Quantcast

Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI    

Edizione provinciale di Torino


Lutto nel calcio piemontese: scomparso l'ex portiere Franco Sattolo

In serie A fu l'estremo difensore di Sampdoria e Torino

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il calcio piemontese piange la scomparsa di Franco “Jerry” Sattolo, mancato martedì a Trieste all'età di 86 anni. Nato a Fiume il 9 settembre 1936, a 12 anni Sattolo fu costretto ad abbandonare la città istriana per emigrare in Italia. Lui ed i suoi famigliari trovarono alloggio prima a Trieste e poi in un campo profughi a Marina di Massa per quasi cinque anni prima di raggiungere Torino. Nelle sue prime esperienze calcistiche, Sattolo si mise in mostra come portiere nelle squadre giovanili del Ciriè e del Venaria tanto da guadagnare l'attenzione della Fossanese, club con cui a 20 anni esordì in Interregionale.

Giocò nell'Ivrea e quindi approdò alla Sampdoria e proprio con i blucerchiati debuttò in serie A. Seguì quindi il trasferimento alla Sambenedettese in prestito per poi fare ritorno alla Sampdoria di cui difese i pali per altre 4 stagioni nel massimo campionato. All'inizio della stagione 1966-1967 fu quindi ceduto al Torino facendo fino al 1974 il vice prima di Lido Vieri e poi di Luciano Castellini.

Iniziò quindi la sua carriera di allenatore delle giovanili granata al fianco di Ercole Rabitti. Sattolo fu poi consulente tecnico nella prima squadra del Chieri del tecnico Elio Perotti, subentrato alla 16ª giornata ad Adriano Rosato nel campionato di Promozione 1975-1976. Nella stagione 1977-1978 allenò quindi il Pino '73 mentre nella stagione successiva si sedette sulla panchina dell'Ivrea. Sotto la presidenza di Piero De Paoli, Franco Sattolo guidò la prima squadra azzurra nei campionati regionali di Prima Categoria 1979-1980 e 1980-1981 conclusi rispettivamente con un 3° ed un 2° posto. In quelle due annate giocò da mezzala il figlio Paolo (51 presenze e 17 reti) che poi diventò massaggiatore della prima squadra azzurra dal 2005 al 2009.

L'ex portiere fece quindi ritorno in azzurro nell'annata 2005-2006 allenando gli Allievi nell'anno del cinquantenario. Nella stagione successiva approdò quindi alla Juniores del Barcanovasalus con cui vinse il campionato regionale piemontese prima di chiudere la carriera di allenatore nel 2008 come vice del Gloria Fiume.

«Era un ragazzo d'oro – commenta con commozione il fratello Sergio, ex mezzala con un'esperienza alla Ternana in serie C nella stagione 1964-1965 – e fu accolto bene alla Sampdoria, per non parlare al Torino. La mia carriera si è solo incrociata all'Ivrea con quella di mio fratello. Quando arrivai nel club eporediese, Franco si era appena trasferito alla Sampdoria. Da ormai diversi anni – conclude Sergio Sattolo – era tornato a Trieste dove vive sua figlia».

Ricorda con affetto Franco Sattolo anche l'imprenditore chierese Renato Trevisan, organizzatore in città di diversi eventi con le vecchie glorie di Torino e Juventus: «Era una persona all'antica e molto concreta. Era molto esigente quando faceva l'allenatore dei ragazzi e teneva molto all'aspetto educativo al di là dei risultati ottenuti sul campo».

Beppe Dezio, ex allenatore di Chieri e Pavarolo, ha conosciuto Franco Sattolo durante l'esperienza al Torino: «Il primo anno io ero in Primavera e lui spesso veniva a farci visita al Filadelfia nel nostro spogliatoio. Nella stagione 1970-1971 sono stato suo compagno di squadra nel ritiro precampionato con Giancarlo Cadè allenatore. Era simpaticissimo e aveva sempre la battuta pronta».

Nella fotografia: il Torino 1970-1971: Franco “Jerry” Sattolo è il quartultimo in piedi da sinistra.

 

 

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da Corrado Cagliero il 19/04/2023
 

Altri articoli dalla provincia...



