Quantcast

Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI    

Edizione provinciale di Cuneo


Serie D: Bra e Pinerolo vanno in bianco, è 0-0 al Bravi

Buon punto per i pinerolesi in chiave salvezza

Vai alla galleria

 

BRA – Bra e Pinerolo vanno in bianco con lo zero a zero. Se per il Bra è una leggera frenata in chiave play-off, per il Pinerolo è un punto prezioso nella corsa salvezza. I giallorossi di casa, oggi dalle polveri bagnate, sono meno brillanti del solito, pagano la scarsa vena sottoporta dei loro avanti, al netto della proverbiale intensità e mole di gioco messe in campo, stavoltà pero soprattutto nella seconda frazione. Il Pinerolo invece, strappa un punto d’oro, sgobbato e meritato, conquistato grazie ad una solida linea Maginot difensiva ma senza chissà quali barricate erette o trincee scavate nei pressi del suo estremo difensore Faccioli.

Primo tempo quasi a portieri inoperosi. Bra che colleziona calci d’angolo in serie ma poche opportunità vere di sbloccare la gara pur mantenendo costantemente l’iniziativa come da prevedibile copione. Pinerolo che si difende con ordine ma che non riesce più di tanto ad offendere di rimessa, della serie si fa quel che si può e guardiamoci le spalle. Il portiere ospite Faccioli inizia il suo turno di lavoro poco dopo il quarto d’ora su un tiro non irresistibile di Pavesi (17’) e poi, lo stesso Pavesi, poco dopo, si vede chiuso sul più bello da capitan Campagna, in area da distanza ravvicinata (25’).

Poco altro da segnalare dalla prima frazione, attendendo in sala d’aspetto l’auspicabile e atteso “fuoco alle polveri” della ripresa. Si riparte infatti con un Bra più deciso e il solito Pinerolo guardingo. La prima occasione è di quelle proprio belle ed è sui piedi di Menabò che dal centro preciso di Derrick dalla destra ha la sfortuna di incocciare il proprio braccio a respingere la comoda girata sottomisura, auto-rimpallo e carambola malandrina con annesso fallo di mano sanzionato, episodio quasi fantozziano (55’). L’ingresso di Marchisone nel Bra, da maggiore imprevedibilità e più soluzioni all’attacco giallorosso. E’ proprio da uno spunto del “21” locale che Capellupo riceve palla e tira forte in porta, Faccioli c’è con una gran parata ( 70’). Ci prova ancora Pavesi, più facile per Faccioli ( 75’ ).

Forcing massimo del Bra a cavallo della seconda parte della ripresa : Marchetti con un colpo di testa da corner impegna un Faccioli molto attento e reattivo (80’). Sgroppata coast-to coast di Daqoune che sgasa della sua area, semina avversari come birilli e serve Pavesi, tiro molto forte ma troppo alto da buona posizione (88’). Oggi non è proprio l’ora dei … pavesini. Il Pinerolo serra ancor più le fila ordinato e compatto dietro e resiste senza più correre rischi anche nei 5’ di recupero. Finisce così con un punto a testa, l’armistizio non scritto viene certificato ed è giusto così con Bra e Pinerolo che si dividono punti e merenda.

BRA – PINEROLO 0-0

BRA (4-3-3) : 1.Ujkaj, 3.Pautassi, 4.Quitadamo, 7.Derrick (15′ st 16.Gregori), 9.Menabò, 10.Pavesi, 11.Bongiovanni (15′ st 21.Marchisone), 13.Marchetti, 17.Capellupo, Daqoune (45′ st 6.Dall’Olio), 24.Gerbino. A disposizione : 12 Steve, 22 Favaro, 5 Tos, 14 Colantuono, 19 Bianchi. Allenatore: Roberto Floris.

PINEROLO (4-4-2) : 1.Faccioli, 2.Campagna, 3.Utieyin (24′ st 16.Amansour), 4.Ozara, 5.Gjura, 6.Tonini, 7.Costantino, 8.Sangiorgi, 9.De Riggi (32′ st 20.Bellucci), 10.Ciliberto (28′ st 18.Gaido), 11.Maio. A disposizione : 12.Bonissoni, 13.Mirabelli, 14.Ciletta, 15.Ambrogio, 17.Campra, 19. Galasso. Allenatore: Pier Paolo Rignanese.

TERNA ARBITRALE : Zini di Udine (assistenti: Lentini di Milano e Lombardi di Pontedera).

NOTE: pomeriggio mite e gradevole. Spettatori 250 circa. Ammoniti Bongiovanni, Marchetti (B), Costantino (P). Partita di 45’+50’. Angoli: 8-3.

Galleria fotografica a cura di Angelo Tosco.

 

Galleria fotografica
Print Friendly and PDF
  Scritto da Armando Masciari il 05/02/2023
 

Altri articoli dalla provincia...



