Quantcast

Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI    

Fuori regione: tre punti d'oro per il Legnano con il Ponte San Pietro

Importante vittoria dei lilla in chiave salvezza

LEGNANO - Buona la prima per l'imprenditore torinese Enea Benedetto da presidente del Legnano. Al “Mari” i lilla regolano di misura, 1-0, il Ponte San Pietro in un match fondamentale in chiave salvezza. Decisivo è il gol di capitan Staffi al 10' della ripresa.

Il Legnano, privo di Bingo, Picchi, Talarico e Vuskovic, si schiera con il 4-4-2 mentre gli ospiti si oppongono con il 4-3-3. Capitano dei bergamaschi è Adriano Ferreira Pinto, classe 1979, ex calciatore in serie A con l'Atalanta e in B con Perugia, Cesena e Varese. L'inizio della gara è caratterizzato da una lunga fase di studio e da un'inevitabile tensione visti i tre punti pesanti in palio.

La prima occasione la costruiscono i lilla al 17': Micheal viene fermato in area, quindi la palla arriva a capitan Staffi il cui diagonale termina sul fondo. Due minuti dopo il Legnano si distende in contropiede, quindi la palla arriva a Micheal che però non inquadra lo specchio della porta. I padroni di casa guadagnano campo con il passare dei minuti e sfiorano il vantaggio al 39': Bardelloni conquista una punizione dai 25 metri e lo stesso numero 10 in incarica della battuta e colpisce in pieno la traversa a Bonardi battuto. Il Ponte San Pietro si affaccia in avanti al 42' ma il tentativo di pallonetto di Gningue El Hadji si alza sopra la traversa.

I lilla sbloccano il risultato dopo 10' dall'inizio della ripresa: gran lavoro sulla trequarti di Bardelloni che serve in profondità Staffi che solo davanti a Bonardi con una conclusione di mancino lo supera. Al quarto d'ora è ancora Bardelloni a servire al limite dell'area Micheal che costringe Bonardi a rifugiarsi in calcio d'angolo. Negli ultimi 20 minuti di gara il Ponte San Pietro attacca a testa bassa ma non riesce a portare pericoli alla porta lilla difesa da Mazzi. In pieno recupero è anzi il Legnano ad andare vicino al raddoppio con la conclusione a giro di Sangare che centra il palo esterno.

Legnano-Ponte San Pietro 1-0 (0-0)

LEGNANO: Mazzi, Petrucci, Annan, Staffi, Bianchi, Bagatini, Tchetchoua, Marchetti, Micheal (26' s.t. Sangare), Bardelloni (48' s.t. Nunes De Melo), Esposito. 12 Ravarelli 13 Serafini 14 Becchi 15 Silvestre 16 Malagò 17 Ozawje 19 Lomolino. All. Andrea Liguori.

PONTE SAN PIETRO: Bonardi, Concas, Gogna (19' s.t. G. Rota), Capitanio (46' s.t. L. Rota), Cerini, Magli, Gambarini, Mozzanica (19' s.t. Vitali), Gningue El Hadji, Ferreira Pinto, Kritta (33' s.t. Kerroumi). 12 Moroni 13 Pagliarini 14 Carubini 15 G. Rota 16 Finardi 17 L. Rota 18 Sellitti 19 Vitali. All. Andrea Zanoletti.

TERNA ARBITRALE: Franzò di Siracusa (Alessia Cerrato di San Donà di Piave e Salviato di Castelfranco Veneto).

RETE: 10' s.t. Staffi.

 

 

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da Corrado Cagliero il 17/03/2024
Tempo esecuzione pagina: 0,04221 secondi