Quantcast

Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI    

Edizione provinciale di Torino


San Mauro, si presenta il neo presidente Enea Benedetto

L'ex Barcanova alla guida del club neopromosso in Eccellenza

 

 

SAN MAURO TORINESE – Enea Benedetto succede a Gerardo Angelicchio alla presidenza del San Mauro, neo promosso in Eccellenza. L'investitura ufficiale è avvenuta venerdì 10 giugno nella sede societaria nel Parco Luigi Einaudi. A fare gli onori di casa è il presidente uscente del club gialloblù: «Dopo 13 anni era giusta lasciare e ad una certa età è giusta fare largo ai giovani. Ci tengo a ringraziare tutte le persone che hanno lavorato per il San Mauro, a tutti gli sponsor e tutti coloro che mi hanno supportato in questa avventura. Lascio la società in ottime mani ad una persona come Enea Benedetto che, oltre a saper fare calcio, è anche simpatico».

Come un vero e proprio passaggio di testimone, la parola passa quindi ad Enea Benedetto: «Desidero innanzitutto ringraziare Angelicchio per la fiducia nei nostri confronti e ribadisco l'enorme stima che nutro nei suoi confronti. L'obiettivo della nuova presidenza non si limita solamente ai risultati sportivi. Vogliamo dare una forte importa green al nostro progetto mettendo l'ecosostenibilità al centro. Stiamo inoltre pensando al crowdfunding, prendendo spunto dalla Clivense di Sergio Pellissier. Mi supporteranno in questa esperienza i miei partner scientifici, finanziari, strutturali e sportivi che sono DnaPro.it, MIT Srl che fornirà hardware per rendere ecosostenibili le strutture che ci ospiteranno, Vectorium Holding che gestirà il crowdfunding e la tokenizzazione del progetto e la Deportivo International de Medellin con cui abbiamo una partnership esclusiva in Europa grazie al mio socio Andres Palacio Restrepo».

Benedetto entra poi nel dettaglio del progetto sportivo: «Stiamo studiando la soluzione migliore per sostituire il tecnico Vincenzo Piazzoli che nei giorni scorsi ha comunicato la volontà di non proseguire il suo rapporto con il San Mauro. Abbiamo quindi iniziato a sondare la disponibilità di altri tecnici. Siamo in ritardo di un mese ma sono sicuro che troveremo un allenatore in grado di farci sognare anche in Eccellenza. Vogliamo un mister che abbia il coraggio di far giocare e di valorizzare i giovani. Abbiamo anche individuato un direttore generale che a breve saremo in grado di ufficializzare. Mi avvarrò della collaborazione di Claudio Bianchi per la parte tecnica e logistica e di Silvio Mina per l'area scouting. Cercheremo di farci valere anche in Eccellenza, di ottenere dei risultati importanti e chissà che fra qualche non potremo competere per la promozione in serie D».

Rimarrà nel rinnovato consiglio direttivo invece Mahdi Gandhi Nejad, vice presidente sotto la gestione Angelicchio: «Va dato merito al mio predecessore – spiega Benedetto - di aver scelto come suo stretto collaboratore un vice presidente iraniano e musulmano che lo ha aiutato a mostrare il San Mauro come luogo di apprezzato cambiamento anche in ambito culturale e sociale. Porteremo a San Mauro l'accademia calcistica multiculturale religiosa che già in passato ho avuto modo di seguire e di sviluppare ottenendo il patrocinio della Città Metropolitana di Torino, della Regione Piemonte e la supervisione di Valentino Castellani».

A San Mauro Torinese, feudo granata, l'ultimo pensiero di Enea Benedetto è per il Torino F.C. che ha tentato di rilevare con il progetto Taurinorum: «Non ho affatto abbandonato l'idea di acquistare il Torino. Credo che in questo momento la proprietà abbia altri problemi rispetto al calcio e per il momento la vogliamo lasciare tranquilla».

 

 

 

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da Corrado Cagliero il 10/06/2022
 

Altri articoli dalla provincia...



San Mauro, altri due innesti nell'organigramma societario

  SAN MAURO TORINESE – Continua ad arricchirsi l'organigramma del San Mauro targato Enea Benedetto. Il club gialloblù, neopromosso in Eccellenza, annuncia le nomine di Antonio Beccasio come nuovo direttore dell'area Marketing e di Claudio Bianchi come nuovo coordinatore e responsabile ...leggi
23/06/2022

Serie D: colpi da novanta per il Pinerolo, presi Pinelli ed Ozara

Il neopromosso Pinerolo mette a segno due importanti colpi sul mercato. Vestiranno la casacca biancoblù l'attaccante Gabriele Pinelli (nella foto tratta dalla pagina Facebook Pinerolo Calcio Official) ed il centrocampista Denis Ozara. La punta classe 1992, cresciuta nel settore giovanile del Torino, ha all'attivo 100 gol tra Eccellenza ...leggi
22/06/2022

