Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI    

Tutti gli articoli scritti da: Armando Masciari


<< precedente     successiva >>   

Calcio piemontese in lutto: si è spento l'ex Novara Udovicich

  NOVARA - Lutto nel mondo del calcio piemontese. Il Novara ammaina la sua bandiera che più bandiera non si può, quella con le effige di Giovanni Udovicich, lo sguardo da duro e la fiera pelata del combattente vero. La sua immagine sullo sfondo azzurro cielo ora da lassù, non smetterà mai più di sventolare. Se n’è andato oggi all’età di 79 anni il calciatore più fedele, rappresentativo e amato dal popolo novarese. A lungo detenne il primato di presenze in un’unica società, con 517 partite e 10 reti tra serie B e serie C, la serie A solo sfiorata e sognata, una sola maglia, un unico e un solo amore, il suo Novara. Stopper duro ma corretto, dai piedi ruvidi e dal fisico imponente, formava con il compagno ...leggi

05/09/2019, Armando Masciari, Slider
Nome: Armando
Cognome: Masciari
Data di nascita:
Mail:
Telefono:
Residenza:
Professione:
Curriculum:

Il Torino conquista il suo 11° scudetto Berretti

Orizzonti (di gloria) granata sopra Novara. I ragazzi della leva calcistica 2001 del Torino (foto sito ufficiale Torinofc.it) sono campioni d’Italia categoria “Berretti”. Di Moreo, che non ha avuto paura di tirare un calcio di rigore come cantava De Gregori, e Leggero (di nome e di fatto per il bel pomeriggio granata) le reti del successo. Con questa vittoria, il Torino consolida la sua leadership italiana a livello giovanile “Berretti” dopo 5 anni di digiuno, fregiandosi del tricolore di questa categoria in ben 11 occasioni compresa quella di oggi, la prima ottenuta nella stagione 1973-74 poi vittorie nelle stagioni 1974-1975, 1977-1978, 1980-1981, 1985-1986, 1987-1988, 1988-1989, 1991-1992, 2006-2007, 2013-2014 e 2018-2019. Il “Berretti” &egra...leggi

07/06/2019, Armando Masciari, ULTIME NEWS

Grazie Emiliano!

    TORINO – Oggi, “Stadio Olimpico Grande Torino”, ultima giornata di campionato, il Torino gioca contro la Lazio, gara importantissima si, ma non per la classifica e i punti in palio, ma perché è l’ ultima partita di Emiliano Moretti con in dosso maglia e calzoni da calciatore. Ebbene si, purtroppo, come già dichiarato nella conferenza stampa in settimana, il difensore granata al termine di questa stagione, ha deciso di ritirarsi dal calcio professionistico. Appenderà le scarpette al chiodo, nonostante la proposta di rinnovo avanzatagli dal presidente Urbano Cairo. Resterà comunque nei quadri della società, in veste di dirigente e braccio destro del prossimo direttore sportivo che rileverà Gianluca Pet...leggi

26/05/2019, Armando Masciari, Slider

Primavera: il Toro, già con la testa ai play-off, va ko col Sassuolo

    TORINO – Se la domenica mattina non ha l’oro in bocca, la sveglia non suona o non la senti, là fuori il tempo è uggioso e umidiccio e magari preferiresti girarti dall’altra parte e sonnecchiare ancora un pochino. Se poi i cali di tensione e le motivazioni contano e in campo non ci metti quella lucidità insieme alla necessaria feroce determinazione agonistica, che nel calcio spesso e volentieri fanno la differenza, un po’ si spiega la scivolata mattutina dei piccoli granata di oggi al “Fila”. Sassuolo Primavera corsaro 3 a 1 a spese del Torino Primavera e per fortuna non è un deja vu, dell’emozionante 3 a 2 di una settimana fa all’ “Olimpico Grande Torino” con ancora negli occhi, ancora u...leggi

19/05/2019, Armando Masciari, ULTIME NEWS

Serie C: l'Alessandria sbanca Pontedera

  PONTEDERA (PI) – Mai vendere la pelle dell’orso (grigio) prima di averlo ucciso! Con un secondo tempo orgoglioso e nel finale timoroso, l'Alessandria ribalta in Valdera il Pontedera. I grigi espugnano il sintetico dell’ “Ettore Mannucci” (stadio intitolato all’attaccante pontederese che tra gli Anni ‘40 e ‘50 militò in serie A con le divise di Pro Patria Busto Arsizio e Juventus) grazie al 2-1 in rimonta griffato “Premiata ditta De Luca-Coralli” e fa suo lo scontro diretto mantenendo ancora vivo l’obiettivo decimo posto, ultima piazza utile per l’accesso ai play-off, da giocarsi sabato prossimo in casa contro l’Albissola, nell’ultima giornata del campionato del girone A di serie C. Il Pontede...leggi

27/04/2019, Armando Masciari, ULTIME NEWS

Il Torino manca l'impresa, alla Fiorentina la Coppa Italia Primavera

    TORINO – “No remuntada, no party” ma nemmeno però “remutandata” . La Fiorentina Primavera si aggiudica la quarta Coppa Italia della sua storia vincendo anche la gara di ritorno allo stadio "Filadelfia” col punteggio di 2-1. Ai granata, puniti oltre i propri demeriti, rimangono gli applausi e i “cinque” della propria gente nel giro di campo e saluto finale, scena bellissima che ci riconcilia col calcio, con un secondo tempo giocato con rabbia, cuore e coraggio ma condito da una qual certa dose di malasorte che volentieri fa pendant con questi colori. Toro sconfitto ma a testa alta e non in mutande quindi, Fiorentina vittoriosa con merito e già forte del vantaggio maturato nella gara d’andata, un tantino fort...leggi

12/04/2019, Armando Masciari, ULTIME NEWS

Finale di andata di Coppa Italia Primavera amara per il Torino

FIRENZE - Una doppietta del viola Vlahovic stende il Torino Primavera nella gara di andata della Finale di Coppa Italia. Vittoria meritata per la Fiorentina capace di interpretare al meglio le fasi cruciali della gara e soprattutto di concretizzare in modo micidiale le ripartenze, anche in virtù dei suoi interpreti di maggior qualità, Vlahovic e Montiel su tutti, non a caso già nel giro della Prima Squadra e pure già con all’attivo qualche gettone in Serie A. Il Torino, pur non demeritando e dopo un inizio promettente, non trova la giusta lucidità in fase offensiva e paga oltremodo due errori difensivi in retroguardia. Tra una settimana al Filadelfia, nella gara di ritorno, ci vorrà un’impresa per ribaltare il risultato. Mister Copp...leggi

05/04/2019, Armando Masciari, ULTIME NEWS

Serie C: alla Pro Vercelli il derby piemontese col Gozzano

                    VERCELLI – Avanti tutta in calendario, altro giro, altro derby. Al “Silvio Piola” di Vercelli, per la 33ª giornata del girone A di serie C, va in scena una nuova contesa in salsa piemontese. Stavolta è sfida tra la Pro Vercelli, per restare nei piani alti della classifica e riprendere la corsa play-off dopo l’inopinato scivolone patito contro la Juventus Under 23 e il Gozzano, reduce da un buon 0 a 0 in casa col Novara, che staziona in acque di classifica ancora relativamente tranquille, tutto sommato in linea di galleggiamento verso l’obiettivo primario stagionale, una salvezza senza troppi patemi. Il mister di casa, Vito Grieco, schiera un inedito 3-4-2-1, con Emman...leggi

30/03/2019, Armando Masciari, ULTIME NEWS

Coppa Italia Primavera: il Torino ribalta l'Atalanta e vola in finale

TORINO – Torino (detentore del trofeo) e Atalanta si affrontano allo Stadio Filadelfia per la gara di ritorno della semifinale della Coppa Italia Primavera. In finale , già li aspetta la Fiorentina che pochi minuti prima si è portata avanti col lavoro eliminando l’Inter e bissando la vittoria nella gara di andata. I giovani granata di presentano senza la stellina Millico fermo ai box per un problema muscolare. Salterà probabilmente anche il Torneo di Viareggio. Coppitelli si affida quindi al ritrovato Ben Kone dietro al tandem d’attacco composto da Nicola Rauti e la sorpresa del moldavo Damascan. Massimo Brambilla (vecchia conoscenza granata , da giocatore cinque stagioni per lui agli inizi del 2000 e fosforo a centrocampo) è in testa al ca...leggi

06/03/2019, Armando Masciari, ULTIME NEWS

<< precedente     successiva >>