Serie D: pari spettacolare nella sfida salvezza tra Alba e Chieri

ALBA - Finisce con un pari pirotecnico la sfida del “si salvi chi può” all’ “Augusto Manzo”di Alba. Tre cioccolatini a testa, sei gol, tanta lotta, un rigore contestato, tutta roba prelibata per chi è di bocca buona, in tempi di magre partite tattiche e noiose. Un punto ciascuno che sicuramente è più “brut...leggi
15/04/2024

Serie D: il Bra torna alla vittoria, regolato di misura il Gozzano

  BRA – Gozzano “grullo”: ci prova ma cicaleggia. Bra “grillo”: soffre ma canta vittoria. Noblesse obblige. I giallorossi di Floris tornano a far quadrare i conti nell’ottica dei playoff, dopo averli sbagliati contro il Derthona: 1-0 parabolico dal vangelo secondo Luca Marchisone, detto appunto il Marchisone del “grillo&rdq...leggi
18/03/2024

Serie D: il Bra cala il poker con il Pont Donnaz

  BRA – Pont Donnaz tibetano, giù di corda, quasi fune-reo. Benchè rattoppato il Bra mantiene l’equilibrio e lo attraversa di corsa rifilandogli un 4-0 che la dice tutta. Alla Madonna dei Fiori (Attilio Bravi) durano davvero poco le apprensioni iniziali dei casalinghi per tre assenze importanti: Musso cannoniere squalificato, Ropolo e Gial...leggi
19/02/2024

Coppa Italia Dilettanti: Saluzzo nel girone con Imperia e Solbiatese

E’ tutto pronto per la Fase Nazionale della 57ª edizione della Coppa Italia riservata alle formazioni di Eccellenza. Le 19 vincenti delle rispettive fasi regionali si affrontano nella competizione nazionale organizzata, nella prima parte, in triangolari e abbinamenti, proseguendo con le sfide di andata e ritorno dei Quarti e delle Semifinali che porteranno alla finale in gar...leggi
08/02/2024

Serie D: al Bra il derby della Granda contro l'Alba

BRA – Impara gli arti ed usali dalle tue parti. La testa benedetta del suo centravanti e lo stinco di un difensore avversario senza l'aureola (non santo e nemmeno beato) suggellano la vittoria del Bra sull’Alba Calcio nell’atteso derby della Granda. Nulla di nuovo sotto il sole nell’impianto civettuolo dell’Attilio Bravi: gialloros...leggi
01/02/2024


Serie D: il Bra tessera il 2006 Mattia Saretti

  L'A.C. Bra ufficializza l'arrivo di Mattia Saretti (nella foto con mister Roberto Floris). Nato a Cuneo nel 2006, trequartista/esterno alto di ruolo. Dopo un lungo percorso nelle giovanili della Juventus, è stata la volta della Giovanile Centallo; successivamente l'Under 17 dell'Asti. Nella prima parte del 2023/2024, ha indossato la maglia biancorossa del Monteros...leggi
10/01/2024

Coppa Italia Eccellenza: domani la finale tra Pro Novara e Saluzzo

Pro Novara e Saluzzo si ritroveranno di fronte domani, domenica 7 gennaio, con fischio d'inizio fissato alle ore 14,30 nella gara secca valevole come finale regionale della Coppa Italia di Eccellenza. Ad ospitare la sfida sarà il campo in sintetico di via Marconi 15 ad Orbassano. La vincente della finalissima accederà alla fase nazionale organizzata dall...leggi
06/01/2024

Serie D: la vittoria del Bra contro l'Albenga è di rigore

BRA – È qui la festa? Spumante, barbera o champagne? No, birra alla spina e salsiccia ovviamente del posto, con gli auguri di Totò e Carlo Croccolo. Nell’atteso confronto tra giallorossi e bianconeri, Musso centravanti di un Bra a tutta birra ne fa vedere di tutti i colori: è una spina costante nel fianco dell’Albenga. La sfida fi...leggi
17/12/2023

Coppa Italia serie D: Bra beffato in casa dalla Casatese

BRA – “È una sporca faccenda…”. Il Bra in versione tenente Parker viene “arrestato” in Coppa Italia al “Bravi” dal tenente Colombo, che indossa la divisa calibro 9 e lo impallina (0-1) su rigore. I giallorossi di Roberto Floris mancano contro la Casatese il passaggio ai quarti di finale della prestigiosa competizi...leggi
30/11/2023

Serie D: importante successo del Bra contro il Chieri

BRA – Sulla battigia del Flowers Club Virgin Mary è festa grossa: arriva il Chieri per un confronto di campanile che è sempre atteso con interesse. Molti sono quelli che, scrutando l’orizzonte del “Bravi”, sperano in un mare Musso (capocannoniere del girone con 6 reti) e di mandare senza se e senza ma alla deRivi i cugini in maglia azzurra....leggi
13/11/2023


Serie D: termina in parità il confronto tra il Bra ed il Pinerolo

  BRA – Sopra i 30° gradi ad ottobre tiene banco il Poeta: sono tempi… Carducci. “Su le dentate scintillanti vette salta il camos-sio e tuona la valanga da’ ghiacci immani rotolando…”? Non proprio, ma basta il pensiero per dare un po’ di refrigerio. A due passi dalla Madonna dei Fiori il Bra in inferiorità nume...leggi
08/10/2023

Serie D: Bra e Città di Varese non si fanno male

BRA – Che si fa quando si gioca alle ore 15 e fa maledettamente caldo? Si sta freschi. Si sta all’om-Bra. Dalla Madonna dei Fiori alla Madonna dei fioretti, in attesa di veder bisbocciare gli stami ed i pistilli del calcio che piace. Clima tor-rido non paga. Giallorossi e varesotti in versioni penitenziali fanno al momento gli esercizi spirituali e non vann...leggi
11/09/2023

Bra, dal Torino arriva il giovane trequartista Vaiarelli

  Andrea Vaiarelli è un nuovo calciatore del Bra. La società giallorossa ha trovato l'accordo per le prestazioni sportive del classe 2004 (nato a Torino). Trequartista puro, ma dotato di una spiccata intelligenza tattica: può essere schierato, anche, da mezzala o da seconda punta. Cresciuto nel settore giovanile del Torino FC (fin dalla Scuola Calcio)...leggi
25/07/2023


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,03835 secondi