorsby e Askildsen. Alcuni sono in Italia da molto meno tempo, come nel caso di Emil Ceide. Proprio quest’ultimo è sbarcato in Emilia per vestire la maglia del Sassuolo nell’ultima stagione invernale, carico di diverse aspettative. Eppure, almeno per il momento, il talento di Ceide non è esploso come qualcuno si attendeva, ma ci sarà ovviamente tempo e spazio per poterlo fare nella prossima stagione.

L’ultima norvegese in questo elenco del tutto particolare veste la maglia bianconera. Non quella della Juventus, quanto piuttosto quella dell’Udinese. Si tratta di Martin Palumbo, che in realtà c’entra anche con la formazione torinese. Infatti, Palumbo, dopo aver fatto il suo debutto nel massimo campionato italiano nella stagione 19-20 con la maglia dell’Udinese, ha vestito anche l’altro bianconero, quello però della Juventus Under 23, con cui ha trascorso l’ultima stagione.

La storia di Erik Botheim

Una sorta di nuova terra di conquista dei “vichinghi”. Così si può considerare l’Italia in ambito calcistico per diversi calciatori che arrivano da quelle fredde terre che, per antonomasia, vengono subito ricollegate alla popolazione vichinga.

È chiaro che il calciatore norvegese più chiacchierato di questi ultimi tempi è Haaland che, dopo vari corteggiamenti, è finito in Premier League, dicendo sì all’interesse di Pep Guardiola, che l’ha voluto fortemente, e del Manchester City che, per portarlo in Inghilterra, ha allargato i cordoni della borsa, spendendo la pazzesca cifra di 150 milioni di euro.

In realtà, però, Haaland, non è l’unico giovane talento norvegese alla ribalta del calcio europeo. L’intenzione dei giovani norvegesi è quella di ritagliarsi un ruolo da protagonisti anche nel calcio italiano. Tra l’altro, la storia di Erik Botheim ha un gran numero di punti in comune proprio con l’ariete norvegese appena trasferitosi al City.

Infatti, Botheim è il migliore amico del bomber che ha appena lasciato il Borussia Dortmund. Pensate che i due sono talmente amici che, ben sei anni fa, hanno realizzato pure duo musicale, condividendo una passione che hanno fin da bambini. Non è finita qui, dal momento che Botheim, con la maglia della Salernitana, si troverà a condividere gli spogliatoi con un altro amico d’infanzia. Si tratta di Emil Bohinen, come dicevamo in precedenza, che difenderà i colori della compagine campana nel corso della prossima stagione.

Il numero di norvegesi nella prossima stagione in serie A potrebbe anche toccare la doppia cifra. Infatti, la Roma pare sia particolarmente interessata a Ola Solbakken, che potrebbe sbarcare all’Olimpico su precisa richiesta di Josè Mourinho.

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da redazione_piemonte il 18/07/2022
Tempo esecuzione pagina: 0,03782 secondi