Serie D: pari spettacolare nella sfida salvezza tra Alba e Chieri

ALBA - Finisce con un pari pirotecnico la sfida del “si salvi chi può” all’ “Augusto Manzo”di Alba. Tre cioccolatini a testa, sei gol, tanta lotta, un rigore contestato, tutta roba prelibata per chi è di bocca buona, in tempi di magre partite tattiche e noiose. Un punto ciascuno che sicuramente è più “brut...leggi
15/04/2024




Chieri, stagione finita per i giovani Mammarella e Jaures

  Brutte notizie dall'infermeria per il Chieri reduce da 5 risultati utili consecutivi (1 vittoria con il Derthona seguita da 4 pareggi). Più grave del previsto si è rivelato l'infortunio che si è procurato il giovane centrocampista Vincenzo Mammarella (fotografia tratta dalla sua pagina Facebook) nelle battute finali dell'ultimo match...leggi
16/02/2024

Calciomercato: Gianmario Comi passa dalla Pro Vercelli al Crotone

Nel penultimo giorno della finestra invernale del calciomercato dei professionisti, l'attaccante Gianmario Comi si trasferisce in prestito dalla Pro Vercelli al Crotone. Nato a Torino il 5 marzo 1992 ma da sempre residente a Chieri (TO) con la famiglia, la punta lascia le bianche casacche dopo 6 stagioni consecutive in serie C. Comi nei calabresi sostituirà l'ex centravanti del ...leggi
31/01/2024

Serie D: mano pesante del giudice sportivo sul Chieri

  Domani nell'impegno infrasettimanale di Albenga, il Chieri dovrà fare a meno di 4 giocatori squalificati. Il giudice sportivo ha comminato ben 4 giornate di stop al portiere Ramon Virano “Per avere rivolto un'espressione offensiva all'indirizzo dell'arbitro al termine della gara”. Sono stati invece fermati per un turno il centrocampista ...leggi
30/01/2024

Calciomercato: l'ex Alessandria Patrizio Zerbo in prova all'Ascoli

Il promettente calciatore torinese Patrizio Zerbo si è aggregato in prova all'Ascoli, club che attualmente occupa il 16° posto in classifica nel campionato di serie B e reduce dall'importante vittoria ottenuta sul campo del Como. L'attaccante esterno classe 2005 nella prima parte dell'attuale stagione ha giocato nell'Alessan...leggi
30/01/2024

Serie D: termina pari la sentita sfida tra Chieri e Chisola

GASSINO TORINESE – Due punti persi oppure un punto guadagnato? Un ottimo Chieri ferma la corsa del quotato Chisola, seconda forza del campionato, nell’anticipo del “Valentino Bertolini”. Partita combattuta, avvincente e pareggio tutto sommato giusto. Un punto d...leggi
28/01/2024

Promozione girone D: poker del PSG al Lesna Gold

CHIERI - Il PSG supera il Lesna Gold per 4-1 e consolida il terzo posto in classifica nel girone D. I verdeblù, alla prima partita ufficiale nella prestigiosa cornice dello stadio “Piero De Paoli” di Chieri, si impongono nella ripresa contro un avversario che soprattutto nei primi 45' di gioco mette in difficoltà i padroni di casa con continui...leggi
21/01/2024

Serie D: importante vittoria del Chieri contro il Derthona

GASSINO TORINESE – Terza vittoria consecutiva in casa del Chieri che al “Bertolini” supera per 2-0 il Derthona. La squadra di Nisticò, scesa in campo in maglia rossa a bordi bianchi, conquista tre punti pesantissimi in chiave salvezza contro una diretta concorrente in una partita in cui gioca per 40' in dieci e realizza le due reti...leggi
17/01/2024

Salto in B per Gabriel Boloca: vestirà la maglia della Ternana

  Salto dalla serie D ai professionisti per Gabriel Boloca, difensore centrale classe 2001 nativo di Chieri (TO). Il giocatore ha iniziato l'attuale stagione nell'Albenga (13 presenze). Al termine di una settimana di prova nella squadra rossoverde, Boloca ha convinto il tecnico della Ternana Roberto Breda e si è legato agli umbri fino al 30 giugno 2025. Dopo aver mos...leggi
13/01/2024


Coppa Italia Eccellenza: domani la finale tra Pro Novara e Saluzzo

Pro Novara e Saluzzo si ritroveranno di fronte domani, domenica 7 gennaio, con fischio d'inizio fissato alle ore 14,30 nella gara secca valevole come finale regionale della Coppa Italia di Eccellenza. Ad ospitare la sfida sarà il campo in sintetico di via Marconi 15 ad Orbassano. La vincente della finalissima accederà alla fase nazionale organizzata dall...leggi
06/01/2024

Serie D: i dati di metà stagione del Chieri

Il campionato di serie D si appresta a fare il giro di boa. Ecco tutti i dati della prima metà di stagione 2023-2024 del Chieri dopo 20 partite (19 partite di campionato e 1 di Coppa Italia):   ...leggi
06/01/2024


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,05075 secondi