Il Chieri ha il suo centravanti: ufficializzato l'arrivo di Alfiero

  L'attaccante Vincenzo Alfiero è ufficialmente un nuovo un nuovo giocatore del Chieri. L'attaccante classe 1993 di Trofarello nell'ultima stagione è stato tra i protagonisti della promozione in serie C del Novara. Dopo aver iniziato lo scorso campionato con la maglia giallorossa del Bra, con cui realizza 11 gol in 14 partite, approda alla corazzata n...leggi
20/06/2022

Chieri, è caccia al centravanti: in lizza Alfiero e Puntoriere

  Dopo aver ufficializzato Roberto Sorrentino come nuovo allenatore, il Chieri stringe per definire il centravanti della prossima stagione. L'obiettivo numero uno degli azzurri è Vincenzo Alfiero (nella foto). Trofarellese classe 1993, l'attaccante ha realizzato 13 reti in 24 presenze nell'ultimo campionato, diviso a metà tra Bra e Novara con...leggi
15/06/2022

San Mauro, ecco le prime mosse del presidente Enea Benedetto

SAN MAURO TORINESE - Prime nomine del San Mauro targato Enea Benedetto. Ad affiancare il neo presidente del club gialloblù neopromosso in Eccellenza è Mahdi Ghandi Nejad, già vice presidente sotto la gestione di Gerardo Angelicchio. Silvio Mina, invece, è il nuovo responsabile dell'area scouting e ta...leggi
15/06/2022

Accordo di collaborazione tra San Giacomo Chieri e Santena 2014

  San Giacomo Chieri e Santena 2014 stipulano il ”Patto del 13 giugno”. Con questo accordo di collaborazione le due società segnano un primo piccolo passo verso una direzione che, necessariamente, accomunerà molte società, rappresentative di piccole centri e con bacini di utenza limitati rispetto alla metropoli. Non si tratta di fusione a caldo o a ...leggi
14/06/2022

Chieri, ufficializzato lo staff di Roberto Sorrentino

Subito dopo l'investitura di Roberto Sorrentino (nella foto) come allenatore della prima squadra, il Chieri ha ufficializzato anche lo staff tecnico. Il secondogenito Ivano Sorrentino, classe 1983 ed ex attaccante, è il suo vice dopo aver guidato nell'ultima stagione la comp...leggi
08/06/2022

Chieri, Roberto Sorrentino è il nuovo allenatore

  Daidola, Ezio Rossi o Iacolino? La soluzione all'identikit del successore di Marco Didu sulla panchina del Chieri era più vicina di quanto non si potesse immaginare. Roberto Sorrentino, papà di Stefano che diventerà il presidente del club dal prossimo 1° luglio, è il nuovo allenatore degli azzurri. Nato a Napoli il 14 agosto del 19...leggi
06/06/2022


Il tecnico Marco Didu saluta il Chieri: allenerà il Vado

Il tecnico Marco Didu saluta ufficialmente il Chieri, squadra che ha guidato nelle ultime due stagioni in serie D: «È sempre un sogno tornare come allenatore in una squadra e in un posto dove avevi lasciato un ottimo ricordo come calciatore. In...leggi
27/05/2022


Serie D, il Novara vince a Chieri: la cronaca e la fotogallery

  CHIERI - Che siano sfizi o sassolini ancora da levarsi dagli scarpini, per il Novara primo e già promosso in Lega Pro, non fa differenza. Onorato il campionato e vittoria 2 a 1 contro un buon Chieri che soccombe solo nella ripresa e che saluta definitivamente, ma a testa alta, le residue speranze play off. Novara che vince ancora dopo un primo tempo &ldquo...leggi
09/05/2022

Serie D: il Chieri supera all'inglese il fanalino di coda Saluzzo

CHIERI – La quiete dopo la tempesta: “Passata (cielo sereno dopo i provvidenziali tre punti di Fossano) è la tempesta (un campionato più tribolato del previsto), odo i presidenti (Luca Gandini che va, Stefano Sorrentino che viene, entrambi in tribuna) far festa…”. Contro un Saluzzo indomito e generoso ma che ha già messo i ...leggi
27/04/2022

Serie D: il Chieri supera all'inglese il Saluzzo

  CHIERI – La quiete dopo la tempesta: “Passata (cielo sereno dopo i provvidenziali tre punti di Fossano) è la tempesta (un campionato più tribolato del previsto), odo i presidenti (Luca Gandini che va, Stefano Sorrentino che viene, entrambi in tribuna) far festa…”. Contro un Saluzzo indomito e generoso ma che ha già me...leggi
27/04/2022

Giovani D Valore: Gozzano al comando davanti a Borgosesia e Chieri

Tre squadre piemontesi guidano la speciale classifica “Giovani D Valore” nel girone A dopo 25 turni di campionato. Il Gozzano conserva il primo posto con 1385 punti seguito dal Borgosesia (1106) e Chieri (1034). Il Dipartimento Interregionale della Lega Nazionale Dilettanti ha stabilito un premio complessivo di 450mila euro che sarà suddiviso e destinato alle prime t...leggi
13/04/2022


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,03448 